Parma

Analgesia peridurale: "ingiusto pagare" secondo Vescovi

Ricevi gratis le news
1


INGIUSTO PAGARE LA PRESTAZIONE DI ANALGESIA PERIDURALE


L’esperienza recente, riferita da numerose giovani mamme che hanno partorito
presso la Clinica Ostetrica dell’Ospedale Maggiore di Parma avvalendosi
dell’analgesia epidurale, conferma come l’Azienda Universitario-Ospedaliera
non abbia ancora provveduto a rendere gratuito il “parto indolore” anche
nella struttura cittadina.
Questa situazione suggerisce la necessità di porre grande attenzione alle
evidenze emerse da autorevoli studi condotti sul dolore nel parto, i quali
convergono nell’attribuire alla sofferenza percepita dalle partorienti
caratteristiche di forte soggettività, nonché l’esistenza di diversi e
molteplici fattori in grado di condizionarla. In questo contesto, le
tecniche farmacologiche di analgesia si rivelano,ad oggi, un irrinunciabile
presidio per ridurre il dolore fisico e lo stress psicologico indotto dalla
protratta sofferenza, consentendo alle donne di affrontare questo peculiare
momento con maggior serenità e gratificante consapevolezza nei confronti
dell’evento-nascita. 
La tecnica dell’analgesia epidurale, infatti, si è da tempo rivelata
ampiamente efficace nel controllo del dolore da travaglio di parto, quando i
comuni accorgimenti non farmacologici si rivelano insufficienti, ed è
largamente utilizzata in altri paesi europei e negli USA, mentre risulta
praticata  “a macchia di leopardo” nel nostro paese. La sua scarsa
diffusione negli ospedali italiani è da attribuirsi anche al mancato
inserimento della analgesia epidurale nei Lea – Livelli essenziali di
assistenza – che ne garantirebbero l’omogenea presenza in tutte le
strutture. In questo senso, aveva riscosso generale condivisione la proposta
di ddl del Ministro della Salute per l’inserimento dell’epidurale nei Lea -
introducendo questa prestazione fra quelle gratuitamente dispensate ai
cittadini - superando così la discrezionalità delle assemblee regionali e la
volontarietà della scelta delle singole Aziende ospedaliere di rimborsarla
alle partorienti.  
In questo quadro, presso l’Ospedale Maggiore di Parma, la possibilità di
evitare le prolungate sofferenze fisiche del parto rappresenta, di fatto,
un’opportunità garantita alle sole donne che siano nelle condizioni
economiche di sostenere il costo – circa 900 euro – della prestazione. La
scelta aziendale di non riconoscere il principio della gratuità
dell’analgesia epidurale - contrariamente a quanto avviene in altre
strutture della regione – impone a molte partorienti una spesa gravosa che
crea una forte discriminazione fra le donne e fra le diverse realtà
territoriali.
Sottolineando il fatto che l’analgesia epidurale non può essere in alcun
modo equiparata ad un intervento di tipo voluttuario, se ne richiama il
ruolo di metodica finalizzata al controllo e alla riduzione del dolore,
entro un percorso controllato e condiviso dai soggetti coinvolti – donna,
ostetrici, anestesisti – per migliorare la risposta assistenziale nei
confronti della partoriente e del nascituro. Pertanto, si sollecita
l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma ad inserire, motu proprio, in
attesa di definitivi interventi normativi in ambito regionale e nazionale,
l’analgesia epidurale fra le prestazioni erogate gratuitamente, 24 ore su
24, presso l’Ospedale Maggiore di Parma, studiando altresì forme di
rimborso, almeno forfetario, a favore delle donne che finora hanno dovuto
sostenere gli elevati costi di questa prestazione.   

 


 
Maurizio Vescovi
 
Medico

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ososita

    27 Maggio @ 09.24

    900 euro? Io ricordavo che fino a pochi anni fa' (3 o 4, mica chissà che) costava sui 400... Sono abbastanza basita e scandalizzata. Ma non sorpresa. Tempo fa' ho letto un articolo in cui si diceva che in Italia la spesa per le terapie relative al dolore è tra le più basse del mondo civilizzato. Tant'è che qui si fanno esami dolorosi e fastidiosi senza la minima analgesia (es. la colonscopia) mentre all'estero la cosa è prevista. Pare che a monte di ciò ci sia anche la "filosofia" cattolica per cui: bisogna soffrire! E vai di cilicio!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Allerta meteo livello giallo

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

TRAFFICO

Tamponamento nel pomeriggio sulla tangenziale nord

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

Bonifica Parmense

Parte il progetto che metterà in sicurezza Bocca d'Enza

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

EDUCAZIONE

Femmine, maschi e gli stereotipi che ingabbiano

Differenze di genere, Torti: «Diamo la libertà di scegliere qualsiasi strada»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Genova

Mamma salva il figlio di un mese e mezzo seguendo le istruzioni telefoniche del 118

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

SPORT

CHAMPIONS

Roma battuta di misura: 2-1 per lo Shakhtar

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra