12°

PGN primo piano

Adolescenti al Pronto soccorso: malati nel corpo e nell'anima

Adolescenti al Pronto soccorso: malati nel corpo e nell'anima
0

Monica Tiezzi
Lo direste che i giovani  -  i meno toccati  da    malattie e acciacchi dell'età  - sono fra i maggiori frequentatori del Pronto soccorso?  Vi arrivano spesso dopo  scontri  in auto o in scooter, dopo incidenti sportivi, o  dopo essersi fatti male a casa o a scuola.  E' partendo da questa considerazione, e dal dubbio che  a volte questi incidenti nascessero  da problemi  psicologici, che due anni fa era  partito al Maggiore di Parma un esperimento che ha un uguale, per ora,  solo al Sant'Eugenio di Roma: affiancare agli operatori del Pronto soccorso un team di psicologi (quattro, più un coordinatore) che andasse oltre la cura immediata, per intercettare un disagio che «viene meglio a galla nell'immediatezza del trauma, quando le difese sono ‘scompaginate’.

Così si riescono ad agganciare giovani che altrimenti non avrebbero mai il coraggio di contattare uno psicologo» dice Fabio Vanni, psicologo e psicoterapeuta dell'Ausl di Parma, dove si occupa dei Servizi per i giovani, nonchè responsabile del progetto al Maggiore.  Ora l'esperienza di quei due anni  (conclusasi a gennaio, ma che potrebbe presto ripartire con un finanziamento del ministero della Gioventù coinvolgendo anche gli ospedali di Fidenza e Borgotaro) è raccolta in un libro («Giovani in pronto soccorso» di Fabio Vanni, Franco Angeli editore, 24 euro) che riunisce interventi di vari professionisti coinvolti nel progetto. Dei 1.080 giovani (due terzi maschi) visti dagli psicologi, 352 hanno avuto almeno uno o più colloqui, quando non  sono stati inviati ai servizi territoriali per terapie più articolate.  Di questi 352, solo una cinquantina erano già noti ai servizi, «segno che in pronto soccorso può emergere per la prima volta un disagio non conosciuto», dice Vanni.

Perchè i giovani finiscono in  barella? «Perchè compiono atti di cui valutano poco il rischio; perchè vogliono superare i limiti; perchè hanno poca confidenza con il proprio corpo;  perchè esprimono attraverso l'autolesionismo  difficoltà cui non sanno dare voce; perchè non sanno gestire la propria affettività ed emotività; per eventi episodi legati a uno stress emotivo», elenca Vanni.   «Cerchiamo di aiutarli ad avere più consapevolezza di ciò che hanno fatto, ad avere più coscienza di sè - continua -  Prima a queste domande rispondeva un sistema familiare e sociale oggi non più sufficiente: c'è bisogno di altri soggetti, dalla scuola al sistema sanitario».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Carnevale, carri e maschere all'ombra del Battistero

Parma

Carnevale, carri e maschere all'ombra del Battistero Foto Video

SQUADRA MOBILE

Nigeriane costrette a prostituirsi: arrestata donna complice del racket

Una 34enne in manette a Parma: controllava che le ragazze eseguissero gli ordini. Dalle indagini, il racconto dell'odissea delle ragazze reclutate in Africa

2commenti

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni 

1commento

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

polizia

Targa falsa per commettere furti: presi  Video

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

Due anticipi 

lega pro

A Salò sarà invasione crociata: sold-out la curva (Tutte le info)

E per chi resta a Parma, diretta su Tv Parma e live sul sito

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

carabinieri

Arresto bis, dopo meno di due mesi: 20enne tunisino è in via Burla

Protagonista di una rissa è stato trovato con lanciarazzi e droga. A dicembre aveva in casa 500grammi di hashish

1commento

Elezioni

Civiltà Ducale vuole riunire il civismo a Parma

Salsomaggiore

Gratta e vince 10mila euro

solidarietà

74mila euro da Parma a Norcia grazie a "Muscoli con il cuore"

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

2commenti

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

2commenti

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: strage sfiorata Foto Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

2commenti

ITALIA/MONDO

social

Video hot in rete, lei reagisce: "Denuncio chi lo ha diffuso" Video

Appennino reggiano

Scontro frontale fra moto: un ferito grave portato a Parma 

WEEKEND

Parma

Carnevale: bimbi in maschera in piazza Duomo per la sfilata Video

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

podismo

Verdi marathon: vent'anni di grande sport

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia