ULTIME NOTIZIE DA NON PERDERE!

Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Cerca il meteo del tuo Comune

SCOPRI TUTTE  LE SEZIONI DEL SITO

Esenzioni ticket per l'alluvione: ecco tutte le vie e i numeri civici
ausl

Alluvione, esenzione ticket: ecco tutte le vie e i  numeri civici

 
Regio, ancora scintille fra Pizzarotti e Pagliari
Politica

Regio, ancora scintille fra Pizzarotti e Pagliari

 
Aeroporto: entro novembre deve arrivare la firma
Trasporti

Aeroporto, entro novembre deve arrivare la firma

 
Stabat Mater di Pergolesi con Sanguinetti, la Cicogna e Burani
Teatro

Lo Stabat Mater di Pergolesi al Farnese

 
Renée Zellweger irriconoscibile per i ritocchi
Cinema

Renée Zellweger irriconoscibile per i ritocchi

 
Sposami
TV PARMA

Sposami

 
Cresce la domanda di laureati e tecnici altamente specializzati
Tv Parma

Cresce la domanda di laureati e tecnici altamente specializzati

 
Atterraggi da "infarto"
MADEIRA

Atterraggi da "infarto" Video

 
BOYHOOD

BOYHOOD

 
Raccontare la guerra sperando nella Grande pace
kermesse

Raccontare la guerra sperando nella Grande pace

 
«Il segreto? Innovare»
INTERVISTA- Fabrizio Longo, direttore Audi Italia

«Il segreto? Innovare»

 
Musulmani di Parma a Kuminda: foto di gruppo
Stranieri

I musulmani di Parma contro l'Isis: "No all'odio"

 
Regali dal telefonino,  con un'app tutta parmigiana
Hi-tech

Regali dal telefonino, con un'app tutta parmigiana

 
autunno figliage
viaggi

L'orizzonte tra gli aceri del Québec

 
La Gazzetta aderisce alla raccolta di Munus per gli alluvionati
Iniziativa

La Gazzetta aderisce alla raccolta di Munus per gli alluvionati

 
Mirànt, sèmma a sinch gàti zvélja ch' a n’é ora tato
Dialetto

Mirànt, sèmma a sinch gàti zvélja ch' a n’é ora tato

 
 Gioacchino Giovanni Iapichino
Le nostre iniziative

Riso dall'antipasto al dolce con il libro della Gazzetta

 
"Noi in prima linea contro l'Ebola: portiamo cibo a orfani e famiglie"
Salute

"Noi in prima linea contro l'Ebola: portiamo cibo a orfani e famiglie"

 
Mamma Rosa

Mamma Rosa

 
Las Karne Murta, sostegno dal palco
Venerdì prossimo

Las Karne Murta, sostegno dal palco

 
Donne: tutte le news al femminile
la città rosa

Donne: tutte le news al femminile

 
Fai affari con Kauppa, il social commerce alla parmigiana!
Kauppa

Fai affari con Kauppa, il social commerce alla parmigiana!

 

C inema

BOYHOOD

BOYHOOD

Genere Drammatico

Durata 165

 

Parma

Sparisce in autogrill e cammina sui binari della Tav: il Frecciarossa frena e la salva

Sparisce in autogrill e cammina sui binari della Tav: il Frecciarossa frena e la salva
5

Laura Frugoni

Una donna che sparisce in un autogrill. Ricorda un bel film di qualche anno fa, l'inizio di questa storia, ma quella vera è molto più drammatica e dolente. Si è risolta in una manciata di ore con un salvataggio incredibile: una figura femminile che cammina lungo i binari della Tav, il Frecciarossa all'orizzonte, il macchinista che tira il freno «a tutta» e riesce a fermarsi a pochi metri da lei.

(...) La chiameremo Rosalba, come la protagonista di quel film di Soldini, anche lei era di origini campane. (...) Venerdì sera stava tornando a casa a bordo di un pullman privato.

(...) Verso le dieci di sera la corriera ha fatto una sosta all'autogrill di Cortile San Martino Ovest, affacciato sulla corsia sud. I passeggeri scendono e il gruppo si sgrana: chi va a mangiare un boccone, chi va alla toilette o fuma una sigaretta.Quando uno dopo l'altro risalgono sul pullman, qualcuno si accorge che manca una donna...

L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

commenti 5
  • daniela

    15 April @ 18.35

    infatti non è andata così... ero sul treno (sabato mattina non venerdì sera, la signora ha camminato tutta la notte) che ha rallentato e frenato con comodo, perché la donna è stata vista dal freccia rossa precedente che ha dato l'allarme. La donna era ferita ed è stata caricata sul treno dove non meno di dieci medici presenti le hanno prestato le prime cure mentre il treno, a quel punto davvero a 300 all'ora, l'ha portata a bologna dove il 118 l'ha presa in carico...

    Rispondi

  • liv'

    09 April @ 10.21

    300/h ? ma cosa credi di essere a freccia rossa ? ahaha

    Rispondi

  • alessandro

    08 April @ 14.00

    Sorbolo.. se ci fai caso nei tratti popolati, ossia dove non c'è campagna o periferia. c'è illuminazione, oltre al fatto che i freccia rossa hanno una fanaleria mlt forte cmq sia meglio cosi...

    Rispondi

  • Delia

    08 April @ 10.07

    Gente pazza.....

    Rispondi

  • Kenny

    08 April @ 09.54

    Alle dieci di sera, col buio, il macchinista di un treno che và a quasi 300 km/h vede una donna sui binari, frena e la soccorre ??? Cò dit mandrake !!! Non riescono a frenare di giorno, treni che vanno molto più piano !!! Qui c'è qualcosa che strusa !!

    Rispondi