10°

20°

Parma

Laboratori aperti al Campus: è la domenica della scienza

Laboratori aperti al Campus: è la domenica della scienza
Ricevi gratis le news
0

L'hanno chiamata «una domenica a spasso nella scienza»: una giornata aperta al pubblico, bimbi inclusi, per scoprire cosa si fa al campus universitario e «restituire a Parma la fiducia nel suo ateneo». Un'iniziativa per molti aspetti inedita, quella di oggi, cui aderiscono tre facoltà (Scienze, Farmacia, Agraria), l'istituto Imem-Cnr e sette dipartimenti e alla quale parteciperà anche il rettore Gino Ferretti.
In programma ci sono 17 mini-conferenze - dal sudoku al Correggio, dalle scienze forensi al nucleare, dalle nanotecnologie ai neuroni-specchio - e visite guidate ai laboratori, dove saranno eseguiti semplici esperimenti (per altre informazioni: www.chim.unipr.it/domenica.htm o franco.bisceglie@unipr.it).
Tutto è concentrato al campus che, dalle 10 e ogni 20 minuti, sarà raggiungibile dal parcheggio scambiatore sud con bus navetta.

Un modo per richiamare l'attenzione su un mondo spesso silenzioso, che forma i giovani e lavora a stretto contatto con le aziende del territorio, contribuendo a creare innovazione e ricchezza. Come le due le ricerche sull'energia fotovoltaica. Con approcci diversi, ma con esiti che si preannunciano promettenti per chi crede in un futuro libero dalla «vecchia» energia fossile. Stefano Selleri, docente di campi elettromagnetici nel corso di laurea in Ingegneria delle telecomunicazioni della Facoltà di ingegneria, è il coordinatore, per l'università di Parma, di uno studio che coinvolge 15 fra industrie, università ed enti di ricerca europei e che ha ottenuto un finanziamento di 10 milioni di euro: sei e mezzo dalla Ue, i restanti da privati e atenei.

Il progetto, che nasce da quattro anni di studi in questo campo, è stato appena approvato ed entrerà nel vivo all'inizio del 2009. Il team parmigiano, che vi lavorerà per tre anni, è composto da cinque ricercatori. Il progetto, denominato «Alpine» (acronimo di Advanced lasers for photovoltaic industrial processing enhancement) si propone, fra l'altro, di sviluppare laser con particolari fibre ottiche di nuova generazione (a cristallo fotonico) per «tagliare» le celle solari. «Ora i moduli dei pannelli solari sono tagliati e collegati gli uni agli altri meccanicamente. Noi cercheremo di tagliarli con un laser: il laser fa tagli più fini, quindi si spreca meno superficie destinata alla produzione di energia solare e si aumenta l'efficienza», spiega Selleri. Questo laser potrà avere anche applicazioni in campo medico e industriale, ad esempio per tagliare, saldare e lavorare metalli e plastiche. Sul fotovoltaico si sta concentrando anche un filone di ricerca dell'Imem-Cnr (Istituto materiali per l'elettronica e il magnetismo) in cui lavorano, nella sede del campus, 73 ricercatori e una trentina di associati, docenti dell'università. 

Altre notizie sul mondo universitario sono nella sezione Campus di Parmagiornoenotte in questo sito.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trento doc «Etyssa», spumante di montagna nel nome dell'amicizia

IL VINO

Trento doc «Etyssa», spumante di montagna nel nome dell'amicizia

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

3commenti

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

SERIE B

Parma, batti un colpo

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

PEDRIGNANO

Pitbull assale la padrona e un suo amico

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

6commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Garani è presidente del gruppo fotografico Obbiettivo Natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

Como

Anche la quarta figlia è morta nell'incendio

SPORT

Moto

Phillip Island: super Marquez, Dovizioso indietro

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

1commento

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: