14°

Parma

Tg Parma - Via Montebello: tentato furto al distributore di latte

Ricevi gratis le news
7

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giuio

    08 Aprile @ 18.20

    Sarà servito per qualche neonato dell'est, quello che oggi tanti media tolleranti spaccerebbero orgogliosamente fotografato in neonatologia come "nuovo italiano"...

    Rispondi

  • Geronimo

    08 Aprile @ 11.46

    Massimo bravo, sul discorso latte crudo c'è sempre il discorso dei produttori industriali che fanno pressioni e infatti nel territorio dell'ausl di parma è vietato vendere latte crudo sfuso ma solo in bottiglia mentre in provincia per fortuna anche se ancora per poco il latte si trova ancora. Io conosco bene il primo produttore nel comune di parma del latte crudo e gli ho chiesto perchè avessero chiuso tutti e due i distributori, mi hanno detto che da quando sono uscite le false notizie sulle morti legate al latte crudo è calato il lavoro e sono iniziati i problemi, infatti se mentre prima esaurivano tutto il latte (veniva messo la sera e la mattina) prima di riempire i serbatoi da quando c'è stato il falso allarmismo il lavoro è calato e non era conveniente, oltre al fatto che non puoi mettere latte nuovo in quello vecchio quindi dovevano buttare via il latte magari della sera prima. Hanno detto che questi distributori sono senza controlli e questo non è vero poichè i controlli avvengonoper ogni mungitura poi i serbatoi sono controllati quindi i rischi sono minimi, le morti (credo 2 in tutta Italia) non sono avvenute direttamente per il latte ma per altri fattori e per i bambini è chiaro che quel latte vuole per sicurezza bollito. Tra l'altro non conta perchè io sono solo una persona ma ho problemi di stomaco, il latte per me è difficilmente digeribile, teoricamente il latte crudo stando a quello che dicono le grandi multinazionali crea problemi mentre il loro no, invece accade il contrario anche perchè nel processo di pastorizzazione del latte industriale vengono si uccisi i batteri ma anche distrutte tante proteine. Chiedetevi poi il motivo per cui il latte frescoa al supermercato costa ormai 1,50 euro al litro mentre il latte a lunga conservazione che ha processi più lunghi e costi lievemente più alti, costa meno di un euro e in offerta lo trovi talvolta a 50 centesimi. Io alla fine continuo a bere il latte del distributore (doppio risparmio, economico e di rifiuti visto che utilizzo sempre lo stesso contenitore, oltre alla qualità che è migliore rispetto a quello industriale) e sto bene, almeno riesco a bere latte, poi dai se muorirò per un bicchiere di latte vorrà dire che i miei familiari faranno causa a chi lo ha prodotto e magari vivranno di rendità per quanche anno ma non so perchè, penso che questo non accadrà mai!

    Rispondi

  • FIL2011

    07 Aprile @ 21.05

    Se l'avessero fatto per fame, avrebbero preso il latte (con i tempi che corrono, sarebbero "giustificati"), ma siccome il latte lo hanno lasciato lì, credo che lo abbiano fatto solo per i soldi. e.........qualcos'altro!!!. "latte in polvere??. Mah!!! Poveri disgraziati!!

    Rispondi

  • Massimo

    07 Aprile @ 20.28

    Posso dire una cosa che non c'entra con il furto? E' rimasto qualche distributore di latte crudo e non imbottigliato? Perche' li trovavo comodi mentre con quello in bottiglia recentemente ho notato un calo di qualita' e anzi un paio di bottiglie mi si sono inacidite il giorno prima della scadenza.

    Rispondi

  • pier luigi

    07 Aprile @ 20.21

    qualcuno dirà che lo hanno fatto per fame?!?!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

9commenti

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

5commenti

PARMA

Scontro fra due auto in via Venezia

APPENNINO

Escursionisti in difficoltà per il ghiaccio: due interventi del Soccorso Alpino sul Marmagna

In salvo due 29enni toscane e due uomini del Parmense. Appello del Saer: "Usate l'attrezzatura adatta"

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

1commento

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

GAZZAREPORTER

"Tramonti infuocati": le foto del lettore Matteo

TG PARMA

Nuovi agenti di polizia municipale e telecamere a Parma Video

Festeggiato San Sebastiano, patrono della Municipale

droga

Arrestato mentre spaccia in viale dei Mille. Con 17 dosi pronte nelle siepi

incidente

Frontale nella notte al Botteghino: due feriti

via d'azeglio

Prima minaccia i clienti, poi lancia bottiglie contro le vetrine: inseguito e bloccato

5commenti

mobilità

Maxi zone a velocità limitata nel Cittadella e nel Montanara Video

4commenti

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

politica

Pizzarotti: "Nel M5s restano solo gli yes man. Con me usata la linea sovietica"

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Turismo

Venezia, 1.100 euro di conto per 4 bistecche e una frittura di pesce

Lucca

Un escursionista muore sulle Apuane

SPORT

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: gli highlights della partita Video

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Dispiace non vedere la 'cattiveria' giusta per portare a casa il risultato" Video

SOCIETA'

IL CASO

Tim Cook: "Non voglio che mio nipote sia sui social"

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"