20°

Parma

Pronto soccorso, medici premiati per l'attività scientifica

Ricevi gratis le news
0

Importante riconoscimento per i medici del Pronto soccorso dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma al congresso nazionale della Società italiana medicina d’emergenza e urgenza (SIMEU), tenutosi nei giorni scorsi a Rimini.
I professionisti del Pronto Soccorso del Maggiore avevano infatti proposto cinque lavori scientifici da presentare nel corso del congresso: tutti sono stati accettati dal comitato scientifico e uno, sulle procedure di intervento e la tempistica nel caso di infarto acuto del miocardio con sopraslivellamento del tratto ST (STEMI), è stato premiato come migliore comunicazione orale, sugli oltre 450 lavori presentati.

Il lavoro scientifico premiato, che ha tra i suoi autori medici del Pronto soccorso e medicina d’urgenza e della Cardiologia, Ivan Comelli, Luigi Vignali, Angelo Rolli, Diego Ardissino e Gianfranco Cervellin, è il frutto di anni di collaborazione e continui miglioramenti organizzativi e operativi tra le due strutture coinvolte nella gestione dei pazienti affetti da infarto miocardico acuto.

L’infarto acuto del miocardio con sopraslivellamento del tratto ST rappresenta il 30-40%  circa di tutti gli infarti ed è caratterizzato da una elevata criticità evolutiva per cui è determinante per la prognosi del paziente il tempo in cui si riesce a ottenere la ripresa del flusso sanguigno all’interno dell’arteria coronarica colpita, o con mezzi meccanici (il gonfiaggio del palloncino all’interno dell’arteria, più tecnicamente definito angioplastica) o con mezzi farmacologici (trombolisi). Le linee guida internazionali e nazionali prevedono come obiettivo ideale un tempo “door-to-balloon” (dalla porta dell’ospedale al palloncino) contenuto entro i 90 minuti per i pazienti colpiti da infarto acuto del miocardio con sopraslivellamento del tratto ST (STEMI), tempistica che riescono ad assicurare solo pochi centri di eccellenza, tra cui l’Ospedale di Parma.

Attraverso una scrupolosa rilevazione e analisi dei tempi di esecuzione delle principali manovre in Pronto soccorso e in Cardiologia a Parma, ripetuta dal 2005 al 2008 in un trimestre campione, il lavoro premiato documenta le eccezionali tempistiche ottenute presso l’Ospedale di Parma nella cura dell’infarto STEMI, per il quale ogni 10 minuti di ritardo nella riperfusione hanno un significativo impatto negativo sulla prognosi del paziente. Il door-to-balloon con accesso diretto dal Pronto soccorso dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma è passato da una media di 135 minuti del 2005 agli 86 minuti del 2008.

Tra gli altri lavori presentati al congresso di Rimini, due avevano come argomento la gestione delle cefalee e della sincope in Pronto soccorso: nel primo, firmato da Valentina Campana, Chiara Marazzi, Ivan Comelli e Gianfranco Cervellin, erano riportati 625 casi visitati nel 2007, nell’altro, che si deve a Filippo Numeroso, Gianluigi Mossini, Maria Francesca Merli, Eleonora Spaggiari e Gianfranco Cervellin, erano invece analizzati 968 casi di sincope visti nel primo semestre del 2008.

Gli ultimi due lavori avevano invece un taglio sperimentale, rispettivamente sul significato prognostico della clearance dell’acido lattico nel paziente critico sottoposto a ventilazione artificiale e sull’impatto delle fluttuazioni microclimatiche (temperatura, umidità, precipitazioni, PM10) di tutto l’anno 2007 sulla frequenza e sulla tipologia di accessi al Pronto Soccorso. Il primo, i cui autori sono Marcello Zinelli, Ivan Comelli, Francesco Corradi e Gianfranco Cervellin riporta l’analisi di 60 casi relativi al 2008, l’altro invece riporta 80.381 casi ed è firmato da  Ivan Comelli, Marcello Zinelli, Gianfranco Cervellin e Denis Comelli della sezione INFN dell’Università di Ferrara.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

IGERS

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrate le quote societarie di «Arte&Gusto»

VIA EMILIA EST

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrate le quote societarie di «Arte&Gusto»

2commenti

VIANINO

Furto all'alba nel supermercato

GAZZAREPORTER

Parma 2017, bello spettacolo Barriera Garibaldi...

4commenti

Euro Torri

Ruba una felpa e spacca una parete in cartongesso

Un giovane minorenne italiano

Via Bizzozzero

Auto pirata investe una bambina. Chi ha visto?

Appello della mamma della piccola

Incidente

Auto contro scooter a Fontevivo

Oltretorrente

«Ci riprendiamo il nostro quartiere: yoga in strada e biciclettate»

3commenti

Vandalismo

Strage di gomme in borgo Gazzola

1commento

COMUNE

Carte d'identità elettroniche, il trasporto per anziani e disabili

Appennino

Transumanza, lezione tra i monti per gli studenti del Bocchialini

FONTANELLATO

Riapre il box della torta fritta

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

7commenti

Comune

Sciopero generale di venerdì 27 ottobre, i servizi garantiti

ambiente

Prima l'acqua poi il vento, ma misure d'emergenza fino a giovedì

6commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

RUGBY

Doppia intervista: Minozzi e Giammarioli, «gemelli» azzurri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

3commenti

SPORT

GAZZAFUN

Lucarelli il migliore con l'Entella: consolida il primo posto

serie b

Le pagelle in dialetto

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

2commenti

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

L'UTILITARIA

Skoda Fabia Twin Color più ricca

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro