12°

Parma

Sempre più furti di bici da corsa

Sempre più furti di bici da corsa
Ricevi gratis le news
15

 Anche via Marzabotto finisce nella mappa dei ladri di biciclette da corsa. E’ successo la notte tra giovedì e ieri. La banda è entrata in azione in un’ora imprecisata nella notte.

«Credo si tratti di professionisti - rimarca il padrone di casa -: devono possedere una strumentazione all’avanguardia, forse una mini-telecamera per verificare quello che c'è dentro prima di agire: abbiamo due garage gemelli, ma  si sono concentrati solo su quello che utilizzo come deposito per la mia  bici da corsa». E se ne sono andati via «in sella» ad una  Kuota Kom Evo, 5 mila euro di valore, spianata un anno fa. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gio

    08 Aprile @ 11.42

    Fermiamo chi offende abusando di questi forum , perfavore ! Si può non essere d'accordo senza intervenire con mediocri offese ...vero G.P.?! Comunque il problema è sempre lo stesso, chi lavora e chi no!

    Rispondi

  • daniele

    08 Aprile @ 10.34

    Alcune considerazioni: - La maggior parte di noi ciclisti percorre le zone del lungo parma e via montebello per rientrare dai giri domenicali. Probabilmente c'è qualcuno in scooter che segue per poi "tracciare" la mappa delle bici interessanti. - anche questa volta sono andati a botta sicura scegliendo (e non a caso) il garage da aprire. - i garage sono garage e non sono costruiti per resistere a bande di professionisti dello scasso... si potrebbe anche mettere la porta blindata, l'alta tensione, le tagliole, il fossato con i coccodrilli ecc..ecc..ma mi sembra che così si perde di vista il problema reale che si chiama SICUREZZA dei cittadini. - il territorio del comune di Parma non è grande; sono mesi ormai che questa banda agisce completamente indisturbata. Forse qualcuno pensa che trattandosi di bici il problema sia di secondo ordine... Diamoci una svegliata, questi sono ladri professionisti, finite le bici da corsa ricominceranno con gli appartamenti, con le auto e con tutto il resto. SIamo tutti possibili bersagli... Ma dove sono le forze dell'ordine? Com'è possibile lasciare un area piccola come il comune di Parma completamente in balia di queste bande di ladri professionisti ? Garage, appartamenti, negozi, bar, chioschi del latte.... ogni giorno se ne legge una. Continuiamo a prendere in giro gli appassionati di bici che perdono il loro gioiellino o capiamo che Parma è diventata il supermercato di queste bande di ladri? Cara Gazzetta di Parma perchè non intervisti i nostri commissari e sub commissari sul tema della sicurezza? Buona Pasqua a tutti.

    Rispondi

  • federico

    08 Aprile @ 10.27

    infatti provate a dare una occhiata a qualche film inglese o americano, dagli anni 80 in poi....c'è gente che parcheggia la propria bici da corsa da qualche centinaio di dollari in casa e non in garage. in tutto il mondo una bici da 5 mila euro la si tiene in casa continuate a fare beneficenza. il bici da 5 mila euro non ne ho e se vengono a guardare nel mio garage non trovano manco la macchina...a vag a pè

    Rispondi

  • ferdinando

    08 Aprile @ 09.42

    Credo siano una squadra di persone dell'est. Scelgono e seguono i ciclisti al ritorno dal giro, e si annotano indirizzo e garage. Stiamo all'occhio quando torniamo a casa!

    Rispondi

  • ferdinando

    08 Aprile @ 09.42

    Credo siano una squadra di persone dell'est. Scelgono e seguono i ciclisti al ritorno dal giro, e si annotano indirizzo e garage. Stiamo all'occhio quando torniamo a casa!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I regali di Natale per lui

PGN

I regali di Natale per lui

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Montagna

Corniglio, si pensa a una eventuale «class action» contro Enel

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

1commento

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

2commenti

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

carabinieri

Traffico rifiuti a Livorno, sei arresti. Intercettazioni choc: "I bambini? Che muoiano"

1commento

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260