12°

Ricerca

Smartphone e tablet: le app battono il "mobile web"

Al primo posto i giochi, poi Facebook e le chat

Smartphone e tablet: le app battono il "mobile web"
0

Addio al "mobile web", ovvero alla navigazione online da smartphone e tablet attraverso gli appositi programmi "browser", ridotti a nient'altro che "app tra le app": la quasi totalità del tempo trascorso sui dispositivi mobili è infatti appannaggio delle applicazioni, in testa i giochi e a seguire social network e servizi per chattare e inviare messaggi. Una tendenza oramai inarrestabile dal 2007, anno dell’avvento dell’iPhone.
A rafforzare questo trend in atto da tempo, l’ultimo rapporto della società d’analisi Flurry, relativo al primo trimestre 2014 e su base Usa: spiega che l’86% del tempo che gli americani trascorrono su dispositivi mobili – ovvero due ore e 19 al giorno – è sulle app, mentre appena 22 minuti sono spesi sul 'mobile web' tramite browser. In generale gli utenti 'mobilì passano di anno in anno sempre più tempo incollati agli schermi di telefonini e tablet. Un consumatore americano – secondo la ricerca – vi trascorre due ore e 42 minuti al giorno, una media giornaliera di 4 minuti in più rispetto a un anno fa.
In cima alle 'app' più popolari per Flurry non ci sono quelle dei social o delle news, ma i giochi. Quelle ludiche, infatti, rappresentano il 32% di tutto il tempo trascorso su dispositivi mobili. Al secondo posto si piazza il 'rè dei social, Facebook (Instagram compreso, ma nella ricerca non compare WhatsApp acquistato da poco da Mark Zuckerberg), con il 17%, e al terzo le altre app di social network e per i messaggi (11%, di cui solo l’1,5% Twitter).
Applicazioni come Pinterest, Snapchat e Spotify, per gli analisti, sono sulla cresta dell’onda, con una platea crescente di utilizzatori, tanto che singolarmente rappresentano dall’uno al 2% di tutto il tempo passato sui dispositivi. Le app relative ai browser mobili, da Safari a Opera Mini, invece, impiegano solo il 14% di tutto il tempo che viene passato su smartphone e tablet, in netta discesa rispetto al 20% dell’anno scorso.
Quanto alle entrate pubblicitarie, secondo eMarketer, Facebook nel 2013 ha raccolto il 17,5% di tutti i ricavi verso piattaforme mobili, mentre Google – comprendendo tutte le sue 'app' tipo YouTube – circa la metà: il 49,3%. Secondo gli analisti le inserzioni sulle applicazioni nei prossimi anni cresceranno ancora e fra tre anni supereranno quelle per il web.
Infine, che i giochi siano le 'app' più gettonate dipende anche dal fatto che sono fra quelle in generale più scaricate dai vari negozi virtuali a livello globale, dall’App Store di Apple (40,6% di tutti i download) a quello di Amazon (61,3%) o al Google Play (41,2%), secondo dati Distimo relativi a febbraio 2014. Tuttavia per coinvolgere nel lungo periodo gli utenti, i giochi devono essere qualcosa di più che una moda fulminea. Secondo la società di ricerca Swrve, infatti, la maggior parte (66%) di chi gioca ad un’app ludica gratuita la abbandona dopo appena un giorno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Carnevale, carri e maschere all'ombra del Battistero

Parma

Carnevale, carri e maschere all'ombra del Battistero Foto Video

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

carabinieri

Arresto bis, dopo meno di due mesi: 20enne tunisino è in via Burla

Protagonista di una rissa è stato trovato con lanciarazzi e droga. A dicembre aveva in casa 500grammi di hashish

1commento

polizia

Targa falsa per commettere furti: presi  Video

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

1commento

Finanza

"Parmalat, il prezzo dell'opa non è adeguato": un'analisi per i soci di minoranza boccia Lactalis

lega pro

A Salò sarà invasione crociata: sold-out la curva (Tutte le info)

E per chi resta a Parma, diretta su Tv Parma e live sul sito

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

2commenti

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

2commenti

lega pro

D'Aversa: "Il Feralpi, una buona squadra: un attacco forte" Video

La foto

Toscanini, testimonial a sua insaputa

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: strage sfiorata Foto Video

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

ITALIA/MONDO

social

Video hot in rete, lei reagisce: "Denuncio chi lo ha diffuso" Video

FORT LAUDERDALE

"Musulmano?", il figlio di Mohammed Ali fermato in aeroporto

2commenti

WEEKEND

Parma

Carnevale: bimbi in maschera in piazza Duomo per la sfilata Video

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

podismo

Verdi marathon: vent'anni di grande sport

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia