22°

Parma

Tg Parma - Via Montebello: tentato furto al distributore di latte

Ricevi gratis le news
7

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giuio

    08 Aprile @ 18.20

    Sarà servito per qualche neonato dell'est, quello che oggi tanti media tolleranti spaccerebbero orgogliosamente fotografato in neonatologia come "nuovo italiano"...

    Rispondi

  • Geronimo

    08 Aprile @ 11.46

    Massimo bravo, sul discorso latte crudo c'è sempre il discorso dei produttori industriali che fanno pressioni e infatti nel territorio dell'ausl di parma è vietato vendere latte crudo sfuso ma solo in bottiglia mentre in provincia per fortuna anche se ancora per poco il latte si trova ancora. Io conosco bene il primo produttore nel comune di parma del latte crudo e gli ho chiesto perchè avessero chiuso tutti e due i distributori, mi hanno detto che da quando sono uscite le false notizie sulle morti legate al latte crudo è calato il lavoro e sono iniziati i problemi, infatti se mentre prima esaurivano tutto il latte (veniva messo la sera e la mattina) prima di riempire i serbatoi da quando c'è stato il falso allarmismo il lavoro è calato e non era conveniente, oltre al fatto che non puoi mettere latte nuovo in quello vecchio quindi dovevano buttare via il latte magari della sera prima. Hanno detto che questi distributori sono senza controlli e questo non è vero poichè i controlli avvengonoper ogni mungitura poi i serbatoi sono controllati quindi i rischi sono minimi, le morti (credo 2 in tutta Italia) non sono avvenute direttamente per il latte ma per altri fattori e per i bambini è chiaro che quel latte vuole per sicurezza bollito. Tra l'altro non conta perchè io sono solo una persona ma ho problemi di stomaco, il latte per me è difficilmente digeribile, teoricamente il latte crudo stando a quello che dicono le grandi multinazionali crea problemi mentre il loro no, invece accade il contrario anche perchè nel processo di pastorizzazione del latte industriale vengono si uccisi i batteri ma anche distrutte tante proteine. Chiedetevi poi il motivo per cui il latte frescoa al supermercato costa ormai 1,50 euro al litro mentre il latte a lunga conservazione che ha processi più lunghi e costi lievemente più alti, costa meno di un euro e in offerta lo trovi talvolta a 50 centesimi. Io alla fine continuo a bere il latte del distributore (doppio risparmio, economico e di rifiuti visto che utilizzo sempre lo stesso contenitore, oltre alla qualità che è migliore rispetto a quello industriale) e sto bene, almeno riesco a bere latte, poi dai se muorirò per un bicchiere di latte vorrà dire che i miei familiari faranno causa a chi lo ha prodotto e magari vivranno di rendità per quanche anno ma non so perchè, penso che questo non accadrà mai!

    Rispondi

  • FIL2011

    07 Aprile @ 21.05

    Se l'avessero fatto per fame, avrebbero preso il latte (con i tempi che corrono, sarebbero "giustificati"), ma siccome il latte lo hanno lasciato lì, credo che lo abbiano fatto solo per i soldi. e.........qualcos'altro!!!. "latte in polvere??. Mah!!! Poveri disgraziati!!

    Rispondi

  • Massimo

    07 Aprile @ 20.28

    Posso dire una cosa che non c'entra con il furto? E' rimasto qualche distributore di latte crudo e non imbottigliato? Perche' li trovavo comodi mentre con quello in bottiglia recentemente ho notato un calo di qualita' e anzi un paio di bottiglie mi si sono inacidite il giorno prima della scadenza.

    Rispondi

  • pier luigi

    07 Aprile @ 20.21

    qualcuno dirà che lo hanno fatto per fame?!?!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

44commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro