-2°

PGN primo piano

"Stop alle minorenni che si rifanno il seno"

"Stop alle minorenni che si rifanno il seno"
0

 

Siete d'accordo con la linea ministeriale? Secondo voi è giusto rifarsi il seno da giovanissime?

 

«Mamma, papà, mi regalate un seno nuovo?». È questa una delle richieste più frequenti che molti genitori si sentono rivolgere dalle loro figlie minorenni. Richiesta che spesso diventa un desiderio esaudito, con rischi e controindicazioni per la salute. Una situazione da 'far west’ contro cui il ministero del Welfare ha deciso di porre rimedio con un giro di vite. L’ipotesi allo studio del sottosegretario Francesca Martini, d’accordo con chirurghi estetici e società scientifiche, è di vietare gli interventi al seno sulle minoreni, a meno di ragioni mediche. La medicina estetica è sempre più richiesta a tutte le età: una donna su tre è insoddisfatta del suo aspetto fisico, come ha evidenziato un’indagine di Swg su 500 donne tra i 16 e 45 anni.

STOP RITOCCHI SENO A MINORI: Il 36% delle minorenni non si piace, e di queste il 17% proprio non sopporta il suo seno. Il 14% tra i 16 e 17 anni se lo farebbe rifare. Di fronte a questo scenario Francesca Martini è chiara. «Stiamo pensando, insieme alle società scientifiche e ai chirurghi plastici di produrre delle linee guida in cui si vieti l’impianto di protesi mammarie alle ragazze sotto i 18 anni». Oltre allo stop alle under 18, Martini ha annunciato entro breve l’istituzione di un registro nazionale su base regionale delle protesi mammarie impiantate, e una banca dati nazionale per avere un quadro del fenomeno.

UNA DONNA SU 3 NON SI PIACE: Si cerca sempre di migliorarsi, ma non basta mai. Anche se il 65% delle donne dichiara di piacersi fisicamente, più di una su 3, senza distinzioni di età, ammette di essere scontenta del proprio aspetto fisico. Un’insoddisfazione che supera il 50% tra quante non lavorano e in particolare tra le casalinghe (56%). Che si tratti di chirurgia del seno o di trattamenti riempitivi, la propensione a passare ai fatti e ritoccarsi è però più accentuata tra le donne con un livello di autostima più elevato e cresce con l'avanzare dell’età. Si va, nel caso del seno, dal 14% delle ragazze di 16-17 anni a quasi il 40% delle over 35.

PANCIA E FIANCHI IN CIMA A DIFETTI DA CORREGGERE: Anche se un seno poco abbondante è spesso fonte di vergogna per molte donne, a indurre una scarsa accettazione di sè sono pancia e fianchi troppo pingui (71%), gambe poco modellate (29%), seno (18%), capelli (15%), pelle (12%) e viso (11%). Tuttavia il 49% delle intervistate ammette che un seno prosperoso aumenta l'autostima migliorando la percezione di sè, e il 33% si sottoporrebbe ad un intervento di chirurgia estetica per rimodellarlo. Circa i trattamenti di ringiovanimento del volto, oltre il 40% considera la pelle fondamentale per la bellezza di una donna, e per combattere i segni del tempo il 34% potrebbe decidere di ricorrere a filler o iniezioni di botulino.

SOLO 25% INFORMATO SU RISCHI INTERVENTI: Nonostante se ne parli parecchio, c'è molta disinformazione sugli interventi di chirurgia estetica. Solo una donna su quattro che si sottoporrebbe ad intervento di questo tipo infatti ne conosce tutti gli aspetti. Il 60% ammette di non avere sufficienti conoscenze sugli impianti di protesi mammaria, e il 76%, in particolare le giovanissime, si ritiene poco per niente informata sugli interventi di ringiovanimento del viso.

YESPICA: "LE MIE PROTESI SONO DIVENTATE TRIANGOLARI" - Aida Yespica, la showgirl che si è rifatta il seno a diciannove anni, avverte: " Il seno ho dovuto ritoccarlo due volte, perché dopo la prima operazione le protesi da tonde erano diventate triangolari, quindi sono dovuta tornare dal chirurgo estetico. E proprio per questo sono d'accordo con l'idea di istituire un registro delle protesi, almeno sai cosa ti hanno messo", ha detto intervistata da corriere. it. E continua: "Se mia figlia mi chiedesse un ritocco al seno a 15 anni, mi farei una gran risata e le direi: 'Che te ne fai? Sei ancora piccola, cresci e ne riparliamo'.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

1commento

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti