13°

31°

PGN primo piano

Giudice: "La mafia si sconfigge combattendo omertà e ignoranza"

0

Che la criminalità organizzata estenda le sue reti anche a Parma è un dato ormai assodato, «ma se anche questa roccaforte del Nord vacilla, giù in Sicilia dobbiamo proprio scoraggiarci». Giovanni Giudice, capo della Mobile di Caltanissetta rompe il ghiaccio e guadagna uno scroscio di applausi. Occhi azzurri e penetranti, toni pacati e racconti che rapiscono il pubblico fin da subito, Giudice preferisce non mettersi a snocciolare dati: «E' ovvio che è presente anche sul territorio ducale - appunta - perché s'inserisce nel tessuto economico di una città florida. Ma penso che abbiate le carte vincenti per estirpare questo fenomeno: una cittadinanza attiva, di cui voi siete la prova concreta». Non si può non soffermarsi per un attimo sui «martiri» della mafia: da Falcone e Borsellino «alla folta schiera di giornalisti, sindacalisti, agenti e brave persone la cui unica colpa era quella di voler cambiare le cose». Già, cambiare le cose, ma come è possibile? «Il più grande antidoto antimafia è squarciare quel velo di omertà e ignoranza, che annebbia sia Nord che Sud: solo parlandone è possibile arginare il fenomeno. Invito soprattutto i più giovani a stare all’occhio: non lasciatevi traviare dalla visione che danno televisione e Internet della criminalità organizzata. Delle stragi di Capaci e via d’Amelio non si parla più, in compenso su Facebook esiste il gruppo dei fan di Provenzano».  «Per questo il dialogo è così importante - rincara la dose Giuseppe La Pietra, referente parmigiano dell’associazione Libera -. Bisogna dare un significato alla parola legalità ogni giorno: legalità che è rispetto degli altri e di se stessi, fatica... in una parola democrazia».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

1commento

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Ruspe al lavoro nel laghetto del Ducale (1995)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«+50 no limits» Idee e proposte per i migliori anni

INIZIATIVE

«+50 no limits»: idee e proposte per i migliori anni

Lealtrenotizie

Una lettrice: "Un uomo nudo nel piazzale della stazione"

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

19commenti

play-off

Lucchese (mercoledì): quasi 5 mila biglietti venduti - Video: le info

Problemi on line, Majo: "Fisiologico quando c'è richiesta". Per il ritorno a Lucca: prevendita nella sede del Centro di Coordinamento

PARMA

Secondo caso di tubercolosi al Rondani: studente ricoverato al Maggiore

Il ragazzo, minorenne, è in buone condizioni di salute

2commenti

PARMA

Trasporto pubblico: Tep fa ricorso contro BusItalia Video

Sollevate contestazioni sul piano formale e sulla sostenibilità del piano economico-finanziario

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

11commenti

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

Carabinieri

Spaccio a domicilio: arrestato 30enne a Sorbolo

1commento

CASALTONE

Auto esce di strada e si ribalta: ferita una ragazza

PARMA

Cassa espansione del Baganza: assemblea dei comitati per un progetto alternativo Video

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

INCIDENTE

Scooter contro auto nel Piacentino: morto 29enne portato al Maggiore

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

3commenti

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MONZA

Ragazza violentata per anni e sequestrata per punizione: 24enne in manette

SOCIETA'

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

tg parma

Il Luna Park torna in Cittadella Video

SPORT

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

1commento

MOTORI

Volkswagen

Golf, a listino la variante a metano

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione