22°

32°

PGN primo piano

Cristina Parodi: la regola del giornalista? L' umiltà

Cristina Parodi: la regola del giornalista? L' umiltà
Ricevi gratis le news
0

La conduttrice del Tg5 confessa  desiderio: «Annunciare la scoperta  di un vaccino contro l'Aids»

1. A che ora ti svegli al mattino?
Sempre alle 7, tranne la domenica, quando dormo un po' di più.
2. Descrivi la tua giornata tipo.
Dopo essermi svegliata, porto i bambini a scuola alle 8.15 e vado a fare la spesa. Poi, da Bergamo dove vivo, parto per Milano, dove lavoro, e ritorno a casa verso le 20.
3. Un pregio.
Penso positivo
4. Un difetto.
La pigrizia.
5. Quando hai capito che volevi fare questo lavoro?
Quando ho iniziato a farlo. Durante il periodo universitario ho provato diverse esperienze e, quando mi sono cimentata con il giornalismo, ho capito che era quello che volevo.
6. Da piccola, invece, cosa sognavi di fare?
L'archeologa.
7. Qual è stato il tuo primo lavoro?
La venditrice presso un’agenzia ma andò malissimo, mi licenziarono dopo tre mesi. Sono sempre stata brava a comprare ma pochissimo a vendere.
8. L' ultima cosa che fai prima di andare in onda.
Butto un occhio alle Agenzie per vedere se ci sono delle ultim'ore e mi assicuro di essere in ordine.
9. A chi devi dire grazie?
In tanti anni di lavoro, di maestri ne ho avuti diversi ma fra tutti scelgo i miei genitori, che mi sono sempre stati vicini.
10. La gaffe più clamorosa che ricordi.
Tante, forse troppe. Una in particolare non saprei.
11. La notizia più brutta che hai dato?
Ce ne sono molte, purtroppo. In generale, tutte quelle che riguardano la violenza sui bambini mi colpiscono molto. L’ultima, in ordine di tempo, il ritrovamento dei corpi dei due fratellini di Gravina di Puglia.
12. Quella che, invece, vorresti dare?
Tante anche in questo caso. Dalla scoperta del vaccino contro l’Aids o altre malattie mortali a quelle, positive, che riguardano il mondo dell’infanzia.
13. Il momento della svolta.
La conduzione di Verissimo che mi ha permesso di entrare nelle case degli italiani e di acquistare una popolarità maggiore rispetto a quella che offre il tg.
14. Cosa non sopporti nella gente?
Non mi piace l’ignoranza perché e fonte di tante altre cose negative, dalla violenza al fanatismo.
15. Una cosa di cui sei orgogliosa.
Della mia famiglia.
16. Una persona che ammiri.
Non una in particolare, ma tutte le donne che si danno da fare per portare avanti lavoro, famiglia e figli.
17. Se tua figlia volesse fare la Velina?
Sarebbe una sua scelta e io la rispetterei, non cercherei di incoraggiarla ne di bloccarla.
18. Come ti vedi tra dieci anni?
Spero non troppo diversa da adesso.
19. Una domanda che non vorresti ti facessero.
Tutte quelle che riguardano la mia vita privata.
20. Un consiglio a chi muove i primi passi nel mondo del giornalismo.
Iniziare con grande umiltà ma, allo stesso tempo, tanta testardaggine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

weekend

Un sabato tra amor, musica e... castelli di sabbia: l'agenda

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rochetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

terrorismo

Barcellona, terza vittima italiana: Carmela, residente in Argentina

viabilità

E' tempo di nuove partenze: traffico rallentato in A1 e Autocisa Tempo reale

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti