-2°

PGN primo piano

Quanti amori hai avuto?

Quanti amori hai avuto?
0

di Ilaria Moretti

Ci sono i «metafisici» che parlano di karma o destino. Gli sfiduciati (soprattutto uomini) convinti che no, non ci siano proprio più le ragazze di una volta. Per fortuna ci sono anche i felici: quelli che portano avanti una storia d’amore che dopo tanti anni ancora non scricchiola. «Quanti fidanzati o fidanzate avete avuto?»: la domanda che «Parmagiornoenotte» ha rivolto ai giovani della nostra città può sembrare frivola e un tantino invadente. Che la vita non la puoi mica misurare con un numero: e su questo siamo tutti d’accordo. Eppure il numero può essere la scusa: un modo per indagare le dinamiche di coppia nell’era in cui è più facile incontrarsi e conoscersi, ma anche perdersi e confondersi. Per capire insomma se l’amore, nel tempo delle incertezze, sia ancora una cosa certa. Un impegno su cui scommettere. Risultato: salvo qualche eccezione non sono poi tante le storie importanti dichiarate. A volte archiviate, a volte vivissime e proiettate verso il futuro. Crescerebbero ad aggiungerci storielle e avventure, ma quelle ognuno preferisce (giustamente) tenersele per sé.

Rosalia Ferrari, 26 anni, ha avuto due ragazzi e oggi è single. «La prima volta è finita per colpa di lui, la seconda è finita e basta - racconta -. Alla fine c'è sempre una responsabilità». Non tormentarsi, che le cose arrivano quando devono arrivare: è l’approccio filosofico al problema di Lilla Cingi, 38 anni, fidanzata, cinque storie importanti. «Per me - spiega - dipende dal karma: ognuno ha la sua strada e ha quello che deve avere in quel momento. Se sei single in quel periodo è perché devi esserlo». La sua amica Agostina Dell’Anna, 30 anni, l’ascolta e annuisce: fino a un certo punto però. Forse perché lei, tre storie («tutte travagliate») alle spalle, al momento è sola: «Sarebbe bello se fosse davvero così. Avresti già tutte le risposte. Per me è più una questione di sfiga - scherza - che poi in fondo è la stessa cosa». A volte la voragine nasce da uno scontro di mentalità. Alessandro Giacopelli ha 28 anni e se gli chiedi quante relazioni serie ha avuto risponde congiungendo indice e pollice: zero. Storielle sì, ma nessuna degna di essere definita importante. «Le ragazze sono cambiate - spiega - A me piacciono semplici e riservate: oggi sono spudorate e troppo legate all’immagine». Il suo amico e coetaneo Matteo Magnani, 28 anni, dichiara 6 fidanzate, ma la sostanza non cambia: «Mai avuto una storia arrivata a un anno, mai fatto un progetto di un certo tipo. Se sbagli una cintura o un paio di scarpe in via Cavour sei finito». C'è chi invece la sua storia importante (una) l’ha avuta e ne accetta la fine senza rancore. Come Sergio Marques, 23 anni, portoghese in Italia per uno stage: «E' durata due anni, poi è finita. Siamo rimasti amici: no, non sono uno di quelli arrabbiati con le donne. Il sentimento non c'era più ed era giusto che finisse». La sua connazionale Raquel Moreira, 21 anni, di ragazzi ne ha avuti due e l’ultimo sembrerebbe quello definitivo: «Che sarà così non è che lo penso, lo sento» puntualizza, e non ci sarebbe altro da aggiungere. Se non fosse che la sua è una bella storia, un amore che dura da quasi due anni: lei Italia per uno stage, lui in Portogallo. I chilometri non li dividono. A volte a mandare in crisi un rapporto sono altre «distanze», ben più difficili da controllare. Lo sa bene Letizia Cassanelli, 35 anni, due relazioni finite durate due e tre anni: «La prima volta ero una ragazzina: poi si cresce e si prendono strade diverse. Ne conosco pochi che hanno tenuto duro. L’altra storia è finita un po' per gelosia, un po' perché si cambia e forse un po' per paura dell’amore. Paura di essere felici». Delusioni e momenti duri ce ne sono stati eccome, ma Letizia si sente ancora fiduciosa. Fiduciosa con un «ma»: «E' che non mi aspetto più la storia definitiva, non credo più tanto all’amore eterno. Mi spiego: se arrivasse andrebbe benissimo ma soprattutto aspetto qualcuno con cui fare un pezzo di strada insieme». Melania Lala, 23 anni e tre ragazzi che sono ricordi del passato si sente un po' «sfortunata»: «Lasciata tutte e tre le volte: ma credo alla storia della vita». Dura invece da sei anni il rapporto del 26enne Alessandro Bianchi: lui, dice, ha avuto una decina di fidanzate: «A volte mi hanno lasciato, a volte sono stato io. Oggi mi sento innamorato: restare insieme non è difficile, basta crederci». Anche nel mondo dei giovanissimi c'è chi fa sul serio e chi se la prende comoda. Marta, 18 anni, è alla sua seconda storia ed è pronta a scommettere che durerà. Il coetaneo Marcello, a quota zero in fatto di relazioni serie, si dice pronto ad averne «quando troverà una persona che mi piacerà davvero». Mattia che invece di anni ne ha 20 sta con la stessa ragazza, l’unica, da quando ne aveva 17: «Ma le storie di certi miei amici non si contano sulle dita di due mani». Un ragazzo di 16 anni racconta di avere avuto venticinque fidanzate. Durata del rapporto: dalle due settimane ai due mesi e mezzo, e qui - è evidente - c'è ancora un po' di confusione su cosa sia davvero una storia. Con qualche anno in più le idee si chiariscono. Giovanni Busetta, 26 anni, è stato fidanzato cinque volte e lo è tuttora: «Sì, oggi è più difficile stare insieme - confida -, perché c'è più gusto per la libertà e la trasgressione. Forse si cercano nuove emozioni perché si è troppo stressati». Per Angelo, 25 anni, due fidanzate ufficiali alle spalle, il problema l’ultima volta sono stati i chilometri: «Fregato dalla distanza» ammette. Tante verità, nessuna ricetta, insomma. Qui c'è davvero da dare i «numeri».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente in Autocisa. Nebbia: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Nebbia in A1 (foto d'archivio)

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

12commenti

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

Brescia

Neonata abbandonata in strada

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti