Parma

Gli auguri di Vignali a Emmanuel Bonsu

Gli auguri di Vignali a Emmanuel Bonsu
Ricevi gratis le news
4

Gli ha portato i suoi auguri di Natale. Privatamente, senza giornalisti né telecamere. Il sindaco di Parma Pietro Vignali, ieri mattina intorno a mezzogiorno si è presentato a casa di Emmanuel Bonsu per una visita al ragazzo che tre mesi fa aveva denunciato ai carabinieri di aver subito abusi e insulti a sfondo razziale da parte di alcuni agenti di polizia municipale durante un'operazione antidroga al parco Falcone Borsellino.

Il sindaco non ha rilasciato dichiarazioni: sulla visita ha fatto intendere di voler mantenere il più stretto riserbo.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mary

    08 Gennaio @ 01.15

    Adesso anche l' assessore Costantino Monteverdi dovrebbe fare visita a Emmanuel Bonsu e portargli i propri auguri, che cosa aspetta? ... Perchè pare che essere responsabili di dipendenti che fanno di queste cose, voglia dire essere arroganti e prepotenti, se picchiano un innocente, di destra o di sinistra, ma che cosa c'entra la politica in queste cose? Non c'e' colore che contraddistingua il comportamento umano, ci sono errori e cose giuste sia da una parte che dall'altra, ci sono difetti e qualità in tutti i settori e le persone, mi sembra che si tenda molto a fare di tutta l'erba un fascio. Povero mondo... però sono ottimista. Parma è ben accogliente, perlomeno a me le persone di colore sono simpatiche, specialmente se oneste e perbene, lavoratori e studenti come noi. Alzi la mano chi è razzista a Parma. Ciao...

    Rispondi

  • Mary

    06 Gennaio @ 00.49

    Che do bali però, con sta storia... Penso che anche Emmanuel Bonsu non ne possa piu' di sentirne parlare. Meno male per gli auguri di Natale. Non s'è mai visto, polizia passare dalla parte del torto. Non sono adatti a fare i poliziotti, devono difendere, non attaccare. Idem chi continua a dire che Parma è razzista, approfittando di questa storia e del povero ragazzo picchiato da tutta la città, dall'Amministrazione comunale,ecc. ecc. Quante bufale! Non sarebbe ora di dedicarsi a qualcosa di piu' utile e fare del bene agli altri anzichè seminare inutile scompiglio e falso allarme nei cittadini? Parma non è sicura, ok, però questo non certo per colpa delle forze dell'ordine nè dell' Amministrazione e nè tantomeno per il presunto razzismo dei cittadini (ma quandomai? chiunque qui ha socializzato con qualche cittadino extracomunitario, sono come noi persone). Apriamo le menti, gente, non serve a nulla continuare a crogiolarsi in una sterile ottusità mentale. Auguri di evoluzione positiva totale nella società in ogni suo singolo componente, soprattutto per quanto riguarda i valori umani. Ciao a tutti

    Rispondi

  • Cesco

    26 Dicembre @ 10.27

    Beh, la prima osservazione da fare è che ci ha messo tre mesi. Tre mesi di silenzi, nemmeno una pubblkica scusa (sì, perché le scuse dovevano essere pubbliche, a nome della città, perché non ha sbagliato soltanto il signor Vignali). Poi c'è un assesore rimasto al suo posto come se nulla fosse. E lui non ha chiesto scusa a nessuno, anzi! La terza è: se c'è andato in forma così privata, come mai il sito della Gazzetta l'ha saputo e pubblicato? E vedrete il paginone che uscirà domani sull'edizione cartacea!

    Rispondi

  • parmense doc

    25 Dicembre @ 20.29

    dove sono i CAMPIONI dei centri.sociali? coloro che parlaVANO DI parma come capitale del Ku Klux Klan e di altre organizzazioni neo-naziste?? se il pugno l'avesse preso un italiano ci sarebbero state solo risate...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

calcio

Il Parma s'accontenta

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande