12°

23°

Parma

Apartitici, riflessivi, determinati: ecco quelli dell' "Onda"

Apartitici, riflessivi, determinati: ecco quelli dell' "Onda"
Ricevi gratis le news
0

C'è la politica, ma non ci sono i partiti. C'è la protesta, ma non l'occupazione. E a fianco degli studenti, moderati, ma determinati, ecco spuntare i docenti, pronti a scendere in piazza con gli striscioni. Quarant'anni dopo il '68, sarebbe facile dire che è stato tutto già visto, che oggi è più facile. E sarebbe  anche un errore. Perché il malessere del mondo universitario - e scolastico - gorgoglia sotto la superficie. Non vuole urlare: ma farsi sentire. Non cerca scontro: ma il dialogo. Ma c'è, ed è forte.

DAL CORTEO MODERATO ALL'AUTOGESTIONE ROMANTICA - Prima i volantini al Campus che hanno bloccato il traffico per diverse ore, poi il corteo funebre per celebrare "la morte dell'università" e la partecipazione allo sciopero generale della scuola. Infine, le lezioni all'aperto contro la legge 133 e le assemblee nelle diverse Facoltà. Parma , da un mese, sta facendo sentire la sua voce. Alta, ma non troppo. A parlare sono gli striscioni, i cori ("L'università non si tocca/e noi combatteremo con la testa/ Non è politica è solo l'esercizio di un diritto!", si cantava durante il corteo), e i documenti ufficiali dell'Ateneo, che ha preso una posizione netta nei confronti dei tagli alle università. Leggi la mozione del Senato accademico e del cda dell'Università
Parlano anche i "documenti" tanto cari ai sessantottini,  quelli che alla fine di ogni assemblea vengono prodotti dall'aula autogestita della Facoltà di Lettere.  E' qui che si respira l'aria più "nostalgica" della protesta: l'ambizione di chi partecipa agli incontri è infatti quella di dare vita a una "riforma dal basso" che coinvolga anche il mondo scolastico, e non solo quello universitario. Nell'aula B i pantaloni sono a zampa, i capelli lunghi e le sciarpe al collo non mancano mai. Nell'aula B si fa lezione su don Milani e chi ce l'ha può portare il suo cane. L'aula B è aperta a tutti, ma non tutti ci vogliono andare. Si dice infatti che lì ci sono "quelli del centro sociale", che lì regna troppo la politica, anche se gli "autogestiti" rivendicano unità con il movimento più grosso -UniProtesta - e dicono di differenziarsi solo ed esclusivamente per il "metodo" adottato.

LETTERE, IL QUARTO D'ORA ACCADEMICO SARA' DEDICATO ALLA LEGGE 133-  Dopo le assemblee di Scienze e di Medicina, ieri si è riunita anche un'assemblea di Lettere che ha visto insieme rappresentanti degli studenti e professori. I primi hanno chiesto il blocco della didattica e i secondi - rispondendo ai primi - hanno detto no, ma si sono impegnati a tenere lezioni in piazza e a dedicare il quarto d'ora accademico che precede l'inizio delle lezioni alla legge 133 e all'attualità sui temi universitari. Si è poi invitato il preside di Facoltà di farsi portavoce al rettore della richiesta di scrivere lettere informative ai familiari. I rappresentanti degli studenti si sono però astenuti e chiedono che sia il Consiglio di Facoltà - e non un'assemblea - a prendere poszioni ufficiali. Domani il consiglio di Facoltà si terrà a Farmacia.

LEZIONI IN PIAZZA -Proseguono anche oggi le lezioni in piazza Garibaldi e piazza della Steccata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel