12°

23°

Parma

Biciclette contromano? "Sì, ma a volte è rischioso"

Biciclette contromano? "Sì, ma a volte è rischioso"
Ricevi gratis le news
28

Giulia Viviani

C’era da aspettarselo, il via libera per le biciclette alla circolazione contromano divide i parmigiani. Favorevoli, ovviamente, molti appassionati delle due ruote. Nettamente contrari quasi tutti gli automobilisti.

(...) I parmigiani in sella alla loro bici, si dicono favorevoli a questa possibilità che «incentiva l’utilizzo delle due ruote», come dice Francesca Chittolini, e che soprattutto «va a regolamentare una pratica che è già molto diffusa», come sostiene Paolo Manghi.
In effetti in centro storico non è affatto raro incontrare ciclisti che non si curano minimamente della segnaletica stradale: «Sarei d’accordo se prendessimo ad esempio le misure adottate da Olanda e Danimarca per integrare il traffico bici e auto - dice Luigi Romeo -. Poi un conto è Parma, dove c’è una discreta cultura della bici, un altro è il resto d’Italia». 

(...) L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    11 Aprile @ 09.23

    Sarebbe ora che i ciclisti oltre a non andar contromano imparassero anche il codice stradale, magari rispettando il semaforo rosso, sabato scorso a Panocchia al semaforo stavo svoltando sulla Pedemontana verso Traversetolo quando sono costretto a frenare perché un gruppo di una decina o forse più ciclisti soprassando le auto da sinistra e destra ferme e incolonnate al semaforo ()per forza, per loro era rosso) svoltava verso parma e il bello è stato che avendo il finestrino aperto mi sono sentito anche insultare per il mio comportamento, ovvero quello di rispettare il codice stradale passando il semaforo con il verde.

    Rispondi

  • michele

    10 Aprile @ 21.35

    ma che facciano pure, quando l'ignoranza dilaga e' giusto legalizzarla. partendo dal presupposto che il 99.9% di questi ciclisti/pedoni e' anche un automobilista frustato dallo stesso comportamento dei suoi pari part/time lasciamoli liberi di comportarsi come gli pare, a patto che le istituzioni sanzionino anche loro per comportamenti scorretti ( anche loro in saccoccia avranno una patente/documento di riconoscimento) basta farsi un giro a barriera repubblica per vedere classici comportamenti arroganti: bici all'interno della rotaria, bici contromano all'interno della pista ciclabile, pedoni all'interno della pista ciclabile che pretendono anche la precedenza!! a tal proposito i sig.ri ciclisti non hanno nulla da dire visto che vengono defraudati di un loro sacrosanto diritto in questo caso?? detto questo difendiamo i ciclisti e i loro pseudo diritti, ma chi ci difende poi dai ciclisti??saluti a tutti

    Rispondi

  • alberto

    10 Aprile @ 20.54

    mi sembra una sciocchezza colossale. E' pericoloso per chi si trova ad andare in bicicletta e crea situazioni di rischio innecessarie. Non capisco perchè ci debba essere una categoria di utenti della strada che non è tenuta a rispettare le regole. Se èp senso unico lo è per tutti. Molte strade a senso unico sono strette: se si incontrano un auto ed un ciclista, chi ha la precedenza? Se c'è un incidente con quale criterio viene valutata la posizione del ciclista? deve tenere la destra? E poi, perchè se chi va in bicicletta è un utente della strada non è tenuto a dare la patente come tutti gli altri? La verità è che noi tutti quando andiamo in bicicletta ci comportiamo in modo irresponsabile, senza alcun rispetto per le regole. Basta vedere come i ciclisti si buttano a capofitto sulle striscie pedonali, senza guardare se stanno arrivando automobili o no !!!!! Parma poi è molto colpevole, avendo favoreggiato questo comportamento irresponsabile per molti anni, lasciando intendere che a chi va in bicicletta tutto è concesso e demonizzando oltre misura chi guida una automobile. Meno biciclette e più parcheggi per le auto!

    Rispondi

  • pedro

    10 Aprile @ 19.06

    caro straie' con il nuovo provvedimento gli anziani magari malati che vanno in bici contromano rischieranno senz'altro di piu' che un paio di pedalate per imboccare la strada nel senso giusto......ma che dire ...contenti loro.... io nn sono piu giovane,ed uso la macchina solo per lavoro.......dove lavoro io e con gli orari vìche faccio nn arrivano gli autobus.ma nn per quello imbocco la tangenzialeal rovescio perche sono stanco o faccio prima ad arrivare a casa....

    Rispondi

  • GIALLOBLU'

    10 Aprile @ 19.02

    ANCHE SE IN UN SINISTRO FRA AUTOMOBILISTA E CICLISTA HA LA PEGGIO SENZA OMBRA DI DUBBIO LA BICICLETTA, ANCHE L'AUTOMOBILISTA SI SENTE UN SENSO DI COLPA E SCIOCCATO, NON OSTANTE MAGARI LA COLPA NON SIA SUA. QUINDI E' GIUSTO CHE I CICLISTI RISPETTINO LE DISCIPLINE DELLA CIRCOLAZIONE COME GLI AUTOVEICOLI. PARLANDO DA AUTOMOBILISTA, CERTE VOLTE BISOGNA FARE DELLE MANOVRE DA DISPERATI PER NON CREARE INCIDENTI COI CICLISTI

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Sul Lungoparma

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti: «Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere e gentiluomo

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»