Parma

Ospedale, attivato il percorso trombolisi per i pazienti con ictus

Ricevi gratis le news
0

L'Azienda ospedaliero-universitaria e l'Azienda Usl di Parma hanno attivato congiuntamente, dal 1° ottobre scorso, il percorso trombolisi per i pazienti colpiti da ictus su tutto il territorio provinciale.

ICTUS, TERZA CAUSA DI MORTE - L'ictus ischemico è la terza causa di morte, dopo le malattie cardiovascolari e le neoplasie, e la prima causa di invalidità permanente. Il fattore tempo è decisivo in molti casi per scongiurare gli effetti nefasti nei pazienti colpiti da ictus. Nei casi selezionati (il 2%) il trattamento di trombolisi, che va effettuato entro tre ore dall'insorgenza dell’ictus, permette di ridurre notevolmente il rischio di mortalità e disabilità.

DUE PROTOCCOLI D'INTERVENTO - Le due Aziende sanitarie, applicando le direttive regionali, hanno definito i protocolli di intervento che prevedono il coinvolgimento di differenti specialisti. Per l'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma responsabile del percorso è il neurologo Umberto Scoditti e le strutture coinvolte sono: Centrale operativa 118, Pronto Soccorso e medicina d'urgenza, Diagnostica emato-chimica, Neurologia, Neuroradiologia, Neurochirurgia e Neurochirurgia a indirizzo traumatologico. Per l'Azienda USL di Parma il responsabile del percorso è il neurologo dott. Claudio Grassa. Le strutture dell'ospedale di Fidenza coinvolte sono: Centrale operativa 118, Pronto Soccorso, Neurologia, Radiologia, Laboratorio Analisi, Medicina d'Urgenza.

PARMA - A Parma il percorso è il seguente: il 118, già alla ricezione della chiamata, se recepisce il sospetto di ictus, attiva la corsia preferenziale, informando il Pronto Soccorso che esaminerà il paziente in modo immediato per confermare o meno il sospetto di ictus. In caso positivo interverrà il neurologo che, dopo gli esami prestabiliti (analisi ematochimica, TAC), confermerà o meno la diagnosi. In caso di ictus ischemico, dopo aver ottenuto il consenso informato dal paziente o dai suoi parenti, il malato viene trasferito nella degenza semi-intensiva di Neurochirurgia. Lì inizierà il trattamento trombolitico vero e proprio con infusione endovenosa del farmaco Alteplase (nome del principio attivo) per un'ora, per sciogliere il trombo (un grumo di sangue che ostruisce i vasi sanguigni). Il paziente rimarrà per le successive 24-36 ore, sotto osservazione diretta del personale medico e infermieristico dedicato con monitoraggio continuo dei parametri vitali. In seguito avverrà il trasferimento in Neurologia per iniziare la fase di riabilitazione. Dall'attivazione del percorso trombolisi i pazienti con sospetto ictus segnalati dal 118 sono stati 20, dei quali 12 confermati in Pronto Soccorso. Per due di questi casi si è reso necessario il trattamento trombolitico.   Nel 2007 dall’Ospedale di Parma sono stati dimessi 451 pazienti con diagnosi di  ictus ischemico, che equivale a una accoglienza media di 1-2 pazienti al giorno.

FIDENZA -Presso l'Ospedale di Fidenza il percorso è analogo a quello dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma. Il medico del 118 esamina il paziente e nel caso di sospetto ictus cerebrale avvia la procedura di valutazione e invio al Pronto soccorso, dove il paziente trova un percorso preferenziale di presa in carico. Viene infatti valutato immediatamente dal medico di Pronto soccorso e dal  neurologo e sottoposto a indagini laboratoristiche e radiologiche specifiche. Nel caso di indicazione alla terapia fibrinolitica, dopo consenso informato del paziente o dei suoi familiari, viene ricoverato presso la Medicina d'urgenza, dove viene effettuato il trattamento. Il paziente è sottoposto a costante monitoraggio delle funzioni vitali e neurologiche per 24 ore dal personale medico e infermieristico. Superata la fase acuta, viene trasferito presso la Neurologia.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

2commenti

PARMA

Renzi: "Da noi proposte concrete, dagli altri invenzioni"

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

anteprima gazzetta

60 anni della legge Merlin, cosa è cambiato nella prostituzione (a Parma)

tg parma

Edicola in stazione ultimo giorno: domani saracinesca chiusa Video

METEO

Perturbazione in arrivo: previste piogge e neve fra collina e montagna

Sarà colpito prima il centro-sud, poi anche il nord Italia (Emilia-Romagna compresa)

gazzareporter

I cinghiali attraversano la strada a Tabiano Video

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

1commento

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

2commenti

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

parma

Lucarelli non molla: "Per la A ci proveremo fino alla fine"

1commento

parma calcio

Le pagelle in dialetto parmigiano Video

Iren

Parma-Venezia al Tardini, esposizione contenitori rifiuti sabato entro le 9: le vie coinvolte

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

1commento

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

salute

Infertilità maschile, la prima causa è l'inquinamento

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto