15°

29°

lega pro

Parma, solo due colpi in canna

La regola dice 16 "over": sono già 13 più Garufo. Domani si riparte

Parma, attento: hai ancora due colpi in canna

Sansone (contro il Chievo)

Ricevi gratis le news
0

Il Parma domani riparte. Come annunciato le visite mediche, i test fisici, le prime riunioni tecniche. Poi martedì mattina il via vero e proprio con tutta la squadra radunata a Collecchio per gli ultimi esami e nel pomeriggio il primo allenamento, alle 17 (aperto al pubblico). Ci saranno gli otto «under» confermati, forse nove se ci sarà anche Coric (il secondo portiere).
«Over» a numero chiuso
E ci saranno i 9 «over» confermati dalla passata stagione oltre a Nocciolini, Evacuo, Scavone e Coly. E son 13. Poi, secondo i bene informati e secondo le dichiarazioni rilasciate nei giorni scorsi dal giocatore, dovrebbe esserci anche Desiderio Garufo, terzino destro d'esperienza svincolato dal Catania. E sono 14. Quindi, secondo il regolamento di Lega Pro, per ora il Parma ha ancora due posti «over» liberi, visto che non devono essere più di 16. Che potrebbero diventare 17 se passerà l'idea del «giocatore bandiera», ovvero di quel giocatore «over» tesserato da alcune (molte) stagioni per il club che avrebbe una sorta di pass e che quindi non entrerebbe nella lista contingentata degli «over». Ma per ora è solo un'ipotesi. Dicevamo per ora: naturalmente il Parma potrebbe cedere a sua volta qualche giocatore «over» e recuperare così qualche posto in questa lista. Non è un mistero ad esempio che giocatori come Longobardi, Baraye e Guazzo siano sotto esame in questa prima fase della preparazione.
Altri attaccanti in arrivo?
Forse è per questo che le indiscrezioni di mercato che riguardano il Parma si occupano soprattutto di attaccanti. Anche se forse, a ben vedere, potrebbe far comodo almeno un altro difensore. Ma andiamo con ordine. Detto di Garufo, ecco che il nome più caldo è quello del sampdoriano Gianluca Sansone. Dopo una stagione incerta a Bari (che infatti non lo ha riscattato), il giocatore vorrebbe rimanere nella cadetteria. L'Avellino ha sondato il terreno senza però affondare il colpo. Cosa che invece ha fatto ieri il Parma. Lorenzo Minotti ieri ha fatto un'offerta ufficiale ad Alberto Fontana, agente del giocatore. Fontana, intercettato da Parmatoday, ha confermato tutto: «Abbiamo imbastito la trattativa e se andrà a buon fine lo sapremo lunedì, quando il giocatore mi dirà cosa vuole fare». Insomma Sansone si è preso due giorni per decidere e domani probabilmente se ne saprà di più. Non è certo una scelta semplice, per il giocatore ma anche per il Parma. Potrebbe essere lui il penultimo «over» in arrivo anche se la trattativa è tutt'altro che chiusa.
E gli «under»
Parlando di giovani, i siti specializzati parlano di un interssamento del Parma per il viola Simone Minelli (ora impegnato nell'Under 19): è un esterno d'attacco che può giocare anche come trequartista.
Ex: Agrifogli deluso
E sempre dai siti specializzati (Parmalive.com) arriva lo sfogo di Agrifogli, non riconfermato a fine stagione: «Non me lo aspettavo soprattutto dopo quanto la società mi aveva detto durante la stagione. Non si era formalizzato niente ma dai discorsi fatti verso dicembre, avrei dovuto far parte del progetto». Red. Sport

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti