12°

22°

Parma

Malasanità: presentate 187 denunce a Parma

Ricevi gratis le news
1

Nel 2007 sono state circa 30mila in Italia le denunce di errori medici pervenute alle assicurazioni, quasi il doppio rispetto al 1996; l’Ania (Associazione nazionale imprese assicuratrici) segnala 3mila richieste di risarcimento danni nell’ultimo anno.
La cosiddetta malasanità sembra imperversare. In realtà, come riportano i dati dell’Amami, associazione che raggruppa i medici accusati ingiustamente di «malpractice», nell’80% dei casi i procedimenti vengono archiviati perché il fatto non sussiste. Esiti giudiziari che spesso arrivano dopo quattro, cinque anni di processi con conseguenze immaginabili in termini di costi per i pazienti, per lo Stato e per lo stesso personale sanitario.
Di questo tema si è discusso ieri mattina nell’aula Canuto della Facoltà di Medicina in un seminario dal titolo «Malpractice medica, conseguenze per i sanitari, rapporto medico paziente e medicina difensiva».
«Nel 2007 abbiamo accolto le lamentele di quasi 600 pazienti, - spiega Adriana Gemini del Tribunale per i Diritti del Malato -. Di queste, le più frequenti riguardano la mancanza di ascolto e solo 187 si sono poi tradotte in segnalazioni scritte che quindi sono state comunicate all’azienda ospedaliera o agli avvocati per avviare le procedure del caso. Il dato che più fa riflettere è che sempre più spesso la denuncia è vista come occasione per ottenere risarcimenti; in realtà, un procedimento per danni dura anni e il risarcimento non è scontato perché spesso non ci sono riscontri oggettivi che lo giustifichino».

L'articolo completo è sulla Gazzetta di Parma in edicola oggi,  a pagina 7.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giancarlo

    30 Novembre @ 18.49

    Il problema è stato centrato da Adriana Gelmini. Anche in Italia, imitando quello che accade negli USA,siamo arrivati alla cosiddetta "sindrome da risarcimento". Con una differenza non da poco in quanto negli USA la sanità è prevalentemente privata e a pagamento per chi se lo può permettere , da noi è prevalentemente pubblica e garantita a tutti. Questo non vuol dire che se un operatore sbaglia non debba poi risponderne ma, come abbiamo visto la maggior parte delle richieste vengono archiviate perchè il fatto non sussiste. Probabilmente anche in Italia sta aumentando la presenza di studi legali specializzati in malpractice che spingono in questa direzione e che costringono sempre più spesso i sanitari a praticare la cosiddetta medicina difensiva. Questa non è una buona notizia per i pazienti.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

SERIE B

Parma, batti un colpo

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro