22°

Parma

Ombrelli aperti: ancora tanta pioggia sino a venerdì

Ombrelli aperti: ancora tanta pioggia sino a venerdì
Ricevi gratis le news
0

 Dopo due giorni di  pioggia battente consecutivi, ieri il maltempo ha concesso una parziale tregua: a partire da metà mattinata, infatti, ha cessato di piovere e, anche se il sole ha fatto solo qualche sporadica comparsa e le nuvole hanno prevalso, fino a sera non ci sono state altre precipitazioni. Non bisogna però farsi illusioni, perché almeno sino a venerdì prossimo il tempo si manterrà perturbato o, comunque, variabile.

Massime sotto la media
Ieri la massima non ha comunque superato i 14 gradi, rimanendo di 4 al di sotto della media, mentre la minima ha sfiorato i 10 gradi, grazie soprattutto alle nuvole che coprivano il cielo, quindi solo di poco al di sotto della norma.  Sono invece 8 i millimetri di pioggia caduti nella prima parte della giornata e il totale è ormai al di sopra dei 50 millimetri, che rappresentano la quota normale per i primi 20 giorni del mese di aprile. Rimane comunque ancora sotto la media la quantità di pioggia caduta da inizio 2012, ma, rispetto a fine marzo, il recupero è stato notevole e comunque la siccità che si stava profilando all'orizzonte sembra essere ormai scongiurata.
Variabile sino a venerdì
Intanto, le previsioni non dicono nulla di buono, anche se potrebbero riservare la sorpresa di un prossimo weekend all'insegna del caldo e del sole. Ma se questa è una previsione in attesa di conferme, è invece certo che i prossimi giorni, almeno sino a venerdì, saranno caratterizzati  da un tempo instabile e ancora da tanta pioggia. In particolare, oggi dovrebbe essere una giornata ancora all'insegna delle nuvole e della pioggia, in particolare nel pomeriggio. Domani, invece, ci dovrebbe essere una tregua sul tipo di quella di giovedì scorso, ma già nel pomeriggio di mercoledì il cielo tornerà a coprirsi e per giovedì e venerdì sono previste nuove precipitazioni. E per tutte le prossime giornate le temperature rimarranno al di sotto delle medie della stagione. Insomma, l'anticiclone che aveva caratterizzato il tempo per tutto marzo e che se ne è andato proprio in corrispondenza dell'inizio di aprile, non sembra destinato a ritornare a breve in pianta stabile e quindi ombrelli e impermeabili dovranno ancora rimanere a portata di mano.
Sotto controllo lo smog
La pioggia, il vento e il maltempo hanno comunque avuto come effetto collaterale l'abbattimento dei livelli del Pm10, che sino a fine marzo erano state praticamente quasi sempre oltre il livello di attenzione dei 50 microgrammi per metro cubo. In tutto aprile, infatti, non si è mai registrato uno «sforamento» e giovedì scorso, ultimo giorno di cui l'Arpa ha ufficializzato i dati, il livello era sceso a 14, il dato più basso  di aprile e secondo dell'anno. E anche i dati del weekend, che usciranno oggi, dovrebbero confermare, visto il maltempo, questa linea di tendenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Marino Perani

Marino Perani

Lutto

Morto Marino Perani, allenò il Parma

In panchina negli anni Ottanta

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo

Bottino da quantificare

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

13commenti

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

ALIMENTARE

Torna il "World Pasta Day", San Paolo è la "capitale". E il 25 ottobre, pastici aperti anche a Parma

Aidepi presenta la Giornata mondiale del 25 ottobre

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

1commento

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

rapimento

Alfano: "Liberato in Nigeria don Maurizio Pallù"

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

FOTOGRAFIA

Percezione e realtà negli scatti di Volumnia Fontana

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»