Parma

Pratospilla e Schia, via allo sci

Pratospilla e Schia, via allo sci
Ricevi gratis le news
0

PRATOSPILLA - Parte domani dalle 9 la stagione sciistica a Pratospilla, dove la neve raggiunge il metro e mezzo di altezza ed è molto consistente per essere lavorata dai gatti delle nevi. Gli impianti saranno aperti fino a lunedì compreso, poi pausa in settimana e probabile riapertura il prossimo weekend. Tra le novità c'è il nuovo campo scuola dotato di ben due tapis roulant che serviranno sia i principianti, che avranno così facile accesso alla pista baby (dove si scierà gratis) che gli appassionati di snowboard, visto che queste sciovie daranno la possibilità di risalire lo Snowpark (che nei prossimi giorni verrà preparato per essere pronto per le festività natalizie). In secondo luogo la scuola di sci, che oltre alla riconferma dello staff delle passate stagioni vedrà la presenza di un maestro Fisi di snowboard, Mattia Cavalca. Il calendario prevede per il 4 gennaio la tappa del «tour di test materiali» di due fra le più rinomate e specializzate ditte del settore e cioè «Burton» per quel che riguarda lo snowboard e «K2» per quel riguarda lo sci. In quella data sarà quindi possibile provare gratuitamente le ultime novità tecniche di questi marchi oltre che assistere a tutta una serie di eventi collaterali (tra cui una lotteria di beneficenza). Per gli appassionati dello sci nordico-sci di fondo sembra essere la stagione del riscatto visto che il manto nevoso consentirà a breve la riapertura dell’anello di due chilometri che si snoda attorno all’area della stazione turistica che consentirà anche ai novizi un approccio a questa disciplina. Non ultimo, va ricordato che è stata appena ultimata la ristrutturazione sia degli interni del rifugio che dell’intero fabbricato che ospita la stazione di partenza della seggiovia ed i locali scuola sci-negozio-noleggio.

SCHIA - Stamattina hanno riaperto gli impianti sciistici: Campo scuola e seggiovia ridaranno fiato alla stagione della neve, con un manto che al campo scuola è più spesso di un metro, e a Pian delle Guide le gelate notturne hanno determinato uno strato funzionale allo sport di stagione. Sono state preparate tutte le piste aperte al pubblico, si tratta di Varmania, Montelungo e Maltempo, servite dalla seggiovia che giunge al Corno di Caneto, oltre allo Snow Park destinato alla tavola da neve, dove i vari salti sono stati preparati per l’uso notturno. Le piste hanno avuto un trattamento di riguardo per essere pronte al tour de force che comprensibilmente nel weekend subiranno da parte degli appassionati. Sono stati rari gli anni che hanno permesso agli sciatori nostrani di godere di un innevamento di questa qualità e quantità, nel nostro monte Caio, logico, per tutti gli appassionati e per i principianti, cercare di approfittarne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS