-2°

Parma

Ferrovie, nuove corse (e qualche treno più lento) nel nuovo orario

Ferrovie, nuove corse (e qualche treno più lento) nel nuovo orario
Ricevi gratis le news
0

È stato pubblicato oggi l'orario invernale delle Ferrovie in Emilia-Romagna, in vigore dal 17 dicembre prossimo. Prevede 21 nuove corse al giorno, 14 prolungamenti e un intervento economico per rendere accessibili a tutti i treni le tessere per pendolari. Ci saranno però anche rallentamenti su alcune linee, stazioni non collegate e alcune difficoltà da risolvere per quanto riguarda alcune coincidenze.
L'orario invernale di Trenitalia si avvicina solo in parte alle aspettative dei pendolari, nonostante il successo delle trattative delle ultime settimane con la Regione, che aveva definito la prima bozza «irricevibile».
Lo conferma lo stesso assessore regionale ai Trasporti Alfredo Peri, secondo il quale «non viviamo una condizione ordinaria». Nel mirino di Peri ci sono Trenitalia («un’azienda senza una buona organizzazione interna») e il governo, che nella Finanziaria 2009 non aveva stanziato risorse per i servizi regionali. «Solo ora - nota Peri - ha definito una disponibilità di 480 milioni di euro all’anno per tre anni, ma ancora non sappiamo se da spartire con altri obiettivi».

Dal 14 dicembre ci saranno 21 le corse in più, in particolare quattro corse prolungate sulla linea Parma-Fidenza-Salsomaggiore ed entro gennaio altre 8 corse in più rafforzeranno la linea Parma-Borgotaro.
Ci sono inoltre 10 corse sulla Bologna-Poggio Rusco (due nuove e otto allungamenti), quattro sulla Bologna-Prato, tre sulla Carpi-Modena, quattro, di cui due allungamenti, sulla Bologna-Porretta, quattro sulla Bologna-Bazzano, due sulla Bologna-Modena e quattro nuove sulla Modena- Sassuolo.
I problemi sollevati in queste settimane da Peri e dagli stessi pendolari, tuttavia, non sono del tutto cancellati. Delle nuove fermate richieste dalla Regione, Trenitalia ne ha esaudite meno della metà: restano fuori Vaio, Ozzano Emilia e Anzola Emilia.
Un'altra novità che non sarà gradita dagli utenti, in particolare dai pendolari, è il fatto che saranno rallentati i convogli sulle linee Parma-Piacenza-Milano (rallentamenti di 5 minuti), Modena-Mantova (10 minuti), Bologna-Prato (15 o 20 minuti). Sui rallentamenti della linea Parma-Milano influisce l'entrata in servizio dei treni dell'Alta velocità, con alcuni problemi sulle coincidenze «irrisolvibili». Si velocizzano invece i tempi di percorrenza per i treni che transitano sulla Bologna - Verona dove, per gran parte della giornata, c’è un servizio ogni mezz’ora. E viene potenziato come velocità e come capacità di posti il Parma-Bologna della mattina (partenza alle 8.06 e arrivo alle 8.58, fa sapere la Regione).

La Regione interverrà con un sostegno di tipo economico a favore dei pendolari. Trenitalia ha sospeso da martedì 2 dicembre la vendita delle tessere IC pass, ma dopo una denuncia della Regione Trenitalia è tornata sui suoi passi. In base all’accordo raggiunto, le carte IC pass in scadenza prima del 31 dicembre 2008 sono tutte prorogate di validità fino al 31 dicembre 2008. Fino alla stessa data tutte le carte IC pass saranno valide anche per l’accesso ai treni IC e IC plus che sono stati trasformati in ES City o lo saranno al cambio orario del 14 dicembre 2008.
Inoltre la Regione ha concordato di istituire con Trenitalia una tessera annuale, analoga al titolo di viaggio «Mi Muovo», che consentirà al titolare - provvisto di abbonamento o biglietto regionale - di usare tutti i tipi di treno (tranne l’Alta velocità). La Regione stima che i potenziali utenti siano circa 6mila.
«Trenitalia ci ha fatto un’offerta carissima e noi stiamo studiando come integrarla», ha detto l'assessore Peri. Con la nascita degli Eurostar City, comunque, dal primo gennaio i passeggeri potranno usare tutti i treni a un costo maggiorato del 5% del corrispondente abbonamento a tariffa regionale.

Ma con Trenitalia «la trattativa rimane aperta», assicura Peri. L’obiettivo di questa «tregua armata» è ampliare i servizi durante l’anno, anche se, ha sottolineato l’assessore, «dovremmo migliorarli e invece combattiamo per difendere quello che abbiamo». E che quella prima proposta «irricevibile» a viale Aldo Moro non sia ancora andata giù, è dimostrato dall’insistenza con cui Peri ha ribadito che la Regione non esiterà ad andare nelle sedi competenti se Trenitalia non rispetterà il suo contratto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Oggi speciale su cani, gatti & Co. con la Gazzetta di Parma

Lealtrenotizie

Noceto, tentata truffa ai danni di un’ anziana: arrestati in flagranza due truffatori

Foto d'archivio

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

1commento

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

incidente

Pedone investito a Ramiola

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

Viabilità

Colorno, verifiche ai ponti dopo la piena

BORGOTARO

Addio ad Arnaldo Acquistapace

1commento

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

elezioni

Scuole seggio, chiuse dal 3 al 6 marzo. Per universitari fuorisede trasporti con tariffe agevolate

PARMA

Renzi: "Da noi proposte concrete, dagli altri invenzioni"

6commenti

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

6commenti

anteprima gazzetta

60 anni della legge Merlin, cosa è cambiato nella prostituzione (a Parma)

tg parma

Edicola in stazione ultimo giorno: da oggi saracinesca chiusa Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

modena

Colpì una 15enne col manganello, chiesto processo per poliziotto

2commenti

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto