-4°

PGN primo piano

L'hip-hop li ha fatti ballare insieme

L'hip-hop li ha fatti ballare insieme
0

 Non è la prima volta che il Gruppo Scuola organizza scambi culturali con altre associazioni giovanili europee: «Lo facciamo da almeno 10 anni – spiega Stefano Manici – e si sono creati ottimi rapporti; siamo stati a Berlino, Bordeaux, Oporto, Barcellona e ora sono venuti loro a Parma. Abbiamo anche in progetto, a breve, di organizzare gli stessi scambi con i Paesi dell’area del mediterraneo. Certo serve una buona organizzazione, prima di ogni viaggio ci confrontiamo con gli altri educatori per studiare tutti i dettagli, ma sono esperienze che vale la pena vivere».

Un soggiorno all’insegna dello sport, del divertimento, delle nuove amicizia; ma anche delle riflessioni, degli approfondimenti, della cultura.
La settimana dei 42 ragazzi che stanno partecipando al progetto «Let's build Europe» è davvero ricca di attività. Nei giorni scorsi hanno approfondito il tema delle diversità e delle uguaglianze che notano tra di loro.
«Prima di tutto osservano il modo differente che hanno di vestire, di mangiare, la lingua – spiega Stefano Manici –, ma poi si scoprono uguali quando raccontano come trascorrono il loro tempo libero, i desideri per il futuro. Li accomuna lo sport, ma più di tutto la musica; l’altra sera abbiamo organizzato una serata hip hop, in cui hanno potuto ballare e cantare tutti insieme».
Per tutti loro, una volta tornati a casa, questa sarà comunque una settimana da ricordare.
John, di Liverpool, tornando a casa si ricorderà il bel tempo, «anche se fa un po’ caldo - confessa - ma anche l’esperienza di confrontarci sulle nostre diversità». Per Malin, svedese, è un’esperienza «molto divertente. Non sapevo cosa avrei trovato e sono rimasta piacevolmente sorpresa. Mi è piaciuta molto anche la gita a Pisa e in Versilia». 
«La prima cosa che ho pensato quando sono arrivata – racconta Lina, anche lei di Liverpool e apprezzata da tutto il gruppo per le sue grandi doti canore – è stata “Wow, sono in Italia”; qui avete un senso della comunità e dello stare insieme davvero straordinari. Anche la piscina è stata una sorpresa: a differenza nostra vi divertite un sacco nell’acqua». Anche Kimberly, francese, è rimasta molto impressionata: «Per me è in assoluto il primo viaggio all’estero e non mi sembrava vero di poter vedere l’Italia». Chi invece l’Italia, e anche Parma, la conosce bene è Andrea, uno dei dodici ragazzi parmigiani che frequentano il centro Giovani Montanara, gestito dal Gruppo Scuola e che hanno preso parte al progetto: «Il momento più divertente è stata la gita al Lago Santo, anche se ho perso una scommessa e sono dovuto scendere scalzo – racconta -. Questa esperienza mi è servita a migliorare il mio inglese; ho conosciuto tante persone nuove, una in particolare: Emma, la più carina di tutte». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paul McCartney contro la Sony: "Rivoglio i diritti dei Beatles"

musica

Paul McCartney contro la Sony: "Rivoglio i diritti dei Beatles"

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Terremoto, slavina travolge hotel, nuove richieste ai soccorsi da Parma

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

11commenti

Parma

Legionella: la causa del contagio resta incerta 

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

14commenti

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

4commenti

sabato

Per tenere viva la Curva Nord torna la riffa dei Boys

1commento

Mercato

Guazzo, niente Modena

Gazzareporter

Massimo Mari: "Parma, inverno"

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

1commento

Wopa

I genitori omosessuali fra difficoltà e pregiudizi

Presentato libro a Parma in un dibattito moderato da Chiara Cacciani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

1commento

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Le immagini terribili dell'hotel Rigopiano Gallery

FRANCIA

Bimba di 14 mesi sbranata dal rottweiler della sua famiglia

SOCIETA'

PGN

Tutti i concerti del 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta