13°

31°

SCUOLE SUPERIORI

Consulta studentesca, nuova squadra

Consulta studenti scuole superiori 2013/14

Consulta studenti scuole superiori 2013/14

0

 

Enrico Gotti
Nuova squadra e nuovo coordinatore per la consulta studentesca, l’organo rappresentativo degli studenti delle scuole superiori di Parma e provincia.
 Matteo Lazzara, studente del liceo Romagnosi, è il presidente neoeletto: «La prima cosa da fare è cambiare il modo di lavorare: - afferma Matteo - La consulta ha un potenziale davvero importante, ed è giusto valorizzarla al meglio. Cercheremo di concordare con i rappresentanti dei singoli istituti un programma unitario, per poter eliminare la separazione che esiste tra i due organi all’interno della scuola». 
L’obiettivo è l’autofinanziamento: «Ci impegneremo - continua il presidente - a realizzare eventi in grado di sovvenzionare i progetti della consulta stessa. Per questo serve la collaborazione con i rappresentanti d’istituto. Ci stiamo già muovendo per una raccolta fondi di beneficenza da devolvere all’associazione Aisla». 
La consulta provinciale degli studenti è formata da due rappresentanti in ogni istituto superiore, eletti dagli studenti della scuola. Il suo compito è garantire un confronto fra istituti e realizzare progetti che coinvolgano il numero più ampio di allievi, come ad esempio la Giornata dell’Arte, che coinvolge circa tremila persone. 
La scorsa edizione rischiò di saltare, per problemi burocratici. 
Ma gli studenti trovarono la soluzione, anzi due: organizzarono due differenti eventi dedicati alla creatività giovanile, uno alla mattina in Cittadella e un altro al pomeriggio, all’ex Federale.  
Il vice presidente della Consulta è Gabriele Calì, del liceo Marconi: «Fra i giovani – dice - c'è voglia di impegnarsi, di cambiare e di essere il cambiamento. Noi non siamo eccezioni perché se siamo stati eletti vuol dire che c’è davvero voglia di cambiare e di migliorarsi. Siamo solo rappresentanti di tantissimi studenti che hanno riposto la loro fiducia in noi». 
Il segretario della consulta è Enrico Alberini, del San Benedetto. Il consiglio di presidenza è costituito da Paolo Grignaffini, del liceo Romagnosi, Filippo Toscani, della Sanvitale, Alessandro Ramos del Maria Luigia, Alice Gilioli del Marconi, Alessio Bazzano dell’Ipsia Levi e Sebastiano Ferrarini del Bertolucci.  
Enrico Gotti

 

Nuova squadra e nuovo coordinatore per la consulta studentesca, l’organo rappresentativo degli studenti delle scuole superiori di Parma e provincia. Matteo Lazzara, studente del liceo Romagnosi, è il presidente neoeletto: «La prima cosa da fare è cambiare il modo di lavorare: - afferma Matteo - La consulta ha un potenziale davvero importante, ed è giusto valorizzarla al meglio. Cercheremo di concordare con i rappresentanti dei singoli istituti un programma unitario, per poter eliminare la separazione che esiste tra i due organi all’interno della scuola». L’obiettivo è l’autofinanziamento: «Ci impegneremo - continua il presidente - a realizzare eventi in grado di sovvenzionare i progetti della consulta stessa. Per questo serve la collaborazione con i rappresentanti d’istituto. Ci stiamo già muovendo per una raccolta fondi di beneficenza da devolvere all’associazione Aisla». La consulta provinciale degli studenti è formata da due rappresentanti in ogni istituto superiore, eletti dagli studenti della scuola. Il suo compito è garantire un confronto fra istituti e realizzare progetti che coinvolgano il numero più ampio di allievi, come ad esempio la Giornata dell’Arte, che coinvolge circa tremila persone. La scorsa edizione rischiò di saltare, per problemi burocratici. Ma gli studenti trovarono la soluzione, anzi due: organizzarono due differenti eventi dedicati alla creatività giovanile, uno alla mattina in Cittadella e un altro al pomeriggio, all’ex Federale.  Il vice presidente della Consulta è Gabriele Calì, del liceo Marconi: «Fra i giovani – dice - c'è voglia di impegnarsi, di cambiare e di essere il cambiamento. Noi non siamo eccezioni perché se siamo stati eletti vuol dire che c’è davvero voglia di cambiare e di migliorarsi. Siamo solo rappresentanti di tantissimi studenti che hanno riposto la loro fiducia in noi». Il segretario della consulta è Enrico Alberini, del San Benedetto. Il consiglio di presidenza è costituito da Paolo Grignaffini, del liceo Romagnosi, Filippo Toscani, della Sanvitale, Alessandro Ramos del Maria Luigia, Alice Gilioli del Marconi, Alessio Bazzano dell’Ipsia Levi e Sebastiano Ferrarini del Bertolucci.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza sulla Pietra di Bismantova: ferito 25enne di Parma

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere: c'è chi parla di scelta azzardata

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

SEMBRA IERI

Sembra ieri: via Farini affollata di autobus (1998)

traffico

Autovelox: i controlli fra il 29 maggio e il 1° giugno

1commento

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

salso

Terme, via libera alla liquidazione

Autostrada

Incidente e traffico intenso: code in A1 e in A15 in serata

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover