20°

PGN primo piano

Rimettiamoci in forma

Rimettiamoci in forma
0

Luca Molinari e Giulia Viviani

Estate: tempo di vacanza, svago e di prova costume. A fine maggio-inizio giugno, con le prime uscite al mare o in piscina, ci si accorge di dover fare i conti con il classico «rotolino» di troppo, e altri inestetismi spesso legati al godimento dei piaceri della tavola e alla mancanza di attività fisica. Con l’arrivo della bella stagione poi si tende a svestirsi e , inevitabilmente, diventano ben visibili i problemi di linea tenuti ben nascosti da giacche e montoni durante i mesi invernali. Che fare allora per non farsi trovare impreparati e sfoggiare un fisico perfetto durante le vacanze estive? La brutta notizia è che in poco tempo si può far poco per far tornare al massimo splendore il proprio fisico, la buona è che con un po' di costanza e sacrifici contenuti si riesce a tornare in gran forma. L’attività fisica gioca senz'altro un ruolo fondamentale, ma anche l’alimentazione non è da sottovalutare. Così come possono essere di aiuto dei trattamenti benessere, per preparare la pelle e il proprio corpo alle vacanze. Per ottenere qualche risultato concreto, in primis bisogna abbandonare la poltrona e, indossate scarpette da ginnastica e pantaloncini, dedicare all’attività fisica dai 30 ai 60 minuti almeno 3 volte alla settimana. «L'ottimo sarebbe 5 volte a settimana, - spiega Leonardo Schianchi,  preparatore atletico - ma si può partire da tre, con una durata dai 30 ai 60 minuti, che col passare del tempo può aumentare. Volendo si può iniziare anche solo camminando. Oggi va molto di moda il feet-walking, ossia sane e lunghe camminate, che fanno bene anche a livello mentale, perché si riesce a vivere il ritmo lento della natura. Ottima anche una bella pedalata in bici o una sana nuotata». Al movimento dobbiamo inoltre associare un buon lavoro di allungamento, ossia di stretching (sia agli arti superiori che inferiori) e «tonificare gli addominali, - aggiunge - con specifici esercizi». I tempi? L’importante è non avere fretta di ottenere tutto e subito. «I primi risultati - precisa lo stesso Schianchi - si iniziano a notare dal terzo al sesto mese, se abbinati ad una buona dieta. Non si deve esagerare; bisogna lasciare al corpo il tempo di adattarsi. E’ come pretendere di imparare una lingua straniera in un mese, è impossibile. L’attività fisica deve invece diventare uno stile di vita, un qualcosa che fa parte della nostra quotidianità. Praticare attività fisica è uno dei modi migliori per poter vivere un’esistenza sana e attiva. In estate inoltre è sconsigliabile muoversi durante le ore più calde». Anche l’alimentazione gioca un ruolo di primo piano per poter tornare in perfetta forma. «In primis, è opportuno cercare di ottenere dei risultati senza esagerazioni. - rimarca Leone Arsenio, nutrizionista e responsabile del reparto di Diabetologia del Maggiore. - Per calare di peso e presentarsi in forma serve un preciso programma, da seguire senza sgarrare». E chi vuole migliorare la situazione all’ultimo momento? «Si può optare per una asciugatura del corpo. - osserva - Se infatti restringiamo l’apporto calorico, senza però esagerare, evitando errori abituali (ad esempio cibarsi con snack e altri alimenti molto elaborati), provochiamo nell’organismo la riduzione dei livelli di insulina e l’organismo si asciuga. In questa maniera si ha un aspetto più «compatto», più in forma». Quindi, seguendo una alimentazione equilibrata, qualche risultato si può ottenere anche piuttosto velocemente. «Forzare la mano - precisa però il nutrizionista - mangiando di colpo molto poco per ottenere un rapido dimagrimento, non conviene, perché inevitabilmente dopo un po' di tempo l’organismo recuperi ciò che ha perso». Per quanto riguarda il cibo, è bene assumere tanta frutta e verdura. «Alimenti che contengono tra l’altro sali minerali - prosegue Leone Arsenio - ma anche tante sostanze antiossidanti, che hanno la funzione di bloccare i processi di ossidazione nell’organismo, soprattutto a causa del caldo estivo». Per aprire il periodo estivo in piena forma è infine consigliabile sottoporsi a qualche trattamento al corpo e al viso. Lo scrub e la pulizia del viso sono fondamentali «per pulire la pelle dalle cellule morte - spiegano al centro benessere Villa Eden al Barilla Center - e prepararla all’esposizione solare. A questi trattamenti molti associano anche la manicure e la pedicure». Ci si può sottoporre anche ad altri trattamenti. «Proponiamo ai nostri clienti - proseguono dal centro benessere - anche dei pacchetti con massaggi rimodellanti e linfodrenanti, con una specifica macchina, per drenare e tonificare il proprio corpo». Chi desidera infine partire per la vacanze già rilassato può sottoporsi a massaggi relax e antistress «molto utili per scaricare le tensioni e rilassarsi».


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Maxi-sequestro di armi da guerra in provincia. In manette in cinque

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

1commento

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

1commento

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

Lavoro

Gli agricoltori contro l'abolizione dei voucher

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

9commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

4commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

roma

Massacrato dal branco: fermati due fratelli. Si nascondevano da parenti

Salute

Ausl, caso di meningococco nell'Appennino reggiano

SOCIETA'

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

3commenti

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

1commento

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017