PGN primo piano

Kasia Smutniak: "Mi sento privilegiata"

Kasia Smutniak: "Mi sento privilegiata"
0

di Pietro Razzini

Inequivocabilmente bella, con quegli occhi profondi ed il sorriso appena accennato, sembra quasi voglia metterti in soggezione rispondendo alle domande con frasi brevi e con un tono di voce lievemente soffocato. Poi, approfondendo la chiacchierata, ci si rende conto che si tratta di una sorta di riservatezza naturale, un tentativo legittimo di mantenere privato tutto ciò che riguarda il proprio mondo. Un mondo che, oggi, è fatto di successi cinematografici e televisivi, di serenità in famiglia e di sogni professionali ancora da realizzare.

Kasia Smutniak, è una delle attrici del momento. Un’artista capace di rovesciare il cliché che vuole le ex modelle in grande difficoltà davanti ad una macchina da presa: «In effetti, tutti i ruoli che ho interpretato ultimamente mi hanno sempre dato grande soddisfazione» sussurra Kasia. «Caos Calmo» con Nanni Moretti e «Nelle tue mani» diretto da Peter Del Monte sono le sue ultime fatiche sul grande schermo. In quest’ultima pellicola interpreta Mavi, una ragazza di Spalato emotivamente molto fragile: «Questo personaggio mi ha permesso di conoscere meglio me stessa. Quando abbiamo girato il film, mia figlia aveva un anno. La ragazza che porto in scena, durante il film diventa madre due volte. La mia esperienza di maternità è stata utile. Ho sentito il personaggio molto vicino ai sentimenti più intimi di quel periodo». L’occasione è buona per approfondire la conoscenza sulla sua personalità: «Io cerco sempre l’equilibrio, ho avuto un’infanzia felice e non me ne rendevo conto fino in fondo. Poi crescendo e confrontandomi con il mondo ho capito quanto sono stata fortunata. Non mi reputo una ragazza istintiva, una donna a cui piace vivere border-line».

Ha viaggiato molto, come modella. Ora ha fatto un passo ulteriore, lavorando con dedizione per crescere come attrice: «Non è facile, però sono contenta di come procede la mia carriera. Mi sento una persona privilegiata perché ho un lavoro che mi piace. L’unica cosa che mi interessa è continuare su questa strada e restare sempre fedele ai miei principi. Il desiderio più grande, comunque, è vivere una vita serena con la mia famiglia». Parli di famiglia e pensi al suo compagno Pietro Taricone, protagonista della prima edizione del Grande Fratello. Guai però a chiederle indiscrezioni sul suo privato. La risposta è dietro l’angolo: «Sono solo fatti miei». Sarà parente di Raz Degan? che diventò famoso, qualche anno fa, rispondendo così in una nota pubblicità?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Lega Pro

Oggi Parma-Bassano

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery