Parma

Il suono? Abita a Sant'Elisabetta

Il suono? Abita a Sant'Elisabetta
Ricevi gratis le news
0

Il suono? Abita nella ex chiesa di Santa Elisabetta. in Piazzale Salvo D’Acquisto. La Casa del Suono è la nuova realtà che l’Istituzione Casa della Musica dedica alla musica riprodotta e trasmessa attraverso i sistemi tecnologici: vale a dire la maggior parte della musica che oggi si produce e si ascolta. La situazione attuale, tuttavia, affonda le radici in oltre un secolo di storia: nel 1878 veniva inventato il fonografo e dieci anni dopo il grammofono; negli anni ’20 del Novecento si affermava la radio, negli anni ’60 nasceva la stereofonia. Una continua evoluzione fino ai sistemi odierni che si avvalgono della tecnologia digitale: il CD, il formato mp3 e l’ipod.

FRA ESPOSIZIONE E RICERCA - La Casa del Suono - che non è un museo, anche se una sua parte significativa è dedicata all’esposizione di apparecchi dalla fine dell’ 800 ad oggi  – è un centro di ricerca, di didattica e di divulgazione di valenza internazionale. Un punto di riferimento a livello europeo, sia per quanto riguarda la struttura che il progetto scientifico-culturale ad essa collegato, per tutto quanto concerne la ricerca e la sperimentazione sul suono prodotto e riprodotto tecnologicamente: la divulgazione degli esiti conseguiti, lo studio e il dibattito sulle implicazioni musicali, artistiche e sociali di quella che oggi possiamo definire la “cultura del suono tecnologico” sono elementi chiave della programmazione della Casa del Suono.

CAPRA: "IL SUONO, UN TEMA DA APPROFONDIRE" - Marco Capra, presidente e responsabile scientifico dell’Istituzione Casa della Musica (realtà a cui spettano sia la direzione che la gestione della Casa del Suono), spiega: “La Casa del Suono completa il trittico delle strutture che la Casa della Musica dedica ad aspetti significativi della cultura musicale. Dopo il museo dedicato alla storia dell’opera in musica e dopo quello riallestito nella casa natale di Arturo Toscanini, l’ultimo arrivato è un centro in cui le caratteristiche delle altre due strutture vengono meglio precisate. Nella Casa del Suono, infatti, l’esposizione di oggetti, che costituisce l’aspetto più consueto delle strutture museali, si integra in modo ancora più stretto con le attività di ricerca, di didattica e di divulgazione. Ma, soprattutto, si fissa su un oggetto inusuale qual è il suono. Inusuale quale oggetto di esposizione, ma anche quale tema da approfondire e divulgare. Eppure il suono è l’elemento primario dell’esperienza musicale e il requisito imprescindibile di varie forme di comunicazione; e la sua diffusione attraverso la tecnologia è oggi la più diffusa e radicata. Con queste premesse, il progetto del quale la Casa del Suono è l’espressione deve essere inteso sia come invito a riflettere sul modo con il quale oggi ascoltiamo la musica e su come la comunicazione sonora si è trasformata nel tempo; sia come esplorazione vera e propria, con l’orecchio teso alle prospettive scientifiche e culturali che la situazione futura lascia intravedere”.

UNA RETE DI ISTITUZIONI - La Casa del Suono è nata grazie all’impegno di una rete di istituzioni: Casa della Musica, Comune di Parma, Università degli Studi di Parma (Sezione di Musicologia e Dipartimento di Ingegneria Industriale), Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Telecomunicazioni (CNIT). Suggestivo e di notevole impatto tecnologico l’allestimento della Casa del Suono che, ideato e realizzato dalla Casa della Musica con il determinante contributo della Fondazione Cariparma, permette di prendere visione della Collezione Patanè concessa dal CNIT (una preziosa raccolta di strumenti storici per la riproduzione sonora che la Casa della Musica ha integrato con l’acquisizione delle più moderne tecnologie) e di sperimentare la sensazione della spazializzazione del suono prodotta dal cosiddetto ‘lampadario sonoro’ (un’ installazione a metà tra un sistema di riproduzione audio e uno strumento musicale) progettato dal Gruppo di Acustica della Facoltà di Ingegneria dell’Università di Parma. Una modernissima sala multifunzionale, dotata di tecnologie di assoluta avanguardia, sarà dedicata alle attività di ricerca e di divulgazione.

GLI ORARI - Dal 2 gennaio 2009 entrerà in vigore l’orario definitivo: da  giovedì a sabato ore 9-18; domenica ore 14-18; martedì e mercoledì visite su prenotazione per gruppi e scolaresche. Lunedì chiuso. Biglietti: euro 2, ridotto euro 1. Per informazioni: Casa del Suono (Piazzale Salvo D’Acquisto, Parma)  Tel. 0521 031103; fax 0521 031106
Email: info.cds@casadelsuono.it - Sito web: www.casadelsuono.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

cinema

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

64 offerte di lavoro per articolo Gazzetta 20 febbraio 2018

LAVORO

64 nuove offerte

Lealtrenotizie

Preso il rapinatore con roncola della sala scommesse

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

3commenti

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

tgparma

Meteo: da domani rischio neve in città, domenica arriva il gelo

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

15commenti

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

tg parma

Gazzola: "Abbiamo piena fiducia nel mister" Video

2commenti

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

Parma, in 10 anni 166 medici in pensione. E chi li sostituisce?

fab lab

La stampa 3D "parmigiana" restituisce le dita a Cornelio Nepote Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Una scintilla per le idee. La vera vittoria di Parma 2020

di Marco Magnani

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

2commenti

ITALIA/MONDO

tribunale

Corona, l'ex fotografo esce dal carcere e va in comunità

vandalismi

Imbrattata con svastiche la targa di Moro a Roma Foto

SPORT

guinness

Trainato da una Levante, Barrow sullo snowboard a 151,57 km/h: è record

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

Spettacolo

Gibson, la storia del rock è sommersa dai debiti Video

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

3commenti

MOTORI

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day