19°

Parma

Noleggiava auto con falsa identità e assegni rubati: arrestato

Noleggiava auto con falsa identità e assegni rubati: arrestato
Ricevi gratis le news
0

Noleggiava veicoli usando una falsa identità e pagando con assegni altrui. La patente che mostrava? Compilata ad arte su moduli regolari rubati alcuni anni fa a Napoli.
Ma alla fine si è tradito (ha lasciato il numero di cellulare a un autonoleggio) e così O. F., 57enne reggiano, è stato arrestato dai carabinieri: aveva colpito a Reggio, a Guastalla ma anche a Parma, da dove aveva fatto sparire una Peugeot 207 lo scorso dicembre. I reati contestati? Truffa, ricettazione e falsità materiale commessa da privato.

Era abile, questo «signor nessuno». Secondo quanto emerso dalle indagini dei carabinieri di Reggio Emilia, l’uomo, grazie a una patente contraffatta, si era dotato di un’identità inesistente: il 57enne reggiano diventava un 48enne residente in provincia di Bologna.
Grazie alla «nuova» identità, l'uomo noleggiava camper e auto, pagando le cauzioni con assegni rubati. Le auto, secondo l'accusa, venivano rivendute, con buona pace dei veri proprietari, gli autonoleggi.
Secondo le accuse degli inquirenti, O. F. a metà dell'aprile scorso è andato in un autonoleggio di Guastalla, dichiarando di essere un 48enne di Malalbergo (nel Bolognese), come del resto riportato nella sua patente di guida (poi risultata contraffatta). O. F. ha noleggiato un autocaravan versando 200 euro in contanti e 220 euro in assegno, mentre quale deposito cauzionale versava sempre in assegno 700 euro. L'automezzo, che ha un valore di 40mila euro, doveva essere restituito dopo tre giorni: in realtà è sparito nel nulla.

Dopo la denuncia, i carabinieri di Guastalla hanno scoperto che l'inesistente bolognese aveva colpito nel dicembre 2007 a Parma. La modalità? La medesima: il presunto 48enne si era recato in un autonoleggio di Parma, aveva mostrato la stessa stessa patente contraffatta ed era riuscito a noleggiare una Peugeot 207. Anche quest'auto non è mai stata restituita. Gli assegni usati per pagare l'anticipo erano emessi da una banca di Bologna: erano regolari, ma sono risultati rubati nel capoluogo emiliano nell’estate del 2007. I carabinieri hanno accertato inoltre che la patente non era mai stata emessa dalla Motorizzazione bolognese: il documento faceva parte di un lotto rubato in bianco il 30 ottobre 2000 alla Motorizzazione di Napoli.
Un'altra impresa del «signor nessuno»: ha comprato un'auto a Reggio, pagandola in contanti.

L'uomo in questione sarebbe rimasto un «signor nessuno» se non fosse stato tradito da un banale errore, rivelatosi però essenziale per le indagini: ha lasciato a un autonoleggio il numero di cellulare intestato alla sua reale identità. Con questo prezioso dato, i carabinieri della stazione di Reggio Emilia Santa Croce sono riusciti a identificarlo. Con l’accusa di ricettazione, truffa e falsità materiale commessa da privato, martedì pomeriggio i militari dell'Arma hanno arrestato il 57enne O. F., eseguendo un provvedimento restrittivo emanato dal gip di Reggio Cristina Beretti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

27commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Le interviste sono state realizzate in diretta da Andrea Gatti su Radio Parma

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro