18°

28°

PGN primo piano

Largo ai giovani scrittori

Largo ai giovani scrittori
0

Roberta Marcuccilli
Scrivere, pubblicare, far leggere. Dare visibilità a giovani talenti, premiare il gusto di scovare nelle storie, nelle vite, nelle voci. L’abilità di emozionare con la parola. Questo l’obiettivo di «Born to write», un bando di concorso per autori di narrativa e poesia realizzato e promosso dai comuni di Parma e Firenze.

Un’iniziativa finalizzata a offrire opportunità di confronto fra nuove proposte e volti noti del settore, e a promuovere il lavoro di autori validi ma sconosciuti al vasto pubblico. Le opere dei migliori dodici saranno incluse in un’antologia che verrà pubblicata l’anno prossimo dalla casa editrice Marcos y Marcos. Possono partecipare al concorso ragazzi tra i 18 e i 35 anni, residenti, domiciliati, studenti o lavoratori nel territorio nazionale.

«Born to write – ha spiegato l’assessore Lorenzo Lasagna, presentando l'iniziativa ieri in Municipio – vuole dar voce a ragazzi esordienti spesso inascoltati dagli editori. Il bando permetterà loro di farsi leggere e conoscere». Di emergere. «A quanti – continua Lasagna – attraverso sterili polemiche accusano l’amministrazione di essere carente nell’organizzazione di iniziative giovanili, rispondiamo con una nuova sfida che va ad aggiungersi a esperienze importanti come Inchiostri d’autore, Mup (Monte Università Parma editore), Luna di traverso».

 Un progetto, quello di Born to write, diventato realtà grazie a un sostanzioso finanziamento nazionale: 128mila euro. Più 54mila messi a disposizione dal comune di Parma. «A chi merita va dato spazio – ha aggiunto Guido Conti, direttore editoriale di Mup – Vogliamo creare strumenti veri, sostegni concreti. Molti scrittori capaci sono ancora sconosciuti, altri durano il tempo di un successo. Che fine ha fatto Alessandro Piperno? E Paolo Giordano? Riuscirà a tenere nel tempo con altri successi?». Loro ci proveranno. Dunque, spazio alla creatività. A voci originali, sguardi più o meno lucidi, storie più o meno complesse. Born to write mira a promuovere un’idea di scrittura intesa come libera espressione del talento letterario. Per questo si è ritenuto opportuno non fissare alcun tema. Sono ammessi racconti in italiano inediti per una lunghezza massima di 12mila battute (spazi inclusi). Si richiede materiale che non sia stato premiato né presentato ad altri concorsi, o già pubblicato (neanche parzialmente) o presente in internet. Ogni concorrente potrà partecipare con una sola opera.

Il bando fa parte di Italia Creativa, progetto per il sostegno e la promozione della giovane creatività, a cura della Presidenza del Consiglio - dipartimento della Gioventù, in collaborazione con l’Anci (Associazione nazionale comuni italiani) e il Gai (Giovani artisti italiani). Le iscrizioni sono già aperte.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

A Rimini maxischermo per concerto di Vasco con sorpresa finale

sabato

A Rimini maxischermo per concerto di Vasco con sorpresa finale

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

como

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

1commento

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Trattoria da Leo», generosa cucina della tradizione

CHICHIBIO

«Trattoria da Leo», generosa cucina della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Mercato Parma: oggi vertice Crespo-Faggiano

serie b

Parma, il mercato inizia a parlare cinese: oggi incontro Crespo-Faggiano

Calciomercato crociato: ecco tutte le ultime novità

polizia

Paura in Ghiaia: minaccia un negoziante con le forbici. Denunciato

2commenti

AEROPORTO

Salta il Parma-Cagliari: giornata di passione per i parmigiani. Ryanair: "Notte in hotel e partenza da Bologna"

La cancellazione del volo era dovuta al maltempo

Langhirano

Manca la corrente: disagi a Cozzano

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

8commenti

emilia romagna

Calano gli incidenti stradali con gli autocarri: a Parma il dato migliore in regione

gazzareporter

Acqua nella Parma (finalmente)

4commenti

incendio

Furgoncino in fiamme in tangenziale (via Traversetolo) 

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

4commenti

Lutto

L'ultima lezione di Angela

gdf

Gara per i bus: si indaga per turbativa d'asta Video

curiosità

Spazzino 2.0: per la pilotta arriva il drone Video

1commento

Siccità

Più acqua per l'agricoltura nei bacini del Taro e del Trebbia

musica

Francesco Papageorgiou, un cantantautore collecchiese a Musicultura Video

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

eventi

Presentato Verdi Off: 130 appuntamenti a Parma e provincia Video

Cresce il sostegno di "Parma Io ci sto!" a Parma e il suo territorio (leggi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Google, l'algoritmo diventa monopolista

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

paura

Ordigno alla scuola di polizia locale a Modena. Il sindaco: "Non rovinerà la festa di Vasco"

VERMICINO

E' morto Nando, il pompiere che parlò con Alfredino

SOCIETA'

Siria

La combattente curda sfiorata dal proiettile sorride

gazzareporter

Parcheggi creativi in via Borsari

SPORT

Moto

Biaggi ringrazia Bianca: "Ero in fin di vita e tu..."

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat