Parma

Altra Politica: "Il caso Bonsu è l'emblema dell'arroganza del potere"

Ricevi gratis le news
0

Il gruppo consiliare comunale "Altra Politica" formato da Maria Teresa Guarnieri e Paolo Pizzigoni ha inviato un lungo intervento che pubblichiamo:

"Quella del caso Bonsu è di certo una bruttissima pagina per la nostra città, non solo per la gravità del fatto in sé, ma anche per il ruolo di Città Laboratorio sulla sicurezza che l’Amministrazione comunale ha cercato di assumere da un po’ di tempo a questa parte.
Man mano che sempre più chiaramente si delineano i fatti, non si può non sottolineare come questi atteggiamenti siano lontani anni luce dalla cultura e dai sentimenti della nostra città.

Di certo non può essere il comportamento scriteriato di qualche singolo che può pregiudicare la stima che in tanti anni il corpo dei vigili urbani si è saputo conquistare fra i cittadini, ma un fatto emerge in tutta la sua drammatica evidenza: al di là degli annunci sensazionali e delle promesse iperboliche quasi mai accompagnati dai fatti concreti, questa Amministrazione si è lasciata sfuggire di mano la situazione.

Questa volta è caduto il vestito e sotto il vestito i cittadini hanno visto che non c’è nulla: non c’è il coraggio di un’Amministrazione di assumersi le proprie responsabilità, non c’è la dignità di ammettere un errore e di dichiararsi pronti a risarcirlo nella maniera più ampia possibile, non vi è la sensibilità di essere vicini a un ragazzo che ha avuto un’orbita sfondata e il cui nome è stato infangato.

Parma ha chiesto più sicurezza e quello che gli è stato dato, al di là delle parole,  è una serie di pasticci e una scarsa professionalità che hanno danneggiato gravemente l’immagine di città accogliente e solidale faticosamente costruita negli anni.

Parma ha chiesto giustizia e fermezza e in cambio ha ricevuto una gratuita violenza e una serie di calunnie verso un cittadino, Emmanuel Bonsu (e poteva essere chiunque di noi), col sospetto che gli episodi negativi non si fermino solo a questo caso.

Tutto questo non è Parma. Queste cose non ci appartengono e nel momento in cui un’Amministrazione comunale sceglie prima di coprire e poi di liquidare l’accaduto come un episodio isolato, cercando di scaricare su altri le proprie responsabilità politiche, allora occorre svolgere fino in fondo l’analisi e dirci chiaramente che: o  l’Amministrazione fa ammenda e cambia radicalmente impostazione, in modo conforme a quello che ha dichiarato ai cittadini al momento del voto, o, se persevera, dovrà assumersi  le proprie responsabilità di fronte alla città.

Occorre fare chiarezza. Non basta spostare dei funzionari  o chiedere le dimissioni di un assessore, come se si potesse tardivamente invocare una sorta di devianza nei comportamenti di qualcuno. Se così fosse stato bisognava dirlo subito e a gran voce. Il modo in cui questa vicenda è stata gestita ha lasciato ampiamente intendere una volontà di far fronte comune tra amministratori e parte del personale della polizia municipale, rispetto al quale costituirsi ora parte civile suona solo come un  tentativo disperato quanto tardivo di prendere le distanze.

La magistratura farà il suo corso, ma intanto a livello politico si possono e si devono trarre le dovute conclusioni. Il caso Bonsu è figlio di scelte sbagliate, di improvvisazione e pressapochismo: tutti errori che chi governa una città non può permettersi il lusso di commettere. E’ l’emblema di un’arroganza del potere che sta avvolgendo come una cappa questa città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

L'INTERVISTA

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Colorno, tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini all'alba: "Chiederò stato d'emergenza"

colorno

Tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini all'alba: "Chiederò stato d'emergenza" Foto

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

1commento

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

4commenti

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

SOCIETA'

gusto light

La ricetta a tema - I biscottini di Santa Lucia

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS