19°

PGN primo piano

Alcol: il 17% degli intossicati al Pronto soccorso ha meno di 14 anni

Ricevi gratis le news
0

Sempre più alcol gira tra i giovanissimi e sempre meno sono le differenze nel consumo tra ragazzi e ragazze. Circa il 17% dei ragazzi che si rivolgono al pronto soccorso a seguito di una intossicazione da alcol ha meno di 14 anni. Le ragazze, con una media di sei bicchieri a sera, bevono più dei ragazzi, e la tendenza resta almeno fino a 24 anni, quando i maschi diventano i principali consumatori.
Sono i dati emersi dagli ultimi studi condotti sulle dipendenze. A parlarne è stato Emanuele Scafato, epidemiologo dell’Istituto Superiore di Sanità (Iss), commentando la nuove norme presentate oggi dal sindaco di Roma, Gianni Alemanno, sulla 'movidà notturna nella capitale.

 IL CONSUMO ACUTO: sempre più minorenni si avvicinano all’alcol durante l’adolescenza e la pre-adolescenza. In Italia, il Paese con la media più bassa, si comincia a bere intorno a 11 anni. Circa un milione e 500mila ragazzi nella fascia di età 11-24 anni sono considerati consumatori a rischio, di questi, la metà ha meno di 18 anni. «Il nostro organismo – ha dichiarato Scafato – matura la capacità di metabolizzare l’alcol solo intorno ai 20 anni. Per la fascia di età compresa tra 17-21 anni, dunque, è assolutamente sconsigliato superare la quantità di un bicchiere al giorno. Nelle ragazze la capacità di metabolizzare l’alcol è ancora più ridotta.-

LA DIPENDENZA: in crescita sarebbe anche la tendenza ad abusare di alcol in modo cronico. In Italia, per la prima volta, sono stati registrati alcoldipendenti con 19 anni, l’1,5%, mentre il 10% degli alcoldipendenti ha tra 19 e 29 anni. «Un alcoldipendente – ha spiegato Scafato – ha avuto una storia di consumo regolare di alcol per almeno 10 anni». Dai dati raccolti dall’Iss emerge che dal 1997 al 2007 il numero di alcoldipendenti che si sono rivolti ai centri specializzati per la dissuefazione è passato da 19mila a 61mila. «L'alcoldipendenza – ha precisato l’epidemiologo dell’Iss – è un fenomeno difficile da far emergere perchè molti consumatori abituali tendono a nascondersi». Il motivo principale di questa situazione sarebbe dovuto alla spesa enorme per pubblicizzare gli alcolici, pari a 169 milioni di euro, contro 1,5 milioni spesi in prevenzione. «secondo la Commissione europea – ha concluso Scafato – in Italia è aumentata, negli ultimi 10 anni, l'accessibilità alle bevande alcoliche che sono diventate più economiche e convenienti soprattutto per i più giovani».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

27commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Le interviste sono state realizzate in diretta da Andrea Gatti su Radio Parma

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro