Parma

Università: il giorno della protesta a Roma - La carica dei 300 parmigiani

Università: il giorno della protesta a Roma - La carica dei 300 parmigiani
Ricevi gratis le news
0

Da Parma a Roma per protestare contro i tagli, contro quella legge 133 che toglie numeri alle università e li porta nelle piazze. Sono 300 gli studenti, i docenti e i ricercatori che da via Confalonieri sono partiti in pullman per raggiungere la capitale. Ieri sera, sotto la pioggia, hanno staccato il biglietto della protesta e stamattina l'hanno timbrato a Roma insieme a migliaia di manifestanti arrivati da tutta Italia.

Anche ieri, nell'aula B autogestita di Lettere, si è tenuto un incontro che ha visto protagonista Vincenzo Trezza, rappresentante del personale tecnico in Consiglio di amministrazione.

I RAGAZZI: "QUALI CONSEGUENZE PER PARMA?" -"Vogliamo essere a conoscenza di quali siano state le conseguenze che la legge 133 ha avuto già da questa estate sull’università di Parma - spiegano i protagonisti dell'autogestione in una lettera -  sulle posizioni tenute da cda e crui e sui criteri adoperati  in questi giorni per la stesura del  piano programmatico triennale,da approvare il prossimo dicembre e che darà attuazione ai tagli previsti- L’ateneo chiuderà il bilancio del 2008 in pareggio grazie ad  un avanzo di ben 11 milioni.  Questi soldi hanno garantito di non chiudere in rosso l’anno corrente, in controtendenza rispetto a molti atenei italiani. Viene spontaneo chiedersi se questo surplus sia il risultato di un risparmio sui servizi agli studenti,che già scarsamente usufruiscono di mezzi decenti.  Per il prossimo anno ci aspetta un bilancio lacrime e sangue con una riduzione drastica di xxx milioni con una conseguente riduzione dell’offerta formativa".  Manca meno di un mese all’approvazione di bilancio e  visto le conseguenze nefaste che questa legge apporterà al sistema universitario, pretendiamo di essere a conoscenza di come il consiglio di amministrazione intenda muoversi, quali saranno i contributi che Comune, Provincia e Regione daranno al suo interno e  soprattutto dare voce a quelle che, invece, sono le esigenze delle persone che l’università la vivono quotidianamente".

LA CHIUSURA DI INFORMATICA - E proprio a proposito di tagli, sembra che il corso di laurea specialistica in Informatica sarà cancellato.  Appartenente alla facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali, «questo corso è appena nato e, ovviamente, si stava formando», spiega Damiano Dallatana, uno dei tre studenti firmatari di una lettera al direttore pubblicata ieri sulla «Gazzetta».
«A causa dell’azione combinata di varie riforme e leggi, non ultima l’ormai famigerata legge 133, la nostra Università ha deciso di cancellare il corso di laurea specialistica in Informatica già a partire dal prossimo anno accademico. Questo ha l’effetto immediato di troncare in modo netto e inaspettato il nostro percorso di studi ai soli primi tre anni, non permettendo agli studenti più bravi e volenterosi di proseguire fino al quinto», hanno scritto i tre in rappresentanza degli oltre 100 studenti iscritti al corso di laurea triennale in Informatica, nato sei anni fa. 
 
Ascolta l'intervista a Paolo Ferrandi, che oggi ha spiegato la legge 133 agli studenti e guarda i video in Mediagallery

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove sono

1commento

Lealtrenotizie

Arrestato insegnante di musica: i due anni da incubo di un'allieva

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

protagonista

Colorno, il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

Ieri mattina la storia a lieto fine nella frazione di Copermio

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

colorno

Approfittano del caos dovuto alla piena per svaligiare due case Video

solidarietà

"Chi vuole ospitare sfollati di Lentigione?": Sorbolo e Mezzani aprono uno sportello

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

6commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

polizia municipale

Irregolarità e cibi avariati: 11 sospensioni di attività e 100 persone identificate in tre mesi Video

Due esercizi sono stati chiusi definitivamente, per altri 9 è scattata la chiusura temporanea

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

5commenti

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

STORIA

Parma, Reggio e Modena celebrano la Via Emilia

parma calcio

Verso Parma-Cesena, D'Aversa si affida a difesa e Insigne Video

GAZZAREPORTER

L'acqua invade la Reggia di Colorno: il video del lettore Andrew

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita la Rugby Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS