Parma

Concerto per i profughi della Georgia

Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa

Un concerto per ricordare che nell’Europa del XXI secolo c’è ancora chi vive la condizione disperata del profugo. E per ringraziare le cittadine e i cittadini di Parma che, con il loro libero contributo, hanno voluto aiutare le popolazioni della Georgia vittime della guerra che nella scorsa estate ha sconvolto il Paese caucasico. E’ questo il senso dell’appuntamento fissato per domenica 14  dicembre, con inizio alle ore 16, nella splendida cornice del nuovissimo Auditorium del Carmine di Via Duse. Un vero gioiello restituito di recente alla città dopo una lunga opera di restauro resa possibile grazie al contributo decisivo della Fondazione Cariparma che, insieme al Conservatorio di Musica A. Boito, ha organizzato il concerto in collaborazione con il Comitato “Georgia chiama Parma”. “A nome di tutto il Comitato”, spiega il giornalista Pino Agnetti, “voglio ringraziare il Presidente della Fondazione Cariparma, professor Carlo Gabbi, e la Presidente del Conservatorio, signora Marcella Saccani, per avere raccolto l’idea di concludere la nostra campagna con un momento di musica che, sul piano simbolico, racchiude il senso vero della nostra iniziativa. E cioè che solo un’Europa autenticamente di pace e quindi attivamente solidale verso tutti i propri figli può riuscire a superare le sfide che ancora incombono sull’umanità”. Un impegno che il Comitato “Georgia chiama Parma” - formato da Comune, Provincia e Diocesi di Parma, Unione Parmense degli Industriali, Fondazione Banca Monte e Gazzetta di Parma – ha portato avanti negli ultimi tre mesi trovando, via via, il sostegno e la simpatia di svariati “attori” della realtà locale. Fra i quali, il Lions Club Bardi Val Ceno, il Parma Fc, il Consorzio Taxisti di Parma, fino alla Confesercenti e all’Ascom provinciali che hanno ospitato in alcuni dei mercatini natalizi gli stand del Comitato. “La prossima settimana”, spiega ancora Agnetti, “presenteremo nel corso di una conferenza stampa il bilancio complessivo della campagna. E’ un impegno che avevamo preso fin dall’inizio e che quindi saremo ben felici di onorare. Così come posso ribadire fin d’ora che non un solo centesimo dei fondi raccolti grazie alla generosità di tanti anonimi cittadini andrà sprecato o finirà nelle mani sbagliate. Come previsto, infatti, l’intero ricavato sarà consegnato direttamente alla Caritas Georgia”. Intanto, però, la gente di Parma ha ancora la possibilità di fare qualcosa per alleviare le sofferenze dei profughi della Georgia. Sia versando un contributo sui conti correnti del Comitato aperti presso Banca Monte, Cariparma e la Caritas diocesana. Sia partecipando al concerto di domenica all’Auditorium del Carmine. Per accedervi non è necessario l’invito, mentre l’entrata è a offerta libera. E, mai come in questo caso, vale la classica formula: “La cittadinanza è invitata”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS