Parma

1° Anestesia e Rianimazione: premiati due lavori scientifici

Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa


Doppio successo della 1° Anestesia e Rianimazione dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma al Congresso della Società italiana di Anestesia Analgesia Rianimazione e Terapia Intensiva (S.I.A.R.T.I.) che si è svolto a Palermo nei giorni scorsi.
Al congresso sono infatti stati premiati i tre migliori lavori scientifici sui circa 700 presentati: due dei tre premi in palio sono stati assegnati alla struttura diretta da Mario Mergoni.

Gli argomenti toccati erano rispettivamente la differenza di genere in Terapia intensiva e l’utilizzo dell’ecografia per il posizionamento dei cateteri venosi centrali in Terapia intensiva.

In particolare, nel primo lavoro, che vede come autori Michele Zasa, Antonella Vezzani, Pierluigi Orlandi e Mario Mergoni, è stata studiata l’influenza che il genere maschio o femmina  può avere su parametri epidemiologici come l’incidenza di alcune patologie, la durata di ricovero in terapia intensiva, la morbilità e la mortalità.
E’ infatti ormai convinzione comune che è necessario valutare anche il sesso come parametro in grado di determinare l’evoluzione e l’esito della malattie, nonché il ruolo che può avere nell’influenzare l’accesso alle risorse sanitarie. Dallo studio è emerso che, come già noto, il ricovero in Terapia intensiva è più frequente per gli uomini piuttosto che per le donne, che vanno incontro anche a ricoveri più brevi. Sono invece confrontabili in entrambi i sessi la gravità delle condizioni cliniche al momento del ricovero e l’esito alla dimissione.
In particolare, su un campione di 1807 pazienti che sono stati ricoverati nella Terapia intensiva della 1° Anestesia e Rianimazione di Parma negli anni 2005, 2006 e 2007, il 63% erano di sesso maschile e il 37% di sesso femminile. Il maggior numero di ricoveri in terapia intensiva per gli uomini è probabilmente da attribuire alla maggiore frequenza di eventi traumatici per il genere maschile. Nonostante l’età media delle donne sia risultata più bassa (57 negli uomini e 61 nelle donne) il livello di cura inteso come durata della degenza in terapia intensiva è risultato superiore negli uomini (6,9 giorni in media contro i 5,7 delle donne).
Riconoscere l’esistenza delle differenze di genere dei pazienti ricoverati in terapia intensiva può aiutare a migliorare la cura dei pazienti, individualizzando le strategie terapeutiche in considerazione delle caratteristiche proprie di ciascun sesso e migliorando l’utilizzazione delle risorse sanitarie per evitare discriminazioni legate al sesso.

Il secondo lavoro scientifico premiato riguardava l’impiego dell’ecografia per la valutazione del corretto posizionamento dei cateteri venosi centrali in terapia intensiva. Nei pazienti critici ricoverati in Terapia intensiva, infatti, è richiesto con frequenza il mantenimento di accessi venosi di grosso calibro per somministrare liquidi e farmaci e per monitorare importanti parametri fisiologici. A questo scopo i cateteri devono essere sospinti lungo grossi vasi venosi fino in prossimità del cuore. Tradizionalmente, il controllo del posizionamento veniva e viene tuttora effettuato ricorrendo al radiogramma del torace, una procedura apparentemente semplice, ma in realtà complessa perché richiede l’intervento di un tecnico, di almeno due infermieri, lo sviluppo della lastra e la somministrazione di raggi X.
Lo studio ha dimostrato che lo stesso risultato si può conseguire ricorrendo all’ecografia, con notevole risparmio sia in termini di tempo che di personale.
Gli autori in questo caso sono Francesco Corradi, Antonella Vezzani, Daniela Ghisi e Mario Mergoni.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

PARMA

Renzi: "Da noi proposte concrete, dagli altri invenzioni"

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

anteprima gazzetta

60 anni della legge Merlin, cosa è cambiato nella prostituzione (a Parma)

tg parma

Edicola in stazione ultimo giorno: domani saracinesca chiusa Video

METEO

Perturbazione in arrivo: previste piogge e neve fra collina e montagna

Sarà colpito prima il centro-sud, poi anche il nord Italia (Emilia-Romagna compresa)

gazzareporter

I cinghiali attraversano la strada a Tabiano Video

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

1commento

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

2commenti

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

parma

Lucarelli non molla: "Per la A ci proveremo fino alla fine"

1commento

parma calcio

Le pagelle in dialetto parmigiano Video

Iren

Parma-Venezia al Tardini, esposizione contenitori rifiuti sabato entro le 9: le vie coinvolte

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

1commento

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

salute

Infertilità maschile, la prima causa è l'inquinamento

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto