Parma

Viabilità: voi chiedete, Somenzi risponde

Viabilità: voi chiedete, Somenzi risponde
Ricevi gratis le news
119

Dal senso unico di via Zarotto alle modifiche in via Ravenna. Dal futuro di via 22 luglio alle ztl alla regolamentazione della sosta...

La viabilità è sempre uno dei temi che più coinvolgono i cittadini, e in queste settimane ci sono discussioni aperte in varie zone della città. Ecco perchè abbiamo proposto all'assessore alla viabilità Somenzi una intervista particolare: fatta da voi. Sarete proprio voi lettori, infatti, a inviarci osservazioni, critiche o proposte sulla situazione del traffico in città e sui problemi dei vari quartieri o di una singola strada.

Inviateci le vostre domande entro lunedì prossimo, utilizzando lo spazio commenti nella colonna centrale di fianco a questo articolo. Noi le gireremo all'assessore e naturalmente vi proporrremo poi le sue risposte, per capire insieme quali possono essere le scelte migliori per il futuro di Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Alberto

    17 Dicembre @ 18.35

    Ho letto di alcuni che sono d'accordo sull'attuale senso unico in Via Zarotto. Io propongo di lasciare la decisione ad un monitoraggio che consenta un confronto della qualità dell'aria fra Via Mascagni (è una camera a gas), Via Casa Bianca e Via Zarotto. Saluti Alberto.

    Rispondi

  • COMITATO HIROSHIMA-MARZABOTTO-GIBERTINI

    24 Novembre @ 09.58

    Il comitato Hiroshima-Marzabotto-Gibertini auspica un intervento risolutivo per la viabilità del quartiere Lubiana. Auspica un progetto innovativo e corraggioso nella limitazione del traffico all'interno dei quartieri residenziali, che si ispiri alla logica dei percorsi ad U come nei paesi più avanzati e che questo progetto sia un modello da estendere in tutti i quartieri residenziali della città. Ben vengano le infrastrutture della zona a 30, ma riteniamo fondamentale disciplinare il traffico ormai ingestibile per la sicurezza e la qualità della vita dei residenti.

    Rispondi

  • Patrizia

    24 Novembre @ 09.10

    Gent.mo Assessore, non è la prima volta che scrivo lettere alla Gazzetta e al Sindaco per segnalare problemi di parcheggio/viabilità in p.le XXV Aprile (dove c'è il Barino). Ho più volte chiesto come mai in questa zona non avete ancora messo le righe bianche per i residenti, cosa che avete già fatto in altre zome vicine al centro come v.le Campanini e vie limitrofe. Questa mancanza causa disagi notevoli ai residenti che, soprattutto in orario di aperitivo, faticano a trovare parcheggio. Inoltre spesso le persone che si recano al Barino mettono l'auto in posti fuori dalle righe blu, sui marciapiedi, in doppia fila, davanti ai cancelli, rendendo oltremodo problematica la circolazione e pericoloso l'attraversamento di incroci e l'immissione in v.le Solferino da v.le Rimembranze e da v.le Magenta, in quanto la visibilità viene limitata. Da ultimo spesso le biciclette circolano sul marciapiede dove si affacciano le case n. 1 e n. 3 sempre di p.le XXV Aprile: è successo più volte che investissero persone che stavano uscendo dai cancelli. In questo caso non sarebbe utile mettere dei paletti che imponessero alle persone di scendere dalla bicicletta? Certa di una Sua risposta, cordialmente La saluto Patrizia

    Rispondi

  • Patrizia

    24 Novembre @ 09.04

    Gent.mo Assessore, non è la prima volta che scrivo lettere alla Gazzetta e al Sindaco per segnalare problemi di parcheggio/viabilità in p.le XXV Aprile (dove c'è il Barino). Ho più volte chiesto come mai in questa zona non avete ancora messo le righe bianche per i residenti, cosa che avete già fatto in altre zome vicine al centro come v.le Campanini e vie limitrofe. Questa mancanza causa disagi notevoli ai residenti che, soprattutto in orario di aperitivo, faticano a trovare parcheggio. Inoltre spesso le persone che si recano al Barino mettono l'auto in posti fuori dalle righe blu, sui marciapiedi, in doppia fila, davanti ai cancelli, rendendo oltremodo problematica la circolazione e pericoloso l'attraversamento di incroci e l'immissione in v.le Solferino da v.le Rimembranze e da v.le Magenta, in quanto la visibilità viene limitata. Da ultimo spesso le biciclette circolano sul marciapiede dove si affacciano le case n. 1 e n. 3 sempre di p.le XXV Aprile: è successo più volte che investissero persone che stavano uscendo dai cancelli. In questo caso non sarebbe utile mettere dei paletti che imponessero alle persone di scendere dalla bicicletta? Certa di una Sua risposta, cordialmente La saluto Patrizia

    Rispondi

  • betti

    22 Novembre @ 21.17

    Ex Anagrafe:sono sconcertata per la pessima gestione del problema sosta per i residenti. Dal 1° settembre ad oggi non è cambiato molto e la zona è ancora aperta a tutti. Questo provoca rumore, inquinamento, impossibilità di parcheggiare a qualsiasi ora e tutto questo si traduce in scarsa qualità della vita di noi residenti. Chiedo che ZTL venga attuata AL PIU' PRESTO, possibilmente prima di Dicembre, anche contro la volontà di qualche ristoratore e qualche comerciante. Cordiali saluti

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"La Buca dei diavoli"

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

Lealtrenotizie

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

PALLAVOLO A/2

Gibertini: «Il mio tris in Coppa Italia»

Testimonianze

In prima linea contro i tumori

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

In dieci anni 166 medici in pensione

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat