Parma

"Io, vivo per miracolo"

"Io, vivo per miracolo"
Ricevi gratis le news
0

 Francesco Bandini

Ancora oggi Gian Luca Calamandrei non ricorda nulla di quei drammatici momenti di un anno fa, quando, all'età di vent'anni, si accasciò a terra colpito da un arresto cardiaco durante una partita di calcetto. Ma quando l'altro giorno ha visto in tv il giocatore del Livorno Piermario Morosini morire su un campo da calcio, ha rivissuto da spettatore quella scena di cui il 26 aprile 2011 era stato - suo malgrado - protagonista e vittima. «Vedendo cosa è successo, ho pensato una volta di più a quanto mi sia andata bene e di quanto sia fortunato a essere qui a raccontarlo», dice dalla sua casa di via Lisoni, a Parma. E aggiunge: «E' assurdo che un giocatore di 25 anni di quel livello, con tutti i controlli che ci sono, possa morire in quel modo. Ma a volte è proprio il destino, perché per certe cose non c'è niente da fare e nemmeno si possono prevenire».
Anche quando qualche settimana fa una cosa del tutto analoga successe al calciatore della squadra inglese del Bolton, Fabrice Muamba, Gian Luca ritornò con la mente a quel giorno di aprile dell'anno scorso al «Punto blu» di Monticelli. «In quel caso stavo proprio guardando la partita in diretta e mi ha fatto una grandissima impressione vedere quel ragazzo di 23 anni cadere a terra privo di sensi: lui che andava giù, le immagini che staccavano per non inquadrarlo, la gente che piangeva... E' stato bruttissimo». Gian Luca non ricorda nulla di quello che gli è accaduto: da qualche giorno prima del fatto fino a quando è uscito dal coma (cioè una settimana dopo l'arresto cardiaco), nella sua mente c'è solo un buco nero. «Ma quando vedo scene come quella di Morosini o di Muamba, capisco come sono andate le cose nel mio caso». Ora Gian Luca sta bene. Dopo essere rimasto in Rianimazione per una settimana e all'ospedale per un mese, non ha più avuto problemi. Deve portare un pacemaker sottocutaneo per prevenire eventuali nuovi arresti cardiaci, e questo gli dà un po' fastidio, «ma almeno - dice - sono protetto. E soprattutto non ho riportato conseguenze».
 La sua vita è tornata pressoché normale: certo, non può più giocare a calcetto con quegli amici che un anno fa lo salvarono praticandogli per venti minuti la respirazione artificiale e il massaggio cardiaco in attesa dei soccorsi, ma si consola con un po' di nuoto. Anche gli studi all'Università, dove è iscritto a Scienze motorie, continuano, ma con quello che gli è accaduto non è più tanto sicuro che potrà un giorno lavorare in una palestra, come avrebbe voluto. «Staremo a vedere», dice. Ma intanto la vita prosegue normalmente. Ed è già tanto.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"La Buca dei diavoli"

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

Lealtrenotizie

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

PALLAVOLO A/2

Gibertini: «Il mio tris in Coppa Italia»

Testimonianze

In prima linea contro i tumori

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

In dieci anni 166 medici in pensione

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat