-1°

14°

PGN primo piano

Cristina Parodi: la regola del giornalista? L' umiltà

Cristina Parodi: la regola del giornalista? L' umiltà
0

La conduttrice del Tg5 confessa  desiderio: «Annunciare la scoperta  di un vaccino contro l'Aids»

1. A che ora ti svegli al mattino?
Sempre alle 7, tranne la domenica, quando dormo un po' di più.
2. Descrivi la tua giornata tipo.
Dopo essermi svegliata, porto i bambini a scuola alle 8.15 e vado a fare la spesa. Poi, da Bergamo dove vivo, parto per Milano, dove lavoro, e ritorno a casa verso le 20.
3. Un pregio.
Penso positivo
4. Un difetto.
La pigrizia.
5. Quando hai capito che volevi fare questo lavoro?
Quando ho iniziato a farlo. Durante il periodo universitario ho provato diverse esperienze e, quando mi sono cimentata con il giornalismo, ho capito che era quello che volevo.
6. Da piccola, invece, cosa sognavi di fare?
L'archeologa.
7. Qual è stato il tuo primo lavoro?
La venditrice presso un’agenzia ma andò malissimo, mi licenziarono dopo tre mesi. Sono sempre stata brava a comprare ma pochissimo a vendere.
8. L' ultima cosa che fai prima di andare in onda.
Butto un occhio alle Agenzie per vedere se ci sono delle ultim'ore e mi assicuro di essere in ordine.
9. A chi devi dire grazie?
In tanti anni di lavoro, di maestri ne ho avuti diversi ma fra tutti scelgo i miei genitori, che mi sono sempre stati vicini.
10. La gaffe più clamorosa che ricordi.
Tante, forse troppe. Una in particolare non saprei.
11. La notizia più brutta che hai dato?
Ce ne sono molte, purtroppo. In generale, tutte quelle che riguardano la violenza sui bambini mi colpiscono molto. L’ultima, in ordine di tempo, il ritrovamento dei corpi dei due fratellini di Gravina di Puglia.
12. Quella che, invece, vorresti dare?
Tante anche in questo caso. Dalla scoperta del vaccino contro l’Aids o altre malattie mortali a quelle, positive, che riguardano il mondo dell’infanzia.
13. Il momento della svolta.
La conduzione di Verissimo che mi ha permesso di entrare nelle case degli italiani e di acquistare una popolarità maggiore rispetto a quella che offre il tg.
14. Cosa non sopporti nella gente?
Non mi piace l’ignoranza perché e fonte di tante altre cose negative, dalla violenza al fanatismo.
15. Una cosa di cui sei orgogliosa.
Della mia famiglia.
16. Una persona che ammiri.
Non una in particolare, ma tutte le donne che si danno da fare per portare avanti lavoro, famiglia e figli.
17. Se tua figlia volesse fare la Velina?
Sarebbe una sua scelta e io la rispetterei, non cercherei di incoraggiarla ne di bloccarla.
18. Come ti vedi tra dieci anni?
Spero non troppo diversa da adesso.
19. Una domanda che non vorresti ti facessero.
Tutte quelle che riguardano la mia vita privata.
20. Un consiglio a chi muove i primi passi nel mondo del giornalismo.
Iniziare con grande umiltà ma, allo stesso tempo, tanta testardaggine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

comune

Municipale, "attività positiva nel 2016, anche con 40 agenti in meno" Tutti i numeri

L'assessore Casa ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

crisi

Copador, settimana decisiva

Degrado

Un viaggio per strada del Traglione: un viaggio nel degrado

3commenti

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

2commenti

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

11commenti

ITALIA/MONDO

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

BREXIT

Il Telegraph: " La May chiuderà la frontiera a metà marzo"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

4commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia