-4°

PGN primo piano

Elfi, ladri e cavalieri: il reame incantato nei boschi di Pieve di Cusignano

Elfi, ladri e cavalieri: il reame incantato nei boschi di Pieve di Cusignano
0

Annarita cacciamani
Sulle colline di Fidenza, a Pieve Cusignano, un paesino di circa 200 abitanti, si trova da ormai dieci anni un «Reame incantato».
Vi abitano cavalieri, elfi, ladri, uomini lupo, uomini gatto, uomini drago, nani, troll, orchi e tante altre creature...
Questa sorta di tolkeniana Terra di mezzo ha come sua sede naturale un rigoglioso bosco situato all’interno dell’area naturalistica Parola Morta. Ma come è nato questo particolare Reame? Chi lo «governa»?

Elfi e orchi sono gestiti dall’associazione nazionale di gioco di ruolo dal vivo «Seconda Fondazione», attiva dal 2000, che conta un numero sempre maggiore di iscritti. Il presidente del gruppo è Stefano Tedeschi. Le vicende del «Reame incantato», quindi, continuano ininterrottamente da quasi un decennio. I personaggi da allora sono diventati grandi ed aumentati di numero con il risultato che la storia è sempre più intricata ed avvincente. Ma non c'è una trama prestabilita dai master e che i giocatori devono rispettare. Ognuno può liberare la propria fantasia e gestire il proprio personaggio come meglio crede. Questo è un aspetto sicuramente apprezzato dagli appassionati di fantasy e di gioco di ruolo dal vivo dato che, in occasione dei raduni, arrivano persone da tutta Italia che si trattengono nel bosco per diversi giorni. Il gioco è poi aperto a chiunque volesse provare a partecipare o soltanto andare a vedere. La storia, infatti, viene portata avanti in raduni che coprono diversi giorni, a volte anche una settimana. E in questi periodi Pieve Cusignano, da piccola frazione, si trasforma veramente in un Reame incantato.

 Insomma, è la capitale di questo regno. Lo spazio di gioco, uno dei pochi in Italia, posto all’interno del bosco, infatti, è sede fissa di ogni evento, tanti nel corso dell’anno. Ogni volta viene creato uno scenario diverso, cercando di ricreare accampamenti e campi di battaglia con i mezzi che si hanno a disposizione. Così ogni diversa fazione in gioco ha a disposizione un’area in cui, oltre a decidere la tattiche del gioco, i giocatori possono mangiare e riposarsi. La scenografia è, poi, caratterizzata da un «dungeon», un grosso labirinto costruito sempre in maniera differente. In questo contesto i giocatori sviluppano la cronaca. Ogni partecipante ha un proprio personaggio, un proprio alter-ego che vive in queste occasioni. Dietro c'è una grande passione a cui si dedicano tempo ed energie, grazie alla quale si realizzano bellissimi e complicati costumi e ci si trucca in modo da rendere il tutto quanto più verosimile si riesca. I prossimi appuntamenti con Seconda Fondazione e il Reame incantato saranno da martedì 21 a domenica 26 con la «Festa dell’incoronazione 2009» e dal 11 al 13 settembre con «Pentaroccia». Info: www.secondafondazione.it.

 

 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

terzo furto

Ladri e vandali in azione a "La Bula" che chiede aiuto Video

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

3commenti

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

sisma e gelo

Catastrofe nel Centro Italia: Parma in prima linea nei soccorsi Video

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: gli indiani superano i romeni Video

I dati del primo semestre 2016: inviati 24,5 milioni nel mondo dal Parmense

2commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INGV

Le onde sismiche della scossa 5.5 nel Centro Italia Video

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta