-0°

12°

Parma

Maria Chiara, il dolore delle amiche: "Il suo sorriso illuminava chi le stava accanto"

Maria Chiara, il dolore delle amiche: "Il suo sorriso illuminava chi le stava accanto"
Ricevi gratis le news
0

Un incidente mortale si è verificato alle 5 di sabato alle porte della città. In via Langhirano, nel tratto tra Fontanini e la rotatoria del Campus universitario, si sono scontrati un' auto ed un camion che trasportava legname. L'urto è stato violentissimo, ed è purtroppo costato la vita all'automobilista, una ragazza di 23 anni parmigiana, Maria Chiara Negri, che viaggiava su una Ford Fiesta di colore blu. Il camion, condotto da un 64enne di Tizzano,  ha perso parte del carico, ed anche per questo la circolazione nel tratto di via Langhirano è stata bloccata per diverse ore.

LA DINAMICA DELLO SCONTRO- Sembra che la giovane, probabilmente a causa di un colpo di sonno, abbia invaso la corsia opposta, proprio mentre sopraggiungeva un autotreno: per il camionista è stato impossibile evitare l'impatto. La Ford si è schiantata frontalmente contro la motrisce, accartocciandosi. A quel punto il camion, fuori controllo, ha trascinato l'auto contro la recinzione di un'abitazione a lato della strada. Sotto la cabina, la macchina completamente distrutta, all'interno della quale giaceva il corpo senza vita della ragazza. In seguito all'impatto il camion si è ribaltato. A dare l'allarme, il conducente di un altro camion che seguiva quello rimasto coinvolto nell'incidente. In pochi minuti sul posto sono giunti i vigili del fuoco con un'autobotte e un'autogru, una pattuglia della polizia stradale di Fornovo e i soccorritori del 118, che però non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della 23enne, stritolata fra le lamiere. I vigili del fuoco hanno dovuto lavorare a lungo per estrarre il cadavere da quello che rimaneva del veicolo. Maria Chiara, che viveva con la madre Giovanna Fulgoni in via Emilia Est 26,  avrebbe dovuto compiere 24 anni il prossimo 9 gennaio. Venerdì sera, dopo una serata trascorsa con gli amici, stava rientrando a casa della nonna, residente a Langhirano.

IL RICORDO DELLE AMICHE - Chi conosceva Maria Chiara, la ricorda sempre solare, allegra, gentile con tutti. Appassionata di muisca, soprattutto di rock, e di arte. "Da piccole cantavamo insieme nel coro delle voci bianche di San Pietro D'Alcantara - ricorda Francesca, amica di Maria Chiara dalle elementari alle medie e ora residente a Parigi -. Volevamo addirittura formare una band tutta nostra e diventare famose. Poi, alle superiori ci siamo perse di vista: lei era bravissima nel disegno e aveva deciso di iscriversi al Toschi". Maria Chiara adorava dipingere "soprattutto quadri", racconta Marisol, portavoce di un gruppo di amiche che ieri pomeriggio si sono radunate insieme ad alcuni parenti a casa della mamma di Maria Chiara. "Siamo diventate inseparabili dalle superiori: eravamo in classe insieme. Dopo il diploma, sempre insieme, abbiamo seguito dei corsi di specializzazione in restauro anche all'Accademia delle Belle Arti di Bologna". Maria Chiara aveva deciso di seguire le orme della mamma Giovanna e diventare restauratrice. Il papà Luca, invece, è uno sportivo, un calciatore. Maria Chiara, infatti, era nata a Matera perché  il padre nell' 85 giocava lì.  Da qualche tempo, la ragazza lavorava ai restauri di Palazzo Sanvitale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Cecilia Rodriguez accolta dai fischi in discoteca fa il gesto dell'ombrello

Gf Vip

Fischi per Cecilia Rodriguez, che fa il gesto dell'ombrello

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo"

Spettacolo

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Superati i 10 metri d'acqua: il ponte sull'Enza a rischio chiusura

sorbolo

Enza verso i livelli storici: il ponte resterà chiuso diverse ore

Preoccupa il Baganza nel Bercetese

2commenti

squadra mobile

Vicofertile, quattro kg di droga in casa del pusher "impenitente" Video

1commento

maltempo

Vetroghiaccio, disagi in Appennino. Berceto, tante case senza luce Le foto

ALLE PORTE DELLA CITTA'

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

20commenti

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

1commento

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

legambiente

Ecco le 10 linee ferroviarie peggiori d'Italia. C'è anche la Brescia-Parma

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

sos animali

Sospetto avvelenamento di un cane in Cittadella

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Rimpatriata

Caro, vecchio quartiere Marchi

Intervista

Paolo Fresu mercoledì al Regio

ecco la neve in città

Parma indossa un manto bianco Gallery

inverno

Neve nel Parmense: rischio strade ghiacciate. Treni fermi. Bardi e Berceto: scuole chiuse Video - Foto

1commento

gabriella corsaro

Concerto di Natale al presidio Froneri Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

sondrio

Passanti travolti al mercatino di Natale: "Ne dovevo uccidere di più"

birmania

Metodici stupri dell'esercito sulle donne Rohingya: l'indagine dell'Ap Le foto-simbolo

SPORT

calcio

Ottavi di Champions: Juventus con il Tottenham e Roma con lo Shakhtar

POSTICIPO

Il Milan soffre ma piega il Bologna

SOCIETA'

salute

Raddoppia il supplemento per l'acquisto farmaci di notte

NOVITA'?

Fiori d’arancio per Justin e Selena?

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS