21°

31°

PGN primo piano

Quest'estate? Quasi quasi lavoro

Quest'estate? Quasi quasi lavoro
0

Pietro Razzini

Un’estate da godere, da vivere in pienezza nei suoi affascinanti momenti fatti di aperitivi con gli amici, di viaggi lontano dall’arsura cittadina e dalle monotonie casalinghe.
Un’estate anti-stress per molti ma non per tutti. Chi per necessità, chi perché «liberamente costretto», chi per incapacità di rimanere senza far nulla anche dopo aver riposto i libri di scuola (o quelli universitari) nel cassetto: la realtà dei fatti è che sempre più giovani cercano un’occupazione temporanea nei mesi più caldi dell’anno.
Le possibilità non mancano, le occasioni, spesso, sono dietro l’uscio di casa e neppure ce ne si rende conto. Certo, non tutti cercano qualcosa di tremendamente vicino al proprio habitat naturale: la voglia di sfuggire alle abitudini può sicuramente coincidere col desiderio di ottenere qualche soldino utile per dare aria a un portafoglio sempre in cerca di una ventata fresca che profuma di euro.
E' L'ORA «X»
Siamo quasi a metà giugno e sicuramente non è il momento migliore per contrattare stipendi o per cercare vere e proprie occasioni, magari all’estero: sarebbe stato utile mettersi in azione un po' prima, intorno alla fine di aprile. Le opportunità, comunque, non mancano: basta passeggiare per le vie della città, allungare lo sguardo oltre il proprio naso, usare un briciolo di attenzione in più rispetto alla classica andatura pensierosa, per accorgersi dei tanti biglietti esposti all’esterno dei locali e dei negozi.
INFORMAGIOVANI
In caso di mancanza di tempo (e di voglia, ma in questo caso si comincia con il piede sbagliato), la soluzione ideale potrebbe essere quella di rivolgersi a InformaGiovani, un servizio predisposto dall’Assessorato al benessere e alla creatività giovanile del Comune della nostra città.
 La sede fisica è in via Melloni 1/b, l’apertura è fissata dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19 il lunedì, martedì, venerdì e sabato. Il mercoledì solo mezza giornata. Il giovedì, orario continuato.
InformaGiovani è la risposta a tutti i ragazzi volenterosi che desiderano occupare il proprio periodo estivo in modo redditizio: tante offerte sono evidenziate sulle diverse bacheche dislocate nell’open space di via Melloni, intelligentemente divise tra lavoro su iniziativa di aziende e proposte provenienti da privati.
TUTTI A «CACCIA»
Rispetto agli ultimi anni le richieste non sono sicuramente in calo: ragazzi delle scuole superiori (dai 16 anni in su) ma anche tanti universitari (soprattutto parmigiani perché i fuori sede, spesso, riescono a trovare lavoro dove sono nati e cresciuti).
Una piccola fetta del mercato estivo è occupata anche da coloro che, nonostante siano ormai adulti, faticano a trovare un lavoro stabile e sono costretti a rifugiarsi in attività stagionali.
Guardando, anche solo sommariamente, le offerte in bacheca, ci si rende conto immediatamente di un fatto: ce n'è per tutti i gusti. Tornitore, estetista, parrucchiere, promoter, addetta alla reception: sono solo alcune delle diverse possibilità che hanno i giovani per guadagnare qualche euro approfittando del tempo libero a disposizione.
LA «PAGA»
Già, la questione paga: logicamente si tratta di un argomento da trattare in maniera personale con il datore di lavoro. L’errore che molti ragazzi commettono frequentemente è proprio quello di preoccuparsi maggiormente del compenso che della tipologia di occupazione che si andrà ad affrontare.
LE MAGGIORI RICHIESTE
«Giovani motivati e dinamici»: spesso è una delle poche condizioni richieste da aziende e privati alla ricerca di lavoratori stagionali. Non servono lunghi curriculum o esperienze di alto livello: la buona volontà viene sempre (o quasi) premiata.
Da che settori, tuttavia, arrivano le maggiori richieste? Sicuramente la figura dell’educatore nei centri estivi ha una posizione predominante in questo periodo dell’anno.
La richiesta delle piscine è tanto ovvia quanto ricercata. Le gelaterie, le pizzerie con consegna a domicilio sono, comunque, sul podio. I bar e i pub inseriti in movide o feste di quartiere, le società di telefonia e le agenzie immobiliari seguono a ruota.
 Estenuante ma sicuramente redditizie le campagne del pomodoro e le vendemmie (queste ultime da agosto a settembre). Infine il lavoro fuori sede, all’estero o in altre località italiane (esclusivamente per maggiorenni): anche in questo caso InformaGiovani può venire in aiuto offrendo diverse opportunità in base alle esigenze e alle disponibilità di chi, anche quando ci si potrebbe riposare, cerca di far fruttare la propria energia e la propria voglia di crescere.


 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Parma al voto: domani si decide il prossimo sindaco

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

fidenza

Catena di soccorsi e affetto salva un capriolo investito

traffico intenso

Autocisa: dopo una mattinata difficile, coda esaurita

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse