17°

PGN primo piano

Alcol e giovani: il primo bicchiere a dodici anni

1

Se in tutta Italia, nel 2008, gli incidenti  provocati da persone in stato di ebbrezza corrispondono all'1%, a Parma la percentuale schizza al 6%. Al dato, reso noto   dalla Prefettura di Parma, si aggiunge l'alto numero di patenti ritirate: 540, sempre nel corso dell'anno scorso.
Insomma, nella nostra città si guida troppo spesso alticci. Anzi ubriachi:  solo 80 degli automobilisti sanzionati aveva  un tasso alcolemico fra 0,50 e 0,80, ben  239 «viaggiavano» fra 0,80 e 1,50 e 221 superavano anche questa soglia. Risultato: sulle strade l'anno scorso hanno perso la vita 57 persone, e metà degli incidenti ha avuto vittime sotto i 35 anni.
«Il primo incontro con l'alcol - ha ricordato Ettore Brianti, direttore sanitario dell'Ausl, presentando nei mesi scorsi la campagna, fortemente voluta dalla Prefettura, ‘Alcol? No, io guido’  - avviene in media intorno ai 12-13 anni. E al primo posto tra le cause di morte  per incidenti stradali o per suicidio, nei giovani tra i 19 e i 25 anni, c'è sempre l'alcol».
Che fare? Il progetto di legge  sul nuovo  Codice della strada  prevede, fra l'altro, una tolleranza zero per l'alcol, con una multa da 155 euro - che raddoppia se si provoca un incidente - per chi nei primi tre anni di patente viene pizzicato ubriaco  al volante. 
Ma anche le amministrazioni comunali cercano di arginare il fenomeno. Il sindaco di Milano Letizia Moratti, con un'ordinanza che entrerà in vigore domani con l'affissione all'Albo pretorio, ha stabilito il  divieto assoluto di vendita e somministrazione di alcol ai ragazzi sotto i 16 anni. Multe ai gestori (450 euro), ma anche verbali ai ragazzi, che saranno notificati a casa, a mamma e papà. «E' la prima ordinanza in Italia, spero che sia anche la prima per risultati positivi» dice la Moratti, che incassa il plauso del prefetto di Milano  Gian Valerio Lombardi.
Parma  ha scelto un'altra strada. Giovedì prossimo entrerà in vigore l'ordinanza che prevede il divieto di vendere alcolici dalle 21 alle 7 in esercizi alimentari diversi da bar e ristoranti: kebab, pizzerie al taglio, gelaterie e via dicendo. Per chi trasgredisce, multa di 300 euro.
«Abbiamo cercato si limitare l'alcol dove è più facilmente reperibile, ossia in attività artigianali  sulle quali  di fatto viene esercitato un minore controllo e che, oltretutto, non sono dotate di servizi igienici. A prescindere dall'età di chi consuma alcol -  spiega l'assessore  alla Sicurezza Fabio Fecci -. Per quanto riguarda alcol e  giovani, c'è già una legge dello Stato e, come amministrazione comunale, non abbiamo ritenuto di dover promulgare alcuna ordinanza. Su un  fenomeno come l'alcol, deve essere lo Stato a prendere misure efficaci e condivise».
Resta quindi valido, a Parma come altrove, l'articolo   689 del Codice penale: chi  somministra «bevande alcooliche a un minore degli anni sedici, o a persona che appaia affetta da malattia di mente, o che si trovi in manifeste condizioni di deficienza psichica a causa di un'altra infermità, è punito con l'arresto fino a un anno.  Se dal fatto deriva l'ubriachezza, la pena è aumentata.  La condanna importa la sospensione dall'esercizio».

LEGGI I PRIMI COMMENTI DEI LETTORI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marco

    19 Luglio @ 22.44

    Il problema alcol e giovani "tira" ed ii politici cavalcano il tema senza versare un euro per la prevenzione. Solo una precisazioni la Moratti non è brava e illuminata semplicemente si rifà sl >CP che non viene applicato (forse perchè le forze dell'ordine hanno altri problemi da risolvere) vedi Art. 689 del CP. Somministrazione di bevande alcooliche a minori o a infermi di mente \r\nL\'esercente un\'osteria o un altro pubblico spazio di cibi o di bevande, il quale somministra, in un luogo pubblico o aperto al pubblico, bevande alcooliche a un minore degli anni sedici, o a persona che appaia affetta da malattia di mente, o che si trovi in manifeste condizioni di deficienza psichica a causa di un\'altra infermità, è punito con l\'arresto fino a un anno.\r\nSe dal fatto deriva l\'ubriachezza, la pena è aumentata.\r\n La condanna importa la sospensione dall\'esercizio

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Colori e volti del Nepal: il viaggio di Niccolò

Fotografia

Colori e volti del Nepal: il viaggio di Niccolò Foto

Le spose di Giulia & Jean Louis David

pgn

Le spose di Giulia & Jean Louis David Foto

Incidente, grave l’attore di Un posto al Sole Giuseppe De Rosa

napoli

Incidente, grave l’attore di Un posto al Sole Giuseppe De Rosa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Aspettando la Festa della donna: velluto in rosa

VELLUTO ROSSO

Aspettando la Festa della donna: velluto in rosa Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Violenza sessuale sulla moglie e maltrattamenti, anche davanti ai bimbi: condannato

Tribunale

Violenza sessuale sulla moglie e maltrattamenti, anche davanti ai bimbi: condannato

Quattro anni e due mesi per un romeno 39enne

bilancio partecipativo

Ecco gli 11 progetti dai consigli dei cittadini volontari che il Comune finanzierà

1commento

Carabinieri

Folle inseguimento nelle vie di Guastalla: recuperata Bmw rubata a Montechiarugolo

Era una "banda delle ville"?

1commento

Montechiarugolo

Il custode era in realtà il ladro: denunciato moldavo

1commento

Guardia di Finanza

Bancarotta: 165 immobili sequestrati, Parma coinvolta nell'indagine

Sono riconducibili a 25 persone collegate a Mario Di Raffaele, costruttore ed ex presidente del Pomezia Calcio

2commenti

via mazzini

Aggressione al banchetto della Lega: un patteggiamento

Degli altri due aggressori: un'assoluzione e un rinvio a giudizio

Parma

Straniera picchiata in strada, rifiuta l'aiuto di un'anziana e scappa

3commenti

foto dei lettori

Vasche pericolose nella ex-Star di Corcagnano

segnalazione

Sporcizia nei campetti di via Giulio Cesare

Parma

Il Forlì mette a disposizione dei tifosi un pullman gratuito

Lunedì il match al Tardini (ore 20.45)

Parma Calcio

Sebastian Frey al Museo del Parma: "E' favoloso" Video

Con lui, Angelo Manfredini

PARMA

Completata la pista ciclopedonale fra Gaione e il Campus Video

Parma

Vento in città: chiusi per alcune ore Parco Ducale e Cittadella

2commenti

JOINT VENTURE

La Pizzarotti sbarca in Australia

Montanara

Esche avvelenate: nuovo allarme

4commenti

tg parma

Zuffa tra un barista di via Repubblica e un trentenne, spunta una pistola

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quanto affetto per il grande Giorgio Torelli

IL CINEFILO

L'Oscar sbagliato, "la più grande farsa della storia del premio" Video

di Filiberto Molossi

3commenti

ITALIA/MONDO

san casciano

Mostro di Firenze: è morto Pucci, ultimo compagno di merende

il caso

Biotestamento, la legge approderà alla Camera il 13 marzo

1commento

SOCIETA'

"esperimento"

Scambio di smartphone tra fidanzati: risate e imbarazzo

pazzo mondo

Gli oggetti (strani) sequestrati in aeroporto: perfino un fagiano morto

SPORT

CALCIO

Il Parma riprende l'allenamento. D'Aversa alle prese con gli infortuni Video

calcio e polemiche

Due rigori pro Juve, furia Napoli. Mazzocchi: "Inaccettabile" Video

1commento

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella del primo Suv del Biscione

PACK

Performance Line: la gamma DS sempre più esclusiva