15°

PGN primo piano

Largo ai giovani scrittori

Largo ai giovani scrittori
0

Roberta Marcuccilli
Scrivere, pubblicare, far leggere. Dare visibilità a giovani talenti, premiare il gusto di scovare nelle storie, nelle vite, nelle voci. L’abilità di emozionare con la parola. Questo l’obiettivo di «Born to write», un bando di concorso per autori di narrativa e poesia realizzato e promosso dai comuni di Parma e Firenze.

Un’iniziativa finalizzata a offrire opportunità di confronto fra nuove proposte e volti noti del settore, e a promuovere il lavoro di autori validi ma sconosciuti al vasto pubblico. Le opere dei migliori dodici saranno incluse in un’antologia che verrà pubblicata l’anno prossimo dalla casa editrice Marcos y Marcos. Possono partecipare al concorso ragazzi tra i 18 e i 35 anni, residenti, domiciliati, studenti o lavoratori nel territorio nazionale.

«Born to write – ha spiegato l’assessore Lorenzo Lasagna, presentando l'iniziativa ieri in Municipio – vuole dar voce a ragazzi esordienti spesso inascoltati dagli editori. Il bando permetterà loro di farsi leggere e conoscere». Di emergere. «A quanti – continua Lasagna – attraverso sterili polemiche accusano l’amministrazione di essere carente nell’organizzazione di iniziative giovanili, rispondiamo con una nuova sfida che va ad aggiungersi a esperienze importanti come Inchiostri d’autore, Mup (Monte Università Parma editore), Luna di traverso».

 Un progetto, quello di Born to write, diventato realtà grazie a un sostanzioso finanziamento nazionale: 128mila euro. Più 54mila messi a disposizione dal comune di Parma. «A chi merita va dato spazio – ha aggiunto Guido Conti, direttore editoriale di Mup – Vogliamo creare strumenti veri, sostegni concreti. Molti scrittori capaci sono ancora sconosciuti, altri durano il tempo di un successo. Che fine ha fatto Alessandro Piperno? E Paolo Giordano? Riuscirà a tenere nel tempo con altri successi?». Loro ci proveranno. Dunque, spazio alla creatività. A voci originali, sguardi più o meno lucidi, storie più o meno complesse. Born to write mira a promuovere un’idea di scrittura intesa come libera espressione del talento letterario. Per questo si è ritenuto opportuno non fissare alcun tema. Sono ammessi racconti in italiano inediti per una lunghezza massima di 12mila battute (spazi inclusi). Si richiede materiale che non sia stato premiato né presentato ad altri concorsi, o già pubblicato (neanche parzialmente) o presente in internet. Ogni concorrente potrà partecipare con una sola opera.

Il bando fa parte di Italia Creativa, progetto per il sostegno e la promozione della giovane creatività, a cura della Presidenza del Consiglio - dipartimento della Gioventù, in collaborazione con l’Anci (Associazione nazionale comuni italiani) e il Gai (Giovani artisti italiani). Le iscrizioni sono già aperte.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il lago Santo visto dal drone

Fotografia

Il lago Santo visto dal drone Foto

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora

Napoli

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

IL VINO

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lega Pro

Nuove date per i play-off

Spettacoli

Alessandro Nidi: «Sissi diventa un musical»

Salso

Maestro e alunno si ritrovano dopo 50 anni

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

Terremoto

Due parmigiane in missione per salvare l'arte dalle macerie

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

1commento

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Anteprima Gazzetta

Auto di lusso rubate e rivendute all'estero: 88 richieste di rinvio a giudizio Video

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv