15°

28°

PGN primo piano

I ragazzi dark: «A Parma non c'è spazio per noi»

I ragazzi dark: «A Parma non c'è spazio per noi»
Ricevi gratis le news
1

di Roberta Marcuccilli

Il loro stile li racconta. Vestono di nero, rifiutano la luce del giorno e ascoltano musica metal. Ricordano i vampiri. Sono creature della notte, sono dark. A Parma ce ne sono diversi: escono poco e fuori città. «Qui - dicono - non ci sentiamo a nostro agio. Spesso ci rinchiudiamo in casa». Mattia Sfolcini, uno di loro, è titolare dell’unico negozio parmigiano di abbigliamento dark: Shadowland, in via Padre Lino. Non un comune esercizio commerciale, ma un punto di incontro per tutti i seguaci della cultura gotica. «Capita spesso di ritrovarsi a suonare sul soppalco del mio locale - spiega -, tra noi c'è un’altissima percentuale di musicisti. Negli anni scorsi la scena dark di Parma era decisamente più vivace, oggi siamo costretti a spostarci. Mancano spazi per noi».

 Causa di una città troppo attenta alle apparenze, schiava delle mode. Incurante, per loro, dei giovani alternativi. «La forma è un’attitudine, noi proviamo ad andare oltre. Siamo menti curiose, ci piace scavare nelle cose. Conoscere il male per domarlo e contenerlo». La maggior parte di loro legge i poeti decadenti, da Baudelaire a Rimbaud. Li appassionano la fotografia, l’occultismo, la vampiristica. «Niente di satanico - aggiunge Mattia -, è un’associazione che non ci appartiene». Un pregiudizio infondato, spesso legato al loro modo di vestire, rigorosamente black. «L'essere dark - rimarca - non è semplicemente uno stile. È un modo di sentire e di sentirsi, un’istanza più interiore che esteriore. È una strada alternativa a quella seguita dai più, per differenziarci da una cultura in cui non ci rispecchiamo». Quella dell’immagine.

 E il suo è un bisogno che a Parma è avvertito da un numero consistente di persone, gente di tutte le età. Il negozio che gestisce è frequentato tanto da ragazzi quanto da adulti: capita di vendere lo stesso bracciale borchiato al dodicenne delle scuole medie e all’uomo di mezza età.  «Ho aperto quest’attività per rispondere a un bisogno forte e inascoltato - spiega Mattia -, Parma non ha mai prestato attenzione alle nostre esigenze». In effetti in giro si vedono poco, quando possono scappano via. Soprattutto nel Reggiano, dove ci sono diversi locali che organizzano serate a tema ed esibizioni di band metal.

 «Vorremmo che la nostra città affrontasse anche il discorso dei giovani alternativi - conclude -. Di centinaia di persone costrette ad andare nei centri limitrofi per trovare ambienti adatti a loro. E poi ci piacerebbe poter usufruire di qualche sala prove per suonare. Un posto di ritrovo qualunque in cui esprimere le nostre abilità».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • C.

    06 Dicembre @ 18.25

    I cosiddetti 'dark' non ascoltano musica metal bensì darkwave e altri derivati del post-punk. E poi basta far passare questi poveri disgraziati per degli emarginati sociali. Non li sono. La maggior parte svolgono una professione comune, hanno famiglia e non frequentano serate a tema. Essere dark non significa non saper stare al mondo e la società non è tenuta a comprendere il diverso. Senza contare che i veri 'dark' sono estremamente eleganti quindi non esiste proprio nessun motivo di discriminazione sociale. Le tamarraggini lasciamole pure ai metallari quindicenni. Detto ciò a Parma non c'è spazio nè per i 'dark' nè per nessun'altra corrente pseudo-alternativa, ma non abbiamo nessun diritto di lamentarci perchè quando qualcosa c'è viene totalmente ignorata per emigrare altrove a prescindere. C.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Il caffè? Lo pago con la carta

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

CALCIO

D'Aversa si racconta

OSPEDALE

Il Maggiore: «Sostituiremo al più presto le sonde rubate»

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti