-7°

Ricerca

Smartphone e tablet: le app battono il "mobile web"

Al primo posto i giochi, poi Facebook e le chat

Smartphone e tablet: le app battono il "mobile web"
0

Addio al "mobile web", ovvero alla navigazione online da smartphone e tablet attraverso gli appositi programmi "browser", ridotti a nient'altro che "app tra le app": la quasi totalità del tempo trascorso sui dispositivi mobili è infatti appannaggio delle applicazioni, in testa i giochi e a seguire social network e servizi per chattare e inviare messaggi. Una tendenza oramai inarrestabile dal 2007, anno dell’avvento dell’iPhone.
A rafforzare questo trend in atto da tempo, l’ultimo rapporto della società d’analisi Flurry, relativo al primo trimestre 2014 e su base Usa: spiega che l’86% del tempo che gli americani trascorrono su dispositivi mobili – ovvero due ore e 19 al giorno – è sulle app, mentre appena 22 minuti sono spesi sul 'mobile web' tramite browser. In generale gli utenti 'mobilì passano di anno in anno sempre più tempo incollati agli schermi di telefonini e tablet. Un consumatore americano – secondo la ricerca – vi trascorre due ore e 42 minuti al giorno, una media giornaliera di 4 minuti in più rispetto a un anno fa.
In cima alle 'app' più popolari per Flurry non ci sono quelle dei social o delle news, ma i giochi. Quelle ludiche, infatti, rappresentano il 32% di tutto il tempo trascorso su dispositivi mobili. Al secondo posto si piazza il 'rè dei social, Facebook (Instagram compreso, ma nella ricerca non compare WhatsApp acquistato da poco da Mark Zuckerberg), con il 17%, e al terzo le altre app di social network e per i messaggi (11%, di cui solo l’1,5% Twitter).
Applicazioni come Pinterest, Snapchat e Spotify, per gli analisti, sono sulla cresta dell’onda, con una platea crescente di utilizzatori, tanto che singolarmente rappresentano dall’uno al 2% di tutto il tempo passato sui dispositivi. Le app relative ai browser mobili, da Safari a Opera Mini, invece, impiegano solo il 14% di tutto il tempo che viene passato su smartphone e tablet, in netta discesa rispetto al 20% dell’anno scorso.
Quanto alle entrate pubblicitarie, secondo eMarketer, Facebook nel 2013 ha raccolto il 17,5% di tutti i ricavi verso piattaforme mobili, mentre Google – comprendendo tutte le sue 'app' tipo YouTube – circa la metà: il 49,3%. Secondo gli analisti le inserzioni sulle applicazioni nei prossimi anni cresceranno ancora e fra tre anni supereranno quelle per il web.
Infine, che i giochi siano le 'app' più gettonate dipende anche dal fatto che sono fra quelle in generale più scaricate dai vari negozi virtuali a livello globale, dall’App Store di Apple (40,6% di tutti i download) a quello di Amazon (61,3%) o al Google Play (41,2%), secondo dati Distimo relativi a febbraio 2014. Tuttavia per coinvolgere nel lungo periodo gli utenti, i giochi devono essere qualcosa di più che una moda fulminea. Secondo la società di ricerca Swrve, infatti, la maggior parte (66%) di chi gioca ad un’app ludica gratuita la abbandona dopo appena un giorno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fa sesso con il pitbull: arrestato un 23enne

usa

Fa sesso con il pitbull: arrestato un 23enne

1commento

MusicaU2, tutto esaurito a Roma. Annunciata la seconda data

Musica

U2, tutto esaurito a Roma: annunciata la seconda data

Eva Herzigova

Eva Herzigova

L'INDISCRETO

Bellezze mozzafiato e vallette a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Incidente sulla via Emilia: traffico bloccato a Parola

Fidenza

Incidente sulla via Emilia: traffico bloccato a Parola

CLASSIFICA DEL "Sole"

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

14commenti

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

1commento

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Calcio

Il Parma acquista Munari: oggi la presentazione con Edera Video

Il centrocampista ha già giocato con la maglia crociata in serie A e in Coppa Italia

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

FIDENZA

Meningite, la conferma: non c'è rischio contagio

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

16commenti

Senzatetto

Viaggio fra gli «invisibili». Ed è polemica fra Comune e Diocesi

3commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

La storia

In via Po circondati dal degrado

1commento

Omicidio

«Ho prestato la mia auto a Turco, era solo un favore»

meteo

Domenica coi fiocchi: la neve imbianca il Parmense

Inviate le vostre foto

2commenti

natura

Cronache di ghiaccio: un Appennino di gelida bellezza Foto

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Le sfide della città

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

Roma

Si arrampicano sul cancello del Colosseo e cadono: un ferito grave

1commento

BOLOGNA

Stupra disabile nel bagno di un bar: la Lega Nord chiede la castrazione chimica

SOCIETA'

Parma

Giocampus Neve da tutto esaurito

curiosità

E' il "lunedì nero": è considerato il giorno più triste dell'anno

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

tennis

Australia Open: Vinci e Schiavone ko all'esordio

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video