-0°

16°

Parma

Conciliare tempi di vita e di lavoro: siglato un accordo in Provincia

Conciliare tempi di vita e di lavoro: siglato un accordo in Provincia
Ricevi gratis le news
0

Monitorare lo stato di attuazione dell’applicazione della legge 53 sul territorio parmense; riservare una quota delle risorse del Fondo Sociale Europeo, assegnate alla Provincia, per il finanziamento di interventi aziendali volti a favorire l’equilibrio fra tempi di vita e di lavoro; promuovere e attuare politiche attive del lavoro finalizzate a valorizzare il potenziale del personale femminile.

Queste alcune delle novità introdotte nel protocollo d’intesa sottoscritto dalla Provincia e dalle consigliere di parità con le organizzazioni economiche e sindacali del territorio: un documento che aggiorna e rivede la versione precedente, siglata dagli stessi attori nel maggio 2006. L’accordo, promosso dall’assessorato provinciale alle Pari opportunità e dalle consigliere di parità, ha l’obiettivo di creare un terreno concreto sul quale interessi delle persone e interessi delle imprese possono incontrarsi. Il protocollo intende infatti promuovere le opportunità offerte dalla legge 53 del 2000: legge che promuove l’equilibrio tra tempi di lavoro, di cura, di formazione e di relazione, attraverso diversi strumenti e modalità tra cui la destinazione di risorse economiche per innovare i modelli organizzativi aziendali a sostegno della conciliazione.
 
A siglare l’intesa sono stati questa mattina, nella sede della Provincia, l’assessore provinciale alla Formazione professionale, Politiche del lavoro e Pari Opportunità Manuela Amoretti, le consigliere di Parità Silvana Melegari e Cecilia Cortesi Venturini, e i rappresentanti di Cgil, Cisl e Uil, Unione Parmense degli Industriali, Apindustria, Confesercenti, Confcommercio Ascom, Confartigianato Apla, Cna, Gruppo imprese artigiane, Coldiretti, Confederazione italiana agricoltori, Unione provinciale agricoltori, Confcooperative e Lega Cooperative. “Questo documento è molto importante soprattutto in una città come Parma, dove sono molte le donne che lavorano, sempre più qualificate e scolarizzate: nel 2007 siamo infatti risultati terzi in Italia per occupazione femminile – ha sottolineato l’assessore Manuela Amoretti -. Un traguardo che però non bisogna dare per scontato soprattutto in un momento come questo di grande crisi, nel quale l’occupazione femminile è sicuramente quella che rischia di più. Sappiamo da dati statistici che alla crescita della partecipazione delle donne al mercato del lavoro corrisponde un aumento del prodotto interno lordo: quella femminile è dunque una presenza che serve a tutta la comunità.” “I risultati della prima versione del protocollo del 2006 – ha affermato la consigliera di Parità Silvana Melegari – sono già stati molto soddisfacenti, lo scorso settembre abbiamo ad esempio erogato finanziamenti a imprese che hanno intrapreso un percorso a sostegno dell’armonizzazione tra tempi di vita e di lavoro. Ora vogliamo continuare su questa strada e abbiamo deciso con la collaborazione di tutti gli attori coinvolti di aggiornare il documento, aggiungendo una serie di nuovi impegni e di maggiori responsabilità.”

“L’importanza del protocollo è stata confermata anche dall’incontro della rete nazionale delle consigliere di Parità che si è svolto ieri al Ministero del Lavoro – ha detto Cecilia Cortesi Venturini -. Un incontro nel quale il presidente di Italia Lavoro ci ha proprio sollecitato a dare impulso a protocolli e intese sul tema della conciliazione, visto soprattutto l’attuale periodo di profonda crisi. È dunque questo il momento giusto per spingere sulla conciliazione per permettere alle donne di entrare nel mondo del lavoro”.
Tra i firmatari anche Valentina Anelli della Cgil: “in un momento di crisi come questo – ha ribadito – è necessario garantire l’accesso al lavoro delle donne, spesso precluso dal carico di cura che hanno. La speranza è che l’accordo possa vivere concretamente all’interno delle imprese”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Opinioni a confronto sui lupi

IL DIRETTORE RISPONDE

Opinioni a confronto sui lupi

Lealtrenotizie

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

anteprima gazzetta

Quei ragazzini terribili che imperversano in centro Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

verso le elezioni

Da "W la fisica" a "Poeti d'azione" e "Rinascimento" (Big compresi) Ecco tutte le liste

Chiuso il termine per la presentazione in Viminale dei simboli: tra 48 ore si saprà chi è ammesso

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

2commenti

brescello

Ricicla su Internet motori diesel rubati, denunciato 50enne parmigiano

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

POLITICA

M5s, Ghirarduzzi replica a Pizzarotti: "Il suo è effetto cadrega"

1commento

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

tennis

Australian open, gli ottavi: Seppi eliminato. Stasera gioca Fognini

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti