20°

34°

foto dei lettori

Quella foto "profetica" - Torrente Baganza: un pericolo da rimuovere

Quella foto "profetica" - Torrente Baganza: un pericolo da rimuovere
10
Nel nostro articolo-denuncia sui ritardi di ieri e di oggi in relazione alla piena del Baganza, uno dei primi commenti arriva da una lettrice che ci aveva scritto due anni fa: una foto-segnalazione, purtroppo, davvero profetica. Rieccola:
 
Nessuna esondazione nè piena per questo piccolo torrente, solamente la "denuncia" che andrebbe ripulito da alberi, tronchi e rifiuti vari che l'acqua si è portata dietro e che si sono tutti accumulati nei pilastri del pontino.
Così forse le esondazioni le evitiamo, anziché lamentarci dei danni quando è tardi...
 
Grazie se pubblicherete le foto.
 
Cordiali saluti,
 
Michela Bolzoni
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Pigiamaio

    23 Ottobre @ 22.08

    Sono vicino alle persone che hanno avuto danni e che spero che l'Amministrazione comunale, risarcisca, anche se molti ricordi di una vita, non hanno prezzo. Questa mattina devo bacchettare gli operatori che dovevano pulire le strade e sono entrati nel parcheggio della Coop dove il giovedi mattina si svolge il mercato, in quanto hanno riversato acqua senza passare con gli spazzoloni aspiranti, con la conseguente poltiglia di fango rimasta sul piazzale, che ha ostacolato il lavoro degli Ambulanti e obbligato le persone scese a sporcarsi le scarpe di fango......

    Rispondi

  • paolo

    18 Novembre @ 01.39

    noi abitanti del quartiere vorremmo che al circolo minerva di via carmignani fosse data la possibilità di trasferirsi in zona piu' idonea e spaziosa. Attualmente c'è troppo chiasso e anarchia fino a tarda notte

    Rispondi

  • Geronimo

    14 Novembre @ 20.12

    CRISTIANO, CLAUDIO, GIALLOEBLU, GIORGIO, PREGO POTRESTE INDICARE I RIFERIMENTI NORMATIVI O ELENCARE PROTESTE DEI VERDI CHE CONFERMANO QUELLO CHE DITE? CHISSà PERCHè QUANDO QUALCUNO CHIEDE DI DARE RIFERIMENTI RIGUARDANTI QUELLO CHE SI è SCRITTO SPARISCONO TUTTI..... P.s. per la cronaca non sono ambientalista anche se forse mi comporto meglio di tanti ambientalisti o anti inceneritore ma quando ci vuole ci vuole, non è che non essendo ambientalista bisogna continuare a raccontare balle su balle

    Rispondi

  • dd_77

    14 Novembre @ 11.15

    gialloeblu a volte sforzarsi di pensare potrebbe portare a ottenere risposte con la stessa facilità con cui si scrivono sciocchezze. si tratta solo di allenamento :)

    Rispondi

  • Cristiano

    14 Novembre @ 09.28

    Io sono a favore di una politica ambientalista, peò va fatta con criterio. Abito vicino al fiume Taro, i miei nonni andavano a raccogliere la legna che il fiume depositava sulle sponde, ora, gialloeblu può dire quel che crede, non si può più. Certo, se nessuno ti vede lo puoi fare, ma bisogna considerare anche che per parecchi km il greto del fiume è diventato inaccessibile, hanno tolto tutte le vie di accesso! L'unico modo per accedere al fiume è a piedi, perchè altrimenti si disturba la fauna, eccezion fatta per il famoso pub di noceto che TUTTE le sere fa misica a tutto volume. Ora, magari gialloeblu mi dovrebbe spiegare come faccio a portare a piedi un tronco d'albero da un quintale.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Daniel Day-Lewis (60 anni): "Basta film vado in pensione"

Hollywood

Daniel Day-Lewis (60 anni): "Basta film vado in pensione" Foto

Maxi murale a Rio de Janeiro: è pronto per il Guinness

record

Maxi murale a Rio de Janeiro: è pronto per il Guinness Video

Figlio di Madonna preso dal Benfica

calcio

Il figlio di Madonna preso dal Benfica

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Si fa presto a dire Lambrusco

"ROSSO FRIZZANTE"

Si fa presto a dire Lambrusco. Lo speciale

di Chichibio

Lealtrenotizie

Le fiamme divorano il deposito di una disossatura: due vigili del fuoco feriti

SALA BAGANZA

Le fiamme divorano il deposito di una disossatura: due vigili del fuoco feriti Video

Salvata la fabbrica vicina. Dipendenti al lavoro nello stabilimento produttivo 

Gaione

Ladri in camera da letto, anziana finge di dormire

3commenti

via della salute

La banda degli scooter torna in azione. Ma stavolta è costretta a fuggire Foto

2commenti

tg parma

La città vissuta su una carrozzina: Scarpa e Pizzarotti in giro con Anmic Video

SPETTACOLI

Il «Sogno» inaugura l'Arena del Due

GIOVANI

Servizio civile, pochissime adesioni e il bando sta per scadere

2commenti

Paura

Fidenza: incendio in un appartamento, cinque intossicati

tragedia

Sorbolo: 40enne muore dopo una partita di calcetto Video

parma

Cercano di scipparla sul Ponte Italia: 20enne ferita

1commento

gazzareporter

I topi d'auto stavolta scelgono via Abruzzi

SONDAGGIO

Nel Parma in B preferireste rivedere Cassano o Gilardino? Votate

5commenti

I COMMENTI

Maturità, la prima prova? «Fattibile. Matematica e quizzone sono le bestie nere»

BEDONIA

Estate, risorgono i paesi disabitati

1commento

PARALIMPIADI

Ciclismo, la nuova sfida di Righetti

LIBRI

Leo Ortolani e l'arte di meravigliarsi ancora

calciomercato

Il 60% del Parma ai cinesi di Desports (a luglio): investiranno 15 milioni Video

Crespo sarà vicepresidente. L'annuncio di Marco Ferrari: "Lascio la vicepresidenza, spazio a nuove competenze"

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Da Romano», qualità a conduzione famigliare

di chichibio

ITALIA/MONDO

teramo

Dottoressa accoltellata a morte: il presunto killer si è ucciso

mafie

La Dna: 'Ndrangheta stabile in quasi tutte le Regioni.E in Emilia patto con altre organizzazioni criminali"

SOCIETA'

GUSTO

I tortelli diversi: ecco le ricette

1commento

la ricetta

La ricéta p'r i tordéj d'arbètta in djalètt Pramzàn

SPORT

Moto

Max Biaggi resta in ospedale, altra operazione

Formula 1

F1, Sainz al posto di Alonso?

MOTORI

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia

TECNOLOGIA

L'auto? La proveremo sul divano. Parola di Ford