12°

22°

Parma

Il Parma compie 95 anni: una storia appassionante

Il Parma compie 95 anni: una storia appassionante
Ricevi gratis le news
0

di Paolo Grossi
Una squadra di calcio non sarà una fede, come vogliono far credere gli slogan di molte tifoserie, ma è certamente una passione che ti entra sottopelle e che in parecchi casi va dritto al cuore. Poi le passioni ognuno le vive come vuole o come può. C'è chi non si perde una trasferta del proprio club, e chi si accontenta di farne l'argomento di conversazione privilegiato quando va al bar o a fare la spesa. Il Parma compie oggi 95 anni e la sua storia è legata saldamente a quella della città attraverso le emozioni, l'orgoglio, la gioia e la tristezza che in tutti questi anni i parmigiani hanno via via provato di fronte alle gesta della squadra.
Le origini Fu il 16 dicembre 1913 infatti che alcuni studenti appassionati di calcio fondarono, in un bar di via Saffi,  il Parma Football club fondendovi il Verdi Football club sorto in luglio.  Nel 1925 la squadra fa una fugace comparsa in serie A, una A a due gironi, poi però retrocede e trascorrerà parecchi anni tra la C e la B. Sono le stagioni segnate dai Ponticelli, Del Grosso, dal recordman delle presenze Ivo Cocconi, da Fabbri e Korostelev, Bronzoni e tanti altri. Negli anni '60 la svolta negativa, con la montagna di debiti che depaupera squadra e società fino al crollo in quarta serie, dove si disputano accesi derby con il San Secondo (che nel 68-69 espugnò il Tardini).  La fusione con la Parmense vittoriosa in  Prima Categoria (dove tra gli avversari ci sono Valtarese e Fidenza) è un passaggio vitale: gli anni 70' si aprono con il ritorno in C.
Spareggi E' una decade caratterizzata da due trionfali spareggi vinti, entrambi a Vicenza: il primo contro l'Udinese, il secondo con la Triestina. Sia nel 1973 che nel 1979 (con Ancelotti trascinatore) la posta in palio è la serie B. Che sarà mantenuta nel primo caso per due stagioni, nel secondo per una sola. Nel frattempo, dal 1976 il nuovo patron del club è Ernesto Ceresini, un costruttore tifosissimo del Parma. Ritrovano la B, Ceresini e il Parma, nel 1984. In panchina c'è Marino Perani, in campo Barbuti, Pioli, Aselli, Murelli, Pin. Anche in quest'occasione il gran colpo arriva a Vicenza, dove i gialloblù (dall'anno prima, con l'arrivo di Sogliano come diesse, la maglia crociata è stata infatti soppiantata da quella bianca con motivi gialli e blu) battono a domicilio con un secco 4-1 la principale rivale.
L'era moderna L'inizio dei tempi moderni si può far risalire al 1985, l'anno in cui Sogliano e Ceresini ingaggiano Arrigo Sacchi. Un anno in C e quello dopo in B il Parma pratica un calcio moderno, aggressivo, organizzato, che esalta oltre gli effettivi meriti le qualità dei singoli. Dopo due stagioni Sacchi va al Milan e arriva Zeman. Oltre a lui, arriva la Parmalat come sponsor e si vive l'indimenticabile serata dell'amichevole con il Real Madrid, magari svogliato ma battuto da Gambaro, Turrini e soci. Dopo le sette giornate di Zeman, Ceresini trona a un tecnico più tradizionale, chiamando Giampiero Vitali. Due stagioni tranquille, poi inizia l'era-Scala. Qui i ricordi sono più freschi: promozione in A, Parmalat al timone, Coppa Italia, Coppa Coppe, Coppa Uefa, Supercoppa sono una prodigiosa infilata di perle. Con Ancelotti in panchina il Parma si affaccia alla Champions League, con Malesani farà incetta di trionfi, prima dell'appendice-Carmignani: la sorprendente Coppa Italia del 2002. Gli anni di Prandelli sono gli ultimi che fanno sognare. Di lì in poi solo sofferenze, con gioie acute come lo spareggio di Bologna, il gran sollievo dell'arrivo di Ghirardi a evitare una brutta fine, e il grande dolore della retrocessione sette mesi fa. Naturalmente per chi ha abbastanza anni i ricordi più belli sono quelli degli anni '90, quelli della serie A. E' lì che tutti vorremmo poter presto rivivere forti emozioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»