PGN primo piano

Cinquanta ragazzi senza frontiere: l'Europa in campo

Cinquanta ragazzi senza frontiere: l'Europa in campo
0

 di Laura Ugolotti

 Aria d’Europa, ieri, all’Ex Federale. Sui campi del centro giovanile si sono ritrovati, per un pomeriggio all’insegna dello sport, circa cinquanta ragazzi: italiani, francesi, inglesi e svedesi.
Sono i partecipanti al progetto «Let's build Europe: diversity and tollerance», organizzato dalla cooperativa sociale Gruppo Scuola, in collaborazione con il Comune di Parma e finanziato dall’Agenzia nazionale per i Giovani attraverso il programma della Comunità europea «Giovani in azione».
Quella di ieri è solo una delle tante attività, sportive, culturali, educative, in cui i ragazzi, arrivati a Parma lo scorso 2 agosto, sono stati coinvolti. «E’ un progetto di scambio internazionale – ha spiegato l’assessore alle Politiche giovanili Lorenzo Lasagna – che ha lo scopo di permettere ai ragazzi di costruire la propria identità europea attraverso il confronto con coetanei di diversi Paesi. La nostra generazione – ha aggiunto – è quella che ha visto nascere la Comunità europea; a loro toccherà farla crescere, come cittadini, e per fare questo imparare a riconoscere, rispettare e valorizzare le diversità è un passaggio fondamentale». I ragazzi hanno dai 13 ai 25 anni; dodici sono parmigiani e altrettanti vengono da Liverpool, dieci da Bollnas in Svezia e dieci dalla città francese di Blanquefort; ci sono cattolici, musulmani, studenti e lavoratori.
«In realtà tutte queste differenze non sono affatto un problema – spiega Stefano Manici, educatore della cooperativa Gruppo Scuola –; forse il primo giorno, ma basta il tempo di ambientarsi e le differenze scompaiono per lasciare spazio al dialogo». «Anzi – racconta Andrea, uno dei partecipanti – a volte è più semplice andare d’accordo con gli stranieri che con ragazzi che parlano la tua stessa lingua». Ieri tutti i partecipanti sono stati divisi in quattro gruppi misti, e nel pomeriggio si sono dati battaglia sui campi sportivi tra partite di calcetto, ping pong, flag football e beach volley; in campo, per qualche palleggio, anche l’assessore Lasagna, che prima di tornare agli impegni istituzionali non si è lasciato scappare l’occasione di «respirare» un po’ di Europa: «Questi scambi sono importanti – ha detto -; sono occasioni per conoscere lingue, Paesi, stili di vita diversi dai nostri, riuscendo, allo stesso tempo, a trovare valori comuni».
In questi giorni i ragazzi, che torneranno a casa domenica 9 agosto, sono stati ospitati dall’Ostello di Corniglio; hanno visitato Pisa, Marina di Massa, il Lago Santo, sono stati in piscina e sabato mattina visiteranno il centro storico di Parma.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'eredità

televisione

Gabriele arriva in finale a L'eredità

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

parma calcio

Nuovo ds, tramonta Vagnati e rispunta Faggiano

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

1commento

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

15commenti

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

1commento

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

1commento

SOCIETA'

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)