Parma

Ombrelli aperti: ancora tanta pioggia sino a venerdì

Ombrelli aperti: ancora tanta pioggia sino a venerdì
Ricevi gratis le news
0

 Dopo due giorni di  pioggia battente consecutivi, ieri il maltempo ha concesso una parziale tregua: a partire da metà mattinata, infatti, ha cessato di piovere e, anche se il sole ha fatto solo qualche sporadica comparsa e le nuvole hanno prevalso, fino a sera non ci sono state altre precipitazioni. Non bisogna però farsi illusioni, perché almeno sino a venerdì prossimo il tempo si manterrà perturbato o, comunque, variabile.

Massime sotto la media
Ieri la massima non ha comunque superato i 14 gradi, rimanendo di 4 al di sotto della media, mentre la minima ha sfiorato i 10 gradi, grazie soprattutto alle nuvole che coprivano il cielo, quindi solo di poco al di sotto della norma.  Sono invece 8 i millimetri di pioggia caduti nella prima parte della giornata e il totale è ormai al di sopra dei 50 millimetri, che rappresentano la quota normale per i primi 20 giorni del mese di aprile. Rimane comunque ancora sotto la media la quantità di pioggia caduta da inizio 2012, ma, rispetto a fine marzo, il recupero è stato notevole e comunque la siccità che si stava profilando all'orizzonte sembra essere ormai scongiurata.
Variabile sino a venerdì
Intanto, le previsioni non dicono nulla di buono, anche se potrebbero riservare la sorpresa di un prossimo weekend all'insegna del caldo e del sole. Ma se questa è una previsione in attesa di conferme, è invece certo che i prossimi giorni, almeno sino a venerdì, saranno caratterizzati  da un tempo instabile e ancora da tanta pioggia. In particolare, oggi dovrebbe essere una giornata ancora all'insegna delle nuvole e della pioggia, in particolare nel pomeriggio. Domani, invece, ci dovrebbe essere una tregua sul tipo di quella di giovedì scorso, ma già nel pomeriggio di mercoledì il cielo tornerà a coprirsi e per giovedì e venerdì sono previste nuove precipitazioni. E per tutte le prossime giornate le temperature rimarranno al di sotto delle medie della stagione. Insomma, l'anticiclone che aveva caratterizzato il tempo per tutto marzo e che se ne è andato proprio in corrispondenza dell'inizio di aprile, non sembra destinato a ritornare a breve in pianta stabile e quindi ombrelli e impermeabili dovranno ancora rimanere a portata di mano.
Sotto controllo lo smog
La pioggia, il vento e il maltempo hanno comunque avuto come effetto collaterale l'abbattimento dei livelli del Pm10, che sino a fine marzo erano state praticamente quasi sempre oltre il livello di attenzione dei 50 microgrammi per metro cubo. In tutto aprile, infatti, non si è mai registrato uno «sforamento» e giovedì scorso, ultimo giorno di cui l'Arpa ha ufficializzato i dati, il livello era sceso a 14, il dato più basso  di aprile e secondo dell'anno. E anche i dati del weekend, che usciranno oggi, dovrebbero confermare, visto il maltempo, questa linea di tendenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video

emergenza

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video 1-2

La sindaca: "State lontani dagli argini"

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

ospedale

Arresto cardiaco durante l’ora di ginnastica: 15enne salvato al Maggiore

1commento

maltempo

Emergenza elettricità: tante frazioni isolate nel parmense

1commento

ferrovia

Enza esondato: chiuse le linee Parma-Brescia e Parma-Suzzara

1commento

PIENA

Enza, a Casaltone il peggio è passato. "Ma restate lontano dagli argini" Foto

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

4commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

17commenti

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

austria

Esplosione impianto di gas: interrotto il flusso tra Russia e Italia. Calenda: "Oggi stato d'emergenza"

sudafrica

Rissa in carcere, ferito Pistorius

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

fidenza

Coduro, 25 mici a rischio sfratto

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole