22°

Parma

La pioggia resta un miraggio: sale l'inquinamento dell'aria

La pioggia resta un miraggio: sale l'inquinamento dell'aria
Ricevi gratis le news
4

La pioggia non si vede in città dal mese di settembre e l'inquinamento dell'aria si aggrava.
Ieri le centraline che tengono monitorate le polveri sottili hanno registrato un nuovo sforamento. Nella centralina di via Montebello è la 57esima volta quest'anno. Siccità e inquinamento sono a livelli preoccupanti e in questo momento sono combinati fra loro. e

Un po' di acqua è venuta in settembre ma l'ultimo temporale forte si è registrato il 7 agosto. Le previsioni dicono che ci si deve aspettare un po' di nuvole per l'ultima settimana di ottobre. Ma intanto la siccità resta. Sono caduti, negli ultimi 4 mesi, meno di 40 millimetri di pioggia: il 13% della norma di questa stagione, secondo l'Osservatorio meteorologico dell'Università. E senza pioggia le polveri sottili hanno superato il limite di 50 microgrammi per metro cubo di aria.

Guarda il servizio del Tg Parma e le previsioni.

Contro siccità e inquinamento dell'aria si suggeriscono spesso soluzioni: più bici e mezzi pubblici in città, a volte targhe alterne e "chiusure" dei centri storici, la costruzione di invasi sulle colline per raccogliere l'acqua. Secondo te bisognerebbe fare qualcosa di diverso o di più? Lascia il tuo commento nello spazio "Dite la vostra".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giovanni

    22 Ottobre @ 13.05

    Riporto alcune frasi del celebre urbanista consulente delle Nazioni Unite, Jaime Lerner. In ogni città sarà obbligatorio usare meno l’auto. Non sto dicendo di non usarla mai, ma che l'auto è come la suocera. Se te la porti sempre dietro hai finito di vivere. Ogni città per gli itinerari ordinari dovrebbe avere una valida alternativa di trasporto pubblico. Il futuro è in superficie, non nelle metro. Ogni sistema è importante, bus, biciclette ecc.

    Rispondi

  • emanuela

    22 Ottobre @ 13.01

    L'unica alternativa è far girare meno auto. Purtroppo c'è molta disinformazione sull'argomento e le persone non fanno alcuno sforzo per usare metodi alternativi all'auto: vanno quindi obbligate. Innanzitutto vanno create vere isole ambientali nei quartieri residenziali in modo che le persone possano arrivare e uscire dalla propria strada di residenza senza vagare da una strada all'altra come fanno già nelle città più evolute. Le strade dove ci sono scuole all'apertura e alla chiusura vanno chiuse (vedere via saffi alle 8.30 e alle 15.00)! Le auto sono sempre più numerose e quindi questo è necessario.

    Rispondi

  • Andrea Violi

    21 Ottobre @ 17.00

    Una proposta: i parcheggi scambiatori con l'autobus GRATIS e magari con corse più frequenti. Costa, lo so, ma potrebbe essere un inizio.

    Rispondi

  • elena

    21 Ottobre @ 16.50

    Il sogno di avere più mezzi pubblici è utopia... pensare che basterebbe provare, e sarebbe un successo, sicuro. La proposta? Corse ogni 4 minuti, biglietti " elettronici" formato badge per gli abbonamenti, anche ricaricabili a scalare. E lettori da installare su tutti gli autobus nella porta dell'entrata, vicino al conducente, che automaticamente diventa controllore. I biglietti almeno giornalieri, eventualmente validi anche a zone, città, periferia, extraurbano, navette ecc. Quanti di noi andrebbero in ufficio, scuola, centro senza nemmeno pensare a prendere l'auto? Di sicuro tutti quelli che ora non ci pensano nemmeno a partire 1 ora prima, infilarsi in autobus pieni zeppi ed in ritardo e correre il rischio di dovere aspettare 15 minuti la prossima corsa per la linea da cambiare..Certo c'è da investire nei mezzi, ma le città che lo hanno fatto sono un modello. E non ci hanno perso le Aziende, anzi...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

14commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

39commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

1commento

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

SOCIETA'

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro