-2°

Parma

I Maestri autoconvocati: "Alla Scuola Europea il sindacato non esiste"

Ricevi gratis le news
6

I "Maestri autoconvocati" esprimono solidarietà ai colleghi insegnanti della Scuola Europea e interviene sulle recenti vicende giudiziarie, con un comunicato intitolato Parma, una “scuola europea”, in cui il Sindacato non esiste. L’Avvocatura dello Stato faccia un passo indietro.
Ecco il comunicato:

Il gruppo “Maestre e maestri, autoconvocati di Parma e Provincia” dopo che la Scuola Europea di Parma è balzata alla ribalta delle cronache, per l’ennesimo fatto di cronaca giudiziaria. Oltre ad esprimere solidarietà ai colleghi docenti che chiedono semplicemente l’applicazione della legge, quindi di avere il compenso previsto dalle norme per questa tipologia di istituzioni scolastiche, fa anche evincere che in questa istituzione, la quale dovrebbe essere l’esempio di un modo di fare “europeo”, non esistono rappresentanze sindacali costituite come in tutti i luoghi di lavoro, un fatto accettato come se fosse normale, eppure in nessun luogo di lavoro che si definisca “europeo” pubblico o privato è così. Roba da terzo mondo, altro che Europa, magari ponendo in essere le opportune mediazioni sindacali si sarebbe evitata l’ennesima grana giudiziaria, ma alla Scuola Europea non esiste alcuna elezione delle RSU. Come al solito dopo l’azione giudiziaria avviata dai docenti che rivendicano i loro diritti, a difendere in Tribunale l’amministrazione è stata chiamata l’Avvocatura dello Stato di Bologna, riteniamo grave che questa istituzione venga investita di questioni scolastiche solo quando c’è da andare “contro” i docenti, a questo proposito il portavoce dei Maestri Autoconvocati, Salvatore Pizzo, afferma: “Sarebbe auspicabile che una volta tanto l’Avvocatura valutasse, nell’interesse generale, anche di astenersi dall’assumere certe linee difensive, lasciando al loro destino e alle loro responsabilità quanti svolgendo funzioni apicali compiono scelte che determinano il continuo insorgere di contenziosi che non hanno bene alla scuola”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • salvatore pizzo

    17 Aprile @ 23.19

    In merito agli Stati Uniti perchè, hanno una scuola migliore e una sanità migliore? Importano i nostri cervelli, formatisi in Italia nella nostra scuola elementare, media e superiore, la sanità italiana con tutti i guai che abbiamo e le ruberie è tra le migliori al mondo. Dobbiamo togliere i sindacati? I dipendenti da chi dovrebbero essere rappresentati dal primo che passa per la strada?

    Rispondi

  • salvatore pizzo

    17 Aprile @ 23.14

    Caro camola, i presidi sono dipendenti pubblici ed hanno diritto ad essere iscritti ai sindacati, scusa se non c'è il sindacato (che il dipendente elegge indicando un suo collega) c'è l'avvocato a cui rivolgersi, è il caso della Scuola Europea è emblematico. Allora giro la domanda, a quale studio legale ci deve rivolgere? Chi paga? Forse non era meglio fare una trattativa, e definire regole contrattuali? Se non vuoi i sindacati, la gente che lavora da chi dev'essere rappresentata, facciamo un sorteggio?

    Rispondi

  • gianfranco ferrari

    16 Aprile @ 08.04

    Sapete perchè negli Stati Uniti non vogliono la sanità e la scuola pubblica? perchè poi quasi sempre finisce che i clientelismi politico-sindacali hanno il sopravvento alla meritocrazia ed al buon funzionamento delle istituzioni. Sarebbe interessante aprire un dibattito su: la meritocrazia in ambito pubblico in Italia. Aggiungo che un noto politico nel 1996, dopo una visita in Cina con un gruppo di 200 imprenditori, andava dicendo: qualche impresa si delocalizzerà, ma i cerverlli rimarranno quì! non aggiungo altro..

    Rispondi

  • gianfranco ferrari

    16 Aprile @ 07.50

    Indicatemi la percentuale di quanti dirigenti scolastici della pubblica amministrazione non hanno tessera di partito o sindacale, grazie.

    Rispondi

  • salvatore pizzo

    16 Aprile @ 00.14

    Caro amico, le Rappresentanze Sindacali sono fatte dai lavoratori che lavorano nella singola sede, i colleghi della Scuola Europea non hanno il diritto di eleggersi i loro rappresentanti? Dai per scontato che delle persone che non sappiamo chi potrebbero essere, siano clientelari. Cortesemente quando parlate di anomalie, o clientelismo,nella scuola a Parma fate nomi e cognomi e denunciate presso gli organi preposti. Cordiali saluti Salvatore Pizzo - Maestre e Maestri, autoconvocati, di Parma e Provincia

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

nuoto

Europei, tris d'oro dell'Italia: prima Dotto e poi Orsi

SOCIETA'

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5