21°

Parma

Minaccia di darsi fuoco: lo blocca il questore

Minaccia di darsi fuoco: lo blocca il questore
Ricevi gratis le news
5

Si è piazzato davanti al tribunale minacciando di darsi fuoco, all'angolo fra piazzale Corte d'Appello e via Cavestro.

E' accaduto questa mattina intorno alle 9: protagonista una persona di 54 anni. Sul posto si sono portati i mezzi del 118 e le forze dell'ordine. Si sta cercando di dissuadere l'uomo dal suo proposito, che sarebbe legato a vicende di lavoro e problemi di salute: il suo era un lavoro di scavo nei cantieri, che però non può più effettuare da quando è stato operato al cuore. Gli è stata riconosciuta solo un'invalidità parziale, ed ora l'uomo non riesce nè a trovare un lavoro nè a mantenersi con l'indennità. A un certo punto l'uomo ha chiesto espressamente di poter parlare con la stampa.

Poi sono intervenute le forze dell'ordine (per primo direttamente il questore Gennaro Gallo, come si vede nella foto di Annarita melegari) che l'hanno bloccato  e lo hanno affidato ai medici del Pronto soccorso.

Intanto, in queste ore i vigili del fuoco sono stati chiamati per due incendi in appartamento, rispettivamente in via Emilia est e in un garage di piazzale Fedro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • fumatrice

    02 Novembre @ 13.01

    Interessante sapere che il signore ha scritto più volte al sindaco e agli altri enti pubblici..forse non era una cosa ritenuta importante...o forse non era una storia da poter sfruttare per farsi pubblicità...è una vergogna portare con l'indifferenza una persona a fare gesti del genere.VERGOGNA!!!!!!

    Rispondi

  • Nirvana

    02 Novembre @ 01.14

    Pensate...54 anni e ti trovi a dover fare questi gesti. E' una cosa da vergogna che un nostro concittadino sia messo in condizioni così disagiate, il comune in questi casi dov'è? Ci sono cooperative sociali che si occupano del reinserimento di detenuti, ex tossici e compagnia bella, lavorano ( per dire ) tutte per il comune ma dove sono per questi casi? Non dite che non c'è posto neanche lì perchè da come sono tenute le strade ed i parchi da chi si dovrebbe occupare del verde publico penso che due braccia in più potevano servire. Basta fare la tangenziale di Parma per raggiungere Fontanellato....sono mesi che c'è un copertone di un camion assieme a tantissimo "rudo" ed erba alta..... pertanto se avessero assunto questo Signore magari chi andava verso il santuario vedeva le strade un pò più pulite. Siamo a dei livelli di indifferenza assurdi....questo Signore ha dovuto minacciare per essere ascoltato, se ci fosse qualcuno che volesse emulare il suo gesto perchè nelle medesime condizioni gli consiglio di tentare una rapina in banca o in farmacia...almeno una volta che viene condannato tramite gli assistenti sociali avrà più possibilità di essere reinserito nel mondo del lavoro. Che dire poi se non che concordo con quello scritto da Federica...in Italia aiutiamo tutti...tranne i nostri connazionali.

    Rispondi

  • giancarlo

    01 Novembre @ 18.10

    Purtroppo è una storia di ordinaria disperazione. All'età di cinquant'anni si è contemporaneamente troppo giovani e troppo vecchi per essere reinseriti nel ciclo produttivo. E' anche il segno del declino e dell'impoverimento di una parte consistente della nostra società che, per fortuna,non si manifesta sempre con gesti così eclatanti. Mi è capitato di vedere, negli ultimi tempi, alcune persone comprare alimenti "a debito", cioè facendo segnare su un libretto l'importo della spesa. Come ricorderanno le persone non più giovani, il metodo era diffuso nelle nostre zone povere anni fa quando, non essendoci in molte famiglie disponibilità di liquidi, si pagava e non sempre "la spesa" a fine mese. Penso che più che dire stupidaggini sui romeni e sugli albanesi, dovremmo pensare a come aiutare questa fascia di persone che è sempre più estesa e le cui difficoltà stridono con una società che crede di essere colta e ricca.

    Rispondi

  • Nico

    01 Novembre @ 16.45

    Questa e' L'Italia di Berlusconi e di tutti i politici che pensano di punire e basta la gente e di fare leggi per loro invece di aiutare i Cittadini che hanno bisogno. VERGOGNA

    Rispondi

  • Federica

    01 Novembre @ 14.01

    Poveretto!! In Italia per essere aiutati bisogna essere extracomunitari, se fossi in lui mi spaccerei per un albanese o un rumeno... avrebbe molti più sussidi e aiuti!!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

3commenti

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

salute

Un'équipe dell'Università di Parma studia la chirurgia mini-invasiva contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

7commenti

Traffico

Nebbia a Parma: ancora disagi in mattinata

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

CRIMINALITA'

Delitti di 'Ndrangheta nel 1992 a a Reggio Emilia: tre arresti della polizia

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

3commenti

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»