10°

20°

PGN primo piano

Largo ai giovani scrittori

Largo ai giovani scrittori
Ricevi gratis le news
0

Roberta Marcuccilli
Scrivere, pubblicare, far leggere. Dare visibilità a giovani talenti, premiare il gusto di scovare nelle storie, nelle vite, nelle voci. L’abilità di emozionare con la parola. Questo l’obiettivo di «Born to write», un bando di concorso per autori di narrativa e poesia realizzato e promosso dai comuni di Parma e Firenze.

Un’iniziativa finalizzata a offrire opportunità di confronto fra nuove proposte e volti noti del settore, e a promuovere il lavoro di autori validi ma sconosciuti al vasto pubblico. Le opere dei migliori dodici saranno incluse in un’antologia che verrà pubblicata l’anno prossimo dalla casa editrice Marcos y Marcos. Possono partecipare al concorso ragazzi tra i 18 e i 35 anni, residenti, domiciliati, studenti o lavoratori nel territorio nazionale.

«Born to write – ha spiegato l’assessore Lorenzo Lasagna, presentando l'iniziativa ieri in Municipio – vuole dar voce a ragazzi esordienti spesso inascoltati dagli editori. Il bando permetterà loro di farsi leggere e conoscere». Di emergere. «A quanti – continua Lasagna – attraverso sterili polemiche accusano l’amministrazione di essere carente nell’organizzazione di iniziative giovanili, rispondiamo con una nuova sfida che va ad aggiungersi a esperienze importanti come Inchiostri d’autore, Mup (Monte Università Parma editore), Luna di traverso».

 Un progetto, quello di Born to write, diventato realtà grazie a un sostanzioso finanziamento nazionale: 128mila euro. Più 54mila messi a disposizione dal comune di Parma. «A chi merita va dato spazio – ha aggiunto Guido Conti, direttore editoriale di Mup – Vogliamo creare strumenti veri, sostegni concreti. Molti scrittori capaci sono ancora sconosciuti, altri durano il tempo di un successo. Che fine ha fatto Alessandro Piperno? E Paolo Giordano? Riuscirà a tenere nel tempo con altri successi?». Loro ci proveranno. Dunque, spazio alla creatività. A voci originali, sguardi più o meno lucidi, storie più o meno complesse. Born to write mira a promuovere un’idea di scrittura intesa come libera espressione del talento letterario. Per questo si è ritenuto opportuno non fissare alcun tema. Sono ammessi racconti in italiano inediti per una lunghezza massima di 12mila battute (spazi inclusi). Si richiede materiale che non sia stato premiato né presentato ad altri concorsi, o già pubblicato (neanche parzialmente) o presente in internet. Ogni concorrente potrà partecipare con una sola opera.

Il bando fa parte di Italia Creativa, progetto per il sostegno e la promozione della giovane creatività, a cura della Presidenza del Consiglio - dipartimento della Gioventù, in collaborazione con l’Anci (Associazione nazionale comuni italiani) e il Gai (Giovani artisti italiani). Le iscrizioni sono già aperte.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trento doc «Etyssa», spumante di montagna nel nome dell'amicizia

IL VINO

Trento doc «Etyssa», spumante di montagna nel nome dell'amicizia

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

3commenti

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

SERIE B

Parma, batti un colpo

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

PEDRIGNANO

Pitbull assale la padrona e un suo amico

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

6commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Garani è presidente del gruppo fotografico Obbiettivo Natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

Como

Anche la quarta figlia è morta nell'incendio

SPORT

Moto

Phillip Island: super Marquez, Dovizioso indietro

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

1commento

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: