15°

PGN primo piano

Quanti amori hai avuto?

Quanti amori hai avuto?
0

di Ilaria Moretti

Ci sono i «metafisici» che parlano di karma o destino. Gli sfiduciati (soprattutto uomini) convinti che no, non ci siano proprio più le ragazze di una volta. Per fortuna ci sono anche i felici: quelli che portano avanti una storia d’amore che dopo tanti anni ancora non scricchiola. «Quanti fidanzati o fidanzate avete avuto?»: la domanda che «Parmagiornoenotte» ha rivolto ai giovani della nostra città può sembrare frivola e un tantino invadente. Che la vita non la puoi mica misurare con un numero: e su questo siamo tutti d’accordo. Eppure il numero può essere la scusa: un modo per indagare le dinamiche di coppia nell’era in cui è più facile incontrarsi e conoscersi, ma anche perdersi e confondersi. Per capire insomma se l’amore, nel tempo delle incertezze, sia ancora una cosa certa. Un impegno su cui scommettere. Risultato: salvo qualche eccezione non sono poi tante le storie importanti dichiarate. A volte archiviate, a volte vivissime e proiettate verso il futuro. Crescerebbero ad aggiungerci storielle e avventure, ma quelle ognuno preferisce (giustamente) tenersele per sé.

Rosalia Ferrari, 26 anni, ha avuto due ragazzi e oggi è single. «La prima volta è finita per colpa di lui, la seconda è finita e basta - racconta -. Alla fine c'è sempre una responsabilità». Non tormentarsi, che le cose arrivano quando devono arrivare: è l’approccio filosofico al problema di Lilla Cingi, 38 anni, fidanzata, cinque storie importanti. «Per me - spiega - dipende dal karma: ognuno ha la sua strada e ha quello che deve avere in quel momento. Se sei single in quel periodo è perché devi esserlo». La sua amica Agostina Dell’Anna, 30 anni, l’ascolta e annuisce: fino a un certo punto però. Forse perché lei, tre storie («tutte travagliate») alle spalle, al momento è sola: «Sarebbe bello se fosse davvero così. Avresti già tutte le risposte. Per me è più una questione di sfiga - scherza - che poi in fondo è la stessa cosa». A volte la voragine nasce da uno scontro di mentalità. Alessandro Giacopelli ha 28 anni e se gli chiedi quante relazioni serie ha avuto risponde congiungendo indice e pollice: zero. Storielle sì, ma nessuna degna di essere definita importante. «Le ragazze sono cambiate - spiega - A me piacciono semplici e riservate: oggi sono spudorate e troppo legate all’immagine». Il suo amico e coetaneo Matteo Magnani, 28 anni, dichiara 6 fidanzate, ma la sostanza non cambia: «Mai avuto una storia arrivata a un anno, mai fatto un progetto di un certo tipo. Se sbagli una cintura o un paio di scarpe in via Cavour sei finito». C'è chi invece la sua storia importante (una) l’ha avuta e ne accetta la fine senza rancore. Come Sergio Marques, 23 anni, portoghese in Italia per uno stage: «E' durata due anni, poi è finita. Siamo rimasti amici: no, non sono uno di quelli arrabbiati con le donne. Il sentimento non c'era più ed era giusto che finisse». La sua connazionale Raquel Moreira, 21 anni, di ragazzi ne ha avuti due e l’ultimo sembrerebbe quello definitivo: «Che sarà così non è che lo penso, lo sento» puntualizza, e non ci sarebbe altro da aggiungere. Se non fosse che la sua è una bella storia, un amore che dura da quasi due anni: lei Italia per uno stage, lui in Portogallo. I chilometri non li dividono. A volte a mandare in crisi un rapporto sono altre «distanze», ben più difficili da controllare. Lo sa bene Letizia Cassanelli, 35 anni, due relazioni finite durate due e tre anni: «La prima volta ero una ragazzina: poi si cresce e si prendono strade diverse. Ne conosco pochi che hanno tenuto duro. L’altra storia è finita un po' per gelosia, un po' perché si cambia e forse un po' per paura dell’amore. Paura di essere felici». Delusioni e momenti duri ce ne sono stati eccome, ma Letizia si sente ancora fiduciosa. Fiduciosa con un «ma»: «E' che non mi aspetto più la storia definitiva, non credo più tanto all’amore eterno. Mi spiego: se arrivasse andrebbe benissimo ma soprattutto aspetto qualcuno con cui fare un pezzo di strada insieme». Melania Lala, 23 anni e tre ragazzi che sono ricordi del passato si sente un po' «sfortunata»: «Lasciata tutte e tre le volte: ma credo alla storia della vita». Dura invece da sei anni il rapporto del 26enne Alessandro Bianchi: lui, dice, ha avuto una decina di fidanzate: «A volte mi hanno lasciato, a volte sono stato io. Oggi mi sento innamorato: restare insieme non è difficile, basta crederci». Anche nel mondo dei giovanissimi c'è chi fa sul serio e chi se la prende comoda. Marta, 18 anni, è alla sua seconda storia ed è pronta a scommettere che durerà. Il coetaneo Marcello, a quota zero in fatto di relazioni serie, si dice pronto ad averne «quando troverà una persona che mi piacerà davvero». Mattia che invece di anni ne ha 20 sta con la stessa ragazza, l’unica, da quando ne aveva 17: «Ma le storie di certi miei amici non si contano sulle dita di due mani». Un ragazzo di 16 anni racconta di avere avuto venticinque fidanzate. Durata del rapporto: dalle due settimane ai due mesi e mezzo, e qui - è evidente - c'è ancora un po' di confusione su cosa sia davvero una storia. Con qualche anno in più le idee si chiariscono. Giovanni Busetta, 26 anni, è stato fidanzato cinque volte e lo è tuttora: «Sì, oggi è più difficile stare insieme - confida -, perché c'è più gusto per la libertà e la trasgressione. Forse si cercano nuove emozioni perché si è troppo stressati». Per Angelo, 25 anni, due fidanzate ufficiali alle spalle, il problema l’ultima volta sono stati i chilometri: «Fregato dalla distanza» ammette. Tante verità, nessuna ricetta, insomma. Qui c'è davvero da dare i «numeri».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Fidenza

Concari, la medicina come missione

L'intervista Il direttore dell'équipe di Ortopedia a Vaio racconta la sua esperienza: nove volte in Bangladesh

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv