-2°

Parma

Pulizia in palestra: finiti i soldi per cinque scuole

Pulizia in palestra: finiti i soldi per cinque scuole
Ricevi gratis le news
0

Enrico Gotti

Tre righe dal ministero dell’Istruzione, per dire che non ci sono i soldi per pulire le palestre di cinque scuole superiori. A restare senza lavoro sono persone che fanno parte del Consorzio di solidarietà sociale, nel quale hanno trovato impiego disabili, ex detenuti ed ex tossicodipendenti.
 Le palestre in questione sono nell’Oltretorrente, di proprietà della Provincia. Sono utilizzate dagli alunni dei licei scientifici Marconi e Ulivi, dall’istituto per geometri Rondani, dell’istituto commerciale Melloni e dal liceo di scienze umane (ex magistrali) Albertina Sanvitale. Tutte scuole che non hanno abbastanza spazio per far fare ginnastica a tutte le classi all’interno delle loro sedi e che portano i loro ragazzi nelle palestre all’esterno, come quella di via Pintor.
 Questi istituti scolastici superiori hanno rinunciato all’assegnazione di alcuni bidelli per avere i finanziamenti necessari a pagare le ditte esterne che si occupano di pulizia. Ma adesso queste risorse vengono meno. Non ci sono più per i lavoratori delle cooperative sociali, che si fermeranno lunedì 16 aprile, non puliranno più le palestre.
 La comunicazione è arrivata l’11 aprile a firma di Elisabetta Davoli, funzionario del ministero dell’Istruzione. Il messaggio che giunto ai presidi dice, in sostanza: non ci sono i soldi, arrangiatevi. Mancano all’appello i 68.000 euro necessari per la copertura di questo servizio. Le scuole non sanno dove reperire i fondi.
«Sono stati tagliati completamente senza preavviso. – attacca il dirigente scolastico del liceo Marconi, Antonio Attanasi - La cooperativa aspetta di essere pagata ancora per l’anno scorso. Ho chiesto che almeno sia saldata dal ministero questa cifra». «Si tratta di un servizio che tradizionalmente esiste a Parma, affidato ad una cooperativa sociale. Il ministero non lo finanzia più. È un problema. Non si possono lasciare sporche le palestre. C’è problema di igiene, c’è il rischio di micosi se non si pulisce. Ci sono i bagni, ci sono gli spogliatoi», continua il preside del Marconi.
 I lavoratori avevano già dovuto far fronte al taglio del 25% del budget per le ditte esterne deciso nella precedente legislatura. «Avevano continuato a lavorare, a parità di ore – ricorda il preside del Marconi – Era un servizio inappuntabile, il loro. La situazione è molto brutta. Ora cerchiamo di tamponare. Da lunedì la cooperativa interrompe il servizio. Funzionava bene, non è facile sostituirla. Non è pensabile portare il bidello assieme alle classi mentre vanno in palestra. Avevano turni che continuavano anche nel pomeriggio, quando le strutture erano utilizzate dai gruppi sportivi delle scuole».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

calcio

Il Parma s'accontenta

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

1commento

Gara

La grande sfida degli anolini

1commento

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

5commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande