-7°

PGN primo piano

Michela Coppa alla "Corrida" non più una dilettante allo sbaraglio

Michela Coppa alla "Corrida" non più una dilettante allo sbaraglio
1

Veterana tra i debuttanti. E non ha ancora compiuto ventisei  anni: la bella parmigiana Michela Coppa torna protagonista sulla rete ammiraglia Mediaset.
Domani sera Canale 5 ospiterà infatti la nuova edizione della «Corrida», dilettanti allo sbaraglio.  Stella polare della trasmissione, come sempre, Gerry Scotti. Al suo fianco una Michela Coppa giunta ormai alla sua quarta edizione: «Il fascino del programma sta nella tradizione: ci saranno poche novità rispetto agli anni passati perché, in realtà, ogni puntata è diversa, è un appuntamento in continua evoluzione».
Qualche  cambiamento, tuttavia, ci sarà…
«Mi mancherà molto il maestro Pregadio. Nell’ultima settimana abbiamo lavorato tanto per creare lo stesso feeling con il nuovo direttore d’orchestra, Vince Tempera. I veri protagonisti, comunque, saranno, come sempre, i concorrenti».
Proprio parlando di concorrenti: quali ti sono rimasti maggiormente impressi nella mente?
«E’ impossibile dimenticare Carmine che con le sue campane ha fatto ridere tutto il pubblico.  E’ riuscito a incarnare l’essenza della Corrida: nella sua vita ha lasciato il paese d’origine solo per partecipare al programma».
Mai avuto qualche momento di imbarazzo?
«E’ capitato che mi dedicassero  delle poesie. In quelle situazioni, effettivamente, non mi sentivo completamente a mio agio.
 Sono stati, comunque, tutti gesti affettuosi, impossibili da rifiutare”».
Anche quest’anno sei stata scelta come partner di Gerry Scotti?
«Per il quarto anno consecutivo. Il mio ruolo non cambierà rispetto alla scorsa edizione.  Saranno dodici puntate ricche di divertimento e con quella dose di allegria innata che solo la Corrida sa portare nelle case degli italiani».
Questa edizione della corrida arriva dopo una stagione ricca di impegni.
«Ho lavorato con Davide Mengacci a Cuochi senza frontiere: è stata un’esperienza importante perché sento di essere cresciuta professionalmente. Spesso capitava di dovere imparare a memoria testi storici ricchi di date. Il tutto in breve tempo. E’ stata un’occasione utile per rafforzare la memoria».
E poi?
«E poi ho avuto la possibilità di condurre una parte del programma: maggiori responsabilità ma anche maggiori soddisfazioni.
 Sono contenta dell’esperienza fatta».
Terminato il programma sono arrivate le vacanze di Natale. Hai ricevuto tanti regali?
«Soprattutto oggetti per la casa: forno a microonde e stampante. Vivo da un anno nella nuova abitazione, ma c’è sempre qualcosa da sistemare. Ho trascorso il Natale a Parma, in compagnia dei miei familiari. Poi mi sono trasferita a Roma e da lì non mi sono più mossa. Il 2 gennaio ho cominciato a lavorare».
Ti manca la tua città?
«Torno più spesso di quanto si possa pensare. Quando ho impegni a Milano, cerco di passare da Parma. Roma è un po’ più distante, ma in poche ore si riesce a tornare a casa».
Insomma, una ragazza in carriera. Che ha saputo ritagliarsi spazi importanti, al fianco di professionisti che ormai appartengono alla storia della televisione, proprio come Gerry Scotti. Con Michela Coppa, Parma non sfigura mai.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • vera

    18 Maggio @ 16.42

    michy 6 unica cm te ce ne sono poche sei una ragazza inteligente e bella

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fa sesso con il pitbull: arrestato un 23enne

usa

Fa sesso con il pitbull: arrestato un 23enne

1commento

maradona

calcio

Maradona torna a Napoli: tifo da stadio sotto l'hotel Video

Eva Herzigova

Eva Herzigova

L'INDISCRETO

Bellezze mozzafiato e vallette a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Vetri sfondati e interni distrutti: auto devastata davanti a casa

Collecchio

Vetri sfondati e interni distrutti: auto devastata davanti a casa Foto

Le foto sono state pubblicate su Facebook

CLASSIFICA DEL "Sole"

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

6commenti

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

FIDENZA

Meningite, la conferma: non c'è rischio contagio

Senzatetto

Viaggio fra gli «invisibili». Ed è polemica fra Comune e Diocesi

2commenti

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

14commenti

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

La storia

In via Po circondati dal degrado

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

Lega Pro

La Top 11 del girone B

Omicidio

«Ho prestato la mia auto a Turco, era solo un favore»

meteo

Domenica coi fiocchi: la neve imbianca il Parmense

Inviate le vostre foto

2commenti

natura

Cronache di ghiaccio: un Appennino di gelida bellezza Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Le sfide della città

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

KIRGHIZISTAN

Aereo caduto a Biskek, forse errore umano

BOLOGNA

Stupra disabile nel bagno di un bar: la Lega Nord chiede la castrazione chimica

SOCIETA'

curiosità

E' il "lunedì nero": è considerato il giorno più triste dell'anno

ISTAT

Grandi città fuori dalla deflazione. Sopra i 150mila abitanti Parma tra le più care

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

tennis

Australia Open: Vinci e Schiavone ko all'esordio

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video