10°

22°

Parma

La Cgil sfila in centro: "Il lavoro non è merce"

La Cgil sfila in centro: "Il lavoro non è merce"
Ricevi gratis le news
35

La manifestazione organizzata dalla Cgil in occasione dello sciopero ha preso il via da piazzale Santa Croce, con il ritrovo di lavoratori e pensionati. Il corteo si snoda per il centro cittadino fino a piazza Garibaldi. Nel corso del corteo, verranno temporaneamente chiuse al traffico le strade di volta in volta interessate dalla manifestazione: via D'Azeglio, viale Toscanini, strada al Ponte Caprazucca, via Farini, piazza Garibaldi.

Ai numerosi partecipanti si sono unite sigle e striscioni dei lavoratori di aziende in crisi (come Intercast, Fiorucci, Cft, Greci) e gli studenti dell'Udu.
Si protesta contro la riforma del mercato del lavoro, contro le liberalizzazioni nel commercio e per la difesa del lavoro. Ci sono 5 milioni fra disoccupati e persone inattive, dicono alla Cgil, e «una cultura che non contrasta la precarietà. Gli ammortizzatori sociali non hanno portato a una diffusione di una nuova cultura del lavoro». E anche a Parma le difficoltà non mancano. "Il lavoro non è merce", ha detto Patrizia Maestri.

Alle 11 i partecipanti al corteo, giunti in piazza Garibaldi, seguono gli interventi. Dopo gli interventi di Patrizia Maestri, segretaria generale della Cgil di Parma e di alcuni delegati di aziende del territorio, era previsto il comizio conclusivo di Cesare Melloni della segreteria regionale della Cgil Emilia Romagna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    21 Aprile @ 14.51

    Massimiliano come si fa a tutelare le partite iva secondo te? Non esiste legge per tutelarvi e poi cosa vuoi tutelare che proprio chi ha le partite iva riesce ad evadere rispetto ai dipendenti

    Rispondi

  • PATTY

    21 Aprile @ 13.28

    ma xchè Simone speri che si otterrà qualcosa da sti scioperi? hai il prosciutto sugli occhi allora!! NON INTERESSA A NESSUNO! NN è UN GIORNO DI SCIOPERO CHE CAMBIA LE COSE!! CI VUOLE BEN ALTRO!!!

    Rispondi

  • b

    21 Aprile @ 12.32

    Sindacati,partiti e governo "compagni" di merende....................

    Rispondi

  • michele

    21 Aprile @ 10.54

    I sindacati sono, allo stesso livello dei politici, uno degli anelli della catena di S.Antonio che ha contribuito a far lievitare il debito, facendo diventare il comparto pubblico fino agli anni '90 uno zimbello, ergo 3 persone dove ce ne voleva una, col risultato di perdere tempo a far pari o dispari per chi doveva fare il lavoro, e come in tutte le catene di S.Antonio a perderci sono gli ultimi, cioè i giovani! E quando mungi troppo la vacca alla fine questa muore. Andate a chiedere ad un insegnante tedesco se il suo stipendio aumenta per anzianità, e se sarebbe mai pututo andare in pensione a meno di 40 anni (quindi percependola per altri 40-50). Sono "diritti acquisiti" questi? bella roba! e sono sostenibili? non era chiaro anche 20-30 anni fa? Invece in italia questo è successo, i politici lo facevano per populismo, ma i sindacati perchè lo lasciavano fare? chi li ha votati? e quando hai parte della base della piramide con la coda di paglia, i vertici possono permettersi di fare quello che vogliono (se poi sia nato prima l'uovo o la gallina questo ormai è secondario, è dal dopoguerra che funziona così). Finché c'erano soldi e gente coi paraocchi questo sistema andava bene, ma adesso? Io non accetto di andare sotto la bandiera della cgil a manifestare, la considero parte del problema, ma purtroppo il sistema è fatto in modo che per qualunque problema di lavoro, se non voglio svenarmi con un avvocato, io debba chiedere "assistenza" ai sindacati. E' per quello che tutti, con la coda in mezzo alle gambe, finiscono lì, nel mio caso non sarebbe per scelta.

    Rispondi

  • wilcotto

    21 Aprile @ 08.38

    @pier sai che i sindacati si rifiutano di tutelare giovani ( e non solo)costretti ad avere la partita iva per lavorare? Ad esempio collaboratori di assicurazioni che devono mantenere i costi di una partita iva con 400 euro al mese lordi ? Credi che non sarebbe opportuno essere meno ipocriti e più realisti ? Perchè i sindacati non li tutelano ?????? Spiegacelo tu che ne sai !!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

55 offerte di lavoro

OPPORTUNITA'

55 nuove offerte di lavoro

Lealtrenotizie

Furto in vialla a Langhirano

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

5commenti

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

2commenti

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

9commenti

Monticelli

Obbligo di firma, ma scappa con scooter rubato

1commento

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

1commento

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

SPORT

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

SOCIETA'

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel