21°

36°

PGN primo piano

Alcol: il 17% degli intossicati al Pronto soccorso ha meno di 14 anni

0

Sempre più alcol gira tra i giovanissimi e sempre meno sono le differenze nel consumo tra ragazzi e ragazze. Circa il 17% dei ragazzi che si rivolgono al pronto soccorso a seguito di una intossicazione da alcol ha meno di 14 anni. Le ragazze, con una media di sei bicchieri a sera, bevono più dei ragazzi, e la tendenza resta almeno fino a 24 anni, quando i maschi diventano i principali consumatori.
Sono i dati emersi dagli ultimi studi condotti sulle dipendenze. A parlarne è stato Emanuele Scafato, epidemiologo dell’Istituto Superiore di Sanità (Iss), commentando la nuove norme presentate oggi dal sindaco di Roma, Gianni Alemanno, sulla 'movidà notturna nella capitale.

 IL CONSUMO ACUTO: sempre più minorenni si avvicinano all’alcol durante l’adolescenza e la pre-adolescenza. In Italia, il Paese con la media più bassa, si comincia a bere intorno a 11 anni. Circa un milione e 500mila ragazzi nella fascia di età 11-24 anni sono considerati consumatori a rischio, di questi, la metà ha meno di 18 anni. «Il nostro organismo – ha dichiarato Scafato – matura la capacità di metabolizzare l’alcol solo intorno ai 20 anni. Per la fascia di età compresa tra 17-21 anni, dunque, è assolutamente sconsigliato superare la quantità di un bicchiere al giorno. Nelle ragazze la capacità di metabolizzare l’alcol è ancora più ridotta.-

LA DIPENDENZA: in crescita sarebbe anche la tendenza ad abusare di alcol in modo cronico. In Italia, per la prima volta, sono stati registrati alcoldipendenti con 19 anni, l’1,5%, mentre il 10% degli alcoldipendenti ha tra 19 e 29 anni. «Un alcoldipendente – ha spiegato Scafato – ha avuto una storia di consumo regolare di alcol per almeno 10 anni». Dai dati raccolti dall’Iss emerge che dal 1997 al 2007 il numero di alcoldipendenti che si sono rivolti ai centri specializzati per la dissuefazione è passato da 19mila a 61mila. «L'alcoldipendenza – ha precisato l’epidemiologo dell’Iss – è un fenomeno difficile da far emergere perchè molti consumatori abituali tendono a nascondersi». Il motivo principale di questa situazione sarebbe dovuto alla spesa enorme per pubblicizzare gli alcolici, pari a 169 milioni di euro, contro 1,5 milioni spesi in prevenzione. «secondo la Commissione europea – ha concluso Scafato – in Italia è aumentata, negli ultimi 10 anni, l'accessibilità alle bevande alcoliche che sono diventate più economiche e convenienti soprattutto per i più giovani».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

Clooney con la moglie Amal. (foto d'archivio)

Il caso

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

elefantino che rincorre gli uccelli

natura

L'elefantino che rincorre gli uccelli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Rapina in stazione con sequestro, identificati i tre responsabili

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

6commenti

GUARDIA DI FINANZA

Guardia di finanza: in 5 mesi scoperti 20 evasori totali. Tutti i numeri della Gdf

Durante la cerimonia del 240° della fondazione del Corpo 

polizia

Ladri scatenati, doppio colpo: presi di mira una tabaccheria e una ditta

sorbolo levante

Folla e commozione per i funerali di Matteo

Il 42 enne stroncato da un malore martedì dopo il calcetto

emergenza

Via Giovenale, via Muratori, piazzale Erodoto in balia dei vandali/ladri di automobili

1commento

Incendio

«La mia casa a un passo dal rogo»

Università

Elezioni del rettore, ecco le modalità di voto

La prima votazione il 27 settembre, la seconda il 3 ottobre e l'eventuale ballottaggio è previsto per il 5 ottobre

Piazza Garibaldi

Pizzarotti-Scarpa, incontro/scontro, scintille e...immagini - Gallery (e battute)

2commenti

Tg Parma

Pizzarotti e Scarpa le ultime proposte sono per il welfare

Il sindaco uscente propone il reddito garantito comunale, mentre lo sfidante propone il progetto "Da 0 a 100 anni"

paura

Rotatoria strada Argini/via Pastrengo, incidente: code e traffico a rilento

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

calcio

Un altro (grande) ex si fa avanti, Marchionni: "Parma, perchè no"

4commenti

Il caso

Cassano fa sempre discutere

2commenti

Noceto

Ha un malore mentre guida, esce di strada e muore

TRAVERSETOLO

Operazione mercato pulito: sei ambulanti multati

2commenti

MAGGIORANZA SPACCATA

Il sindaco di Pellegrino: «Potrei dimettermi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

modena

Uccide a coltellate il compagno e chiama la polizia

sanità

Bimbo di 6 anni muore per le complicanze del morbillo

SOCIETA'

GUSTO

I tortelli diversi: ecco le ricette

1commento

la ricetta

La ricéta p'r i tordéj d'arbètta in djalètt Pramzàn

SPORT

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

MOTORI

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia